Vai al contenuto

ChiaraBaggins

Membri
  • Numero di messaggi

    3536
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da ChiaraBaggins

  1. oh Dio sperimo di no ! il problema è lottare... sto male..
  2. proprio adesso mi sonomess a afare pulizia e ho riletto messaggi vecchissimi di anniii che bellooo ahahahahahha ste ci stanno i tuoi ! quellidi digi ! zio ! nello ! zio J.L. ! che bello che è stato !
  3. il problema è che mi vergogno.. ascoltare gli altri e percepire una loro cntinuità, una loro non sconfitta, un loro continuo studio dello strumento, un loro continuo impegno.. non lo sò, mi sento come diversa, come non brava e indietro e non più quello che ero prima, brava, continua nello studio e soprattutto piena di aspettative e sogni...
  4. ahahah ma steee rasoio da barba !
  5. ChiaraBaggins

    desinenza

    libertà di amare, di parlare, di trasgredire..
  6. ma noooo :LOL: ti abbraccio forte.. un salutone anche ad antiuss, a digi, a mio e a zio
  7. grazie mio, è andata bene, ma ieri ad esempio mentre guidavo sono sbottata a piangere perchè ho pensato al fatto che mi hanno superato.. io ero nel gruppo sotto a quello più bravo e ora sto ancora più sotto e mi hanno superata gli altri e io me ne vergogno, se penso che mia cugina che è passata all'esame che io non sono riuscita a superare mi sento così incapace.. io ero bravissima, avevo un tocco perfetto, avevo una sensibilità invdiabile, avevo una grinta favolosa, ma ora..? ora non sò fare più niente ! non sono più brava ! la mia insegnante mi ha detto di fare almeno l'esame di teoria che il mio gruppo vecchio ha fatto e quindi dovrei aggregarmi a quello più sotto.. non lo sò, io non voglio fare nemmeno il saggio di fine anno.. lo scorso anno sono andata solo al saggio e ad ogni nota che ascoltavo piangevo, ho ascoltato un brano che feci anche io e piangevo piangevo piangevo.. mi vergogno, mi sento incapace.. la cosa più grave che non mi sento più Pianista.. a me questa mia realtà fa veramente stare male.. mio, grazie per avermi risposto almeno tu, mi piacerebbe parlarne con tante persone, a sentirmi confortata, il fatto è che non riesco a parlane con nessuno e il non stare faccia a faccia con qualcuno mi tranquillizza e mi da la forza per parlarne qui..
  8. un film fantastico, è lui che ha dei superpoteri { ma non pensate tipo ai fantastici 4 [ come è successo a me ! ] } ma lui all'inizio è un barbone, ma poi ne arriva un altro... fa vedere come si è diversi in quanto immortali con dei poteri, ma così uguali nelle emozioni, nelle sensazioni e nell'amore. veramente bello, ve lo cosiglio
  9. sono completamente daccordo con digi su TUTTO quello che ha detto, scritto o pensato. Ale, tutti noi { compresa io } ci siamo trovati ad affrontare le cose che più ci fanno paura con il nostro terapeuta, anche io parlai della sesso e dei genitori con la mia, ma lei non ti giudica assolutamente, anzi, io nel vedere la sua espressione tranquilla non stupefatta o preoccupata o schifata mi ha tranquillizzata moltissimo... per adesso io ti consiglio di parlrne con lui e basta, sarà lui che ti consiglierà di andare da qualche parte o fare qualcosa in particolare, non sò.. Alessandro, una cosa importante, prima lo fai meglio è.. tra un pò di tempo non ne avrai più il coraggio, parlane, svelati quando la cosa è ancora fresca in modo da poterla affrontare con più *facilità*. io quando ho parlato di quella cosa gliel'ho detta subito perchè sapevo che non sarei mai riuscita a dirgliela più in là, e con tantissima vergogna { che poi non c'è da vergognarsi, si è vittime, nn colpevoli } gliel'ho detto e mi sono sentita veramente bene, e questo è stato il primo grande passo. Ale, non sottovalutare la cosa, hai un tuo spazio, uno