Vai al contenuto

Cano

Membri
  • Numero di messaggi

    151
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da Cano

  1. Hai ragione. Sono ragazzi fantastici. Comunque io "ti voglio bene" glielo dico tutte le volte che la vedo, tutte le volte che la sento e tutte le volte che lei intreccia le dita con le mie. Isa ti voglio un'immensità di bene!. Stammi vicino piccolina, ho tanto bisogno della tua amicizia e del tuo affetto.
  2. Sapete ragazzi io sono amico di una ragazza Down. E' una ragazza estremamente tenera: mai avrei creduto di conoscere una ragazza come lei e che l'affetto che provo per lei è immenso, nel senso che io le voglio un'immensità di bene e soche anche lei me ne vuole parecchio e, tra l'altro, siamo fieri l'uno dell'altra e viceversa. Isa ti voglio un'immensità di bene! Stammi vicino piccolina!.
  3. Cano

    Ho bisogno di sapere

    Non mi è facile raccontarvi questo anche perchè è diretta emanazione di un episodio estremamente increscioso e spiacevole di cui porto dentro ancora adesso un immenso dispiacere. Dopo che un mio coetaneo mi ha sputato nell'occhio destro, ho sognato un ragazzo di 12 anni coi capelli biondi a caschetto estremamente folti e nel sogno questo ragazzino (premetto che non sono pedofilo) fa oscillare i suoi capelli dapprima lentamente, poi comincia a muovere la testa in maniera sempre più vorticosa. Non capisco cosa significa. Questo ragazzino che è comparso nel sogno è Maicol, un ragazzino che ha come vi dicevo i capelli biondi a caschetto estremamente folti. Aiutatemi voi. Io non so cosa significhi.
  4. Cano

    Io e Carolina Costner

    Io suono il pianoforte sai mirtilla? Mi piace da matti. Non suono classica in questo periodo: ma suono le musiche di Giovanni Allevi. Ho poi scoperto un altro pianista compositore: John Taylor.
  5. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Non lo so. Anche a me sembra strano il fatto che sogno unabambina invece che un bambino. Comunque ti devo confessare che del mio cucciolo interiore mi interessa sì, ma fino ad un certo punto. La bimba del mio sogno, Debora, secondo me rappresenta il mio infinito bisogno d'affetto, altrimenti non si spiegherebbe il fatto che nel sogno Debby mi chieda sempre di pettinarle i codini e la frangia con phon e pettine. Me lo chiede anche quando non fa niente. Me lo chiede anche dopo che ha saltato, dopo che ha corso e persino, pensate dopo che ha mosso i codini e/o la frangia anche solo per cinque minuti.
  6. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Certo che ho sentito parlare del bambino interiore!. No a sette anni non mi è successo nulla di particolare.
  7. Cano

    il CD della vita

    Per quanto mi riguarda, tutti i dischi che ho mi parlano dell'amicizia con il mio angioletto (mi riferisco al mio rapporto di amicizia con una tenerissima ragazza Down). Per cui oltre a riportare i titoli di canzoni, io riporterò (ove necessario) anche titoli di album: 1. Come sei veramente - Giovanni Allevi 2. Portami via - Giovanni Allevi 3. Chi sei? - Riccardo Cocciante (dall'Opera Popolare "Giulietta e Romeo"); 4. Il cuore - Riccardo Cocciante (dall'opera Popolare "Giulietta e Romeo") 5. Storia di mio figlio - Angelo Branduardi (dall'album "Angelo Branduardi") 6. Il Regno Millenario - Angelo Branduardi (dall'album "Angelo Branduardi") 7. Wish you were somehow here again - Andrew Lloyd Webber (Titolo originale della canzone "Come ti vorrei qui accanto a me" -dal musical "The Phantom of the Opera") 8. The poin of no return - Andrew Lloyd Webber (Titolo originale della canzone "Il ponte tra di noi" - dal musical "The Phantom of the Opera") 9. Luna - Giovanni Allevi (dall'album "Composizioni") 10. Il Cantico delle Creature - Angelo Branduardi (dall'album "L'infinitamente Piccolo") 11. Si può fare - Angelo Branduardi 12. Giovane per sempre - Angelo Branduardi 13. Ille mi par esse deo...un dio mi pare - Angelo Branduardi 14. Tanti auguri - Raffaella Carrà 15. Questo Piccolo grande amore - Claudio Baglioni 16. Pace - Claudio Baglioni 17. La piana dei cavalli bradi - Claudio Baglioni e tante, tante altre!
  8. Cano

    Io e Carolina Costner

    Ti rispondo con gioia. Io non preferisco nessuno dei compositori che hai citato. Il mio preferito è Schubert (a proposito: di Schubert ti consiglio la Sinfonia "Grande"). Poi mi piace moltissimo Alban Berg (compositore del primo Novecento) e Mauro Giuliani, il Paganini della chitarra. Ma anche lo stesso Nicolò Paganini mi piace molto.
  9. Cano

    Io e Carolina Costner

    Infatti non cerco l'affetto di mia mamma, ma quello delle mie coetanee. Ma dato che vengo sfottuto e vengo chiamato: Bestemmia; Cacca; Pedofilo; Maiale; Deficiente e chi più ne ha più ne metta, non riesco a trovarmici bene insieme a quelle ragazze. Per cui dato che non ho quell'affetto che alla mia età sarebbe importante, ne sono perfettamente conscio, questa ricerca si riversa nei miei sogni. Comunque ti ho detto che una persona che mi dà affetto c'è: è una tenerissima ragazza Down, il mio angioletto; ma evidentemente l'affetto che mi dà lei non è sufficiente al mio fabbisogno affettivo anche se le persone che mi vogliono bene sono tante.
  10. Cano

    Io e Carolina Costner

    Sì ne ho ma sono poche. Io evidentemente ho bisogno di tantissimo affetto che né mia mamma né i miei amici riescono a darmi. Una persona in realtà c'è che mi dà affetto: è una ragazza Down a cui io voglio molto bene: tutte le volte che ci vediamo stiamo a dita intrecciate. Evidentemente l'affetto che mi dà questa ragazza non basta.
  11. Cano

    Io e Carolina Costner

    Sì carissima! Ho proprio pianto. Tra l'altro lei mi piace tantissimo. Avrei voluto abbracciarla sì. Io ero a letto con l'influenza durante le Olimpiadi di Torino 2006: l'ho vista sì! E tifavo (e tifo per lei) e le voglio anche bene sebbene non la conosca. Il sogno secondo me significa che ho bisogno d'affetto e di un amico o amica che sia tale e che non abusi della mia fiducia o peggio che mi tratti da tappabuchi. A me piacerebbe troppo poter diventare amico di Carolina. Vedendola in quella foto io ci sto male perchè avrebbe potuto vincere ma s'è bruciata l'occasione.
  12. Cano

    Io e Carolina Costner

    Ho sognato Carolina Costner, che nella realtà è unacampionessa di pattinaggio artistico. Nel sogno la incontro nello spogliatoio del palaghiaccio dov'è andata a fare una gara. Preciso che nel sogno l'ho incontrata varie volte prima dell'incontro di cui sto parlando. Tutte le volta lei mi si è sempre seduta in braccio; l'ultima volta abbiamo addirittura intrecciato le dita. "Sembri unafatina quando pattini, Carolina!", le ho detto. Quando l'ho rivista, lei mi corre incontro e mi abbraccia. "Ciao fatina!" le dico con estrema dolcezza e ci allontaniamo a dita intrecciate. "Che cosa provi in questo momento, fatina?" le ho chiesto. "Se devo essere sincera, Luca non ho mai provato quello che provo in questo momento: non ti nascondo che ho una gran voglia di piangere da quanta gioia ho nel cuore" mi ha detto. "Ti voglio tanto bene Luca!" mi ha detto abbracciandomi. "Anch'io fatina" le ho detto e le ho accarezzato la faccia. Prima di proseguire lei mi accarezza la faccia: "Devo andare ad allenarmi tra poco. Se vieni al palaghiaccio con me parliamo con calma" mi ha detto. e prima di proseguire s'è messa aposto la maglietta che indossava. "So che suoni il pianoforte: devi essere molto bravo" mi ha detto mentre intrecciavamo le dita. "Ti va di registrarmi una cassetta con le musiche che suoni? Così la porterò sempre con me e tutte le volte che mi sentirò sola, quando sarò triste, o tutte quelle volte che vorrò rilassarmi dopo gli allenamenti o quando avrò vogliadi sentirti vicino la ascolterò col mio walkman". "Tu non sei sola fatina" le ho detto "puoi contare sulla mia amicizia". "Lo so Luca" mi ha detto lei accarezzandomi la faccia "sei un ragazzo fantastico. Anche tu puoi contare sulla mia amicizia. Ricordache ti voglio tanto bene". "Cosa ne dici se finito l'allenamento andiamo a bere qualcosa giusto per stare in compagnia?" mi ha detto mentre simetteva i pattini. "Ok fatina" le ho detto. "Ti voglio tanto bene Luca: te ne voglio più di quanto immagini sai?" mentre mi dice "ti voglio più bene di quanto immagini sai?" mi accarezza la faccia, dopodiché mi abbraccia teneramente. "Anch'io ti voglio bene fatina, tanto" le ho detto.
  13. Questa poesia l'ho scritta io ed è dedicata ad Isabella, il mio angioletto: si tratta di una ragazza Down a cui io voglio un'immensità di bene. Il titolo della poesia è "Tra le tue ali": Tra le tue ali volo senza paura sopra distese sconfinate di prati fioriti e nel silenzio di un attimo senza tempo, metti nelle mie mani il mistero del capirti veramente.
  14. Cano

    Sogno bellissimo

    Non lo so. Sta di fatto che ho capito che ho bisogno d'affetto. Lo so perchè ogni tanto sogno Kaori (la testimonial dei vecchi spot del Philadelphia) vestita con una delle sue felpe.
  15. Cano

    Sogno bellissimo

    Sono amico di una ragazza Down: lei è il mio angioletto e il mio affetto più caro; si tratta di un'amicizia che non mi posso permettere di perdere. Il suo nome è Isabella. E mi è entrata talmente dentro il cuore che la sogno di notte. Nel sogno stiamo facendo una passeggiata in piazza, e stiamo camminando a dita intrecciate. Ad un certo punto ci appartiamo in un negozio di dischi abbandonato. A questo punto lei comincia a parlare: "Ti ricordi Luca? Quel pomeriggio tu sei entrato dalla porta del negozio di musica e ti sei guardato intorno: che gioia ho provato nel vederti e come mi sono divertita a farti gli squilli, quel pomeriggio! Poi, mentre la mia amica memorizzava sul suo telefonino il tuo numero di cellulare, tu mi hai mostrato il tesoro d'amore e d'affetto che hai nel cuore: sei veramente un gran bel ragazzo!" E mentre dice: "Sei proprio un gran bel ragazzo!" mi accarezza la faccia. "Sai Luca, adesso quel negozio è chiuso e ci possiamo entrare solo coi nostri pensieri e col nostro cuore: ed è in quel negozio che io ti amerò per sempre con tutto il mio cuore, con tutta me stessa, con tutta la mia mente e con tutte le mie forze". Che gioia immensa provo quando mi sveglio!
  16. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Io quella ragazza la sto cercando, ma ho anche un pò di paura perchè un amico di questa ragazza ha minacciato di picchiarmi. E questo perchè? Il motivo è che ho dato affetto ad una ragazza che questo ragazzoconosce. E dato che lui dice che questa ragazza ha un "bel fisico" (questa è un'esternazione che non rientra nel mio vocabolario quando sto a dita intrecciate con una ragazza) e visto che (sempre secondo lui) io avrei sbagliato a dare affetto a questa ragazza (evidentemente questo ragazzo questa ragazza la vuole tutta per lui [ma se questa ragazza io dovessi vederla ancora questo ragazzo dovrà fare i conti con me]), io mi dispiace in queste cose non ci metto più naso. Succederà? Benissimo! Non succederà? Non ne faccio un dramma: ho solo 25 anni in fondo.
  17. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    E' stata Debora nel sogno a chiedermi di pettinarla sempre; per quanto rigurarda la sua sensibilità l'ho saputo nel sogno conoscendola.
  18. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Scusa Filotea se ti senti così tanto presa per i fondelli perchè mi rispondi? Questo è un mio sogno: ti va bene? Mi fapiacere! Ti sembra una cosa inventata? non è un mio problema! Io racconto quello che sogno.
  19. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    I ragazzi di cui parlo non hanno 25 anni; ne hanno qualcuno in meno poichè vanno alle superiori (sono ragazzi che incontro sull'autobus tutte le mattine perchè io tutti i giorni vado a lavorare al Servizio Veterinario dell'AUSL ; loro mi conoscono ma io non conosco loro); ma è dalle superiori che continua questa molestia psicologica e poi perchè? Perchè sanno che io suono il pianoforte e perchè sanno che mi piace la musica classica! E per loro chi ascolta musica classica e suona il pianoforte è un finocchio. Io francamente non ne posso più. Soprattutto hanno cominciato a minacciare di darmi botte perchè ho dato affetto ad una ragazza rumena che ne aveva parecchio bisogno. Io vorrei rivederla questa ragazza (anche perchè essendo stato a dita intrecciate con lei per quasi tutta la Messa mi ha dato una gioia immensa che non scorderò mai più) ma vivo nella paura che si attui la loro minaccia.
  20. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    No Alessandro. Questo a Debora non glielo posso dire, anche perchè so quanto è sensibile. E comunque a lei le caramelle non piacciono. Lei non gioca quasi mai coi suoi amici, se non dopo essersi accertata di potersi fidare e questo lo fa facendosi pettinare i codini ma non dai suoi amici, ma dal papà e/o dalla mamma di questi suoi amici. Spesso infatti mi chiede di prendere una tripla per poter attaccare due phon contemporaneamente. Così lei può capire se si può fidare dei suoi amici e dei loro genitori. Se capisce che non si può fidare, viene da me e dice: "Queste persone non sanno pettinarmi i codini come si deve: me li tirano troppo. Tu invece, papà riesci ad accarezzarmi i codini e la frangia come nessun'altro". Comunque Alessandro se vaa giocare poi lei mi viene comunque a chiedere di pettinarle i codini e la frangia con pettine e phon. Infatti tutte le volte che Debora muove i suoi codini e/o la frangia viene da me e mi chiede: "Papà mi pettini i codini e la frangia con phon e pettine?".
  21. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Sai oltreleapparenze, lamia risposta ti sembrerà alquanto strana, ma io questo sogno notturno lo faccio quando mi sento rifiutato dai miei coetanei (cioè praticamente sempre)
  22. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Ti rispondo con gioia: a) Io voglio un bene indescrivibile ai bambini e alle bambine specie se disabili (non a caso sono amico di unaragazza Down e di una bambina tetraplegica); b) per quanto riguarda i capelli, secondo me nel sogno significa attaccamento a ciò che si è veramente, c) questa è un punto dolente per me anche perchè ho i miei coetanei che mi molestano qualsiasi cosa io faccia. Ad esempio: coccolo un bambino? Per loro sono un pedofilo; Compongo musica? secondo il loro punto di vista sono un maiale e/o uno stupido; Suono il pianoforte? Secondo il loro punto di vista sono uno che non capisce niente; scrivo poesie? Sono un maiale. Per cui puoi ben capire che io mi senta non poco a disagio a rispondere alla tua domanda. d) Be la maglietta per me è un indumento importante: è un indumento a cui io sono molto legato, ma non ho una particolare predilezione per questo capo d'abbigliamento come ce l'ha Debora.
  23. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    No Filotea. Quello di Debora è un sogno notturno. Gli aggiornamenti che ho sono questi: a Debora piacciono un casino le magliette; l'ultima volta che l'ho sognata, seduta in braccio a me, stava facendo "saltare" i suoi codini. Poi mi ha chiesto: "Papà potresti pettinarmi?" e io le ho detto: "Sì Debby". Proprio mentre la pettinavo con phon e pettine le ho detto: "Non mi hai ancora spiegato perchè ti piace così tanto che io usi il phon e il pettine per pettinarti i codini e la frangia". "Mi piace così tanto perchè mi piace sentire l'aria delo phon sui codini, sulla frangia e sulla faccia. Te l'ho detto papà: il fatto che tu mi pettini sempre mi fa sentire bene e mi dà gioia, pace, tranquillità e serenità. Epoi lo sai voglio sentire i capelli caldi, soprattutto i codini, che sono quelli a cui tengo di più. Tu col pettine e il phon sei un artista: mi accarezzi i codini e la frangia come nessuno! E per questo ti voglio tanto bene papà!"
  24. Cano

    Ho bisogno di aiuto

    Io ho 25 anni e non sono ancora fidanzato. E comunque finchè i miei coetanei continueranno ad usare nei miei confronti delle vere e proprie molestie psicologiche, io non riuscirò mai a trovare la fidanzata.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.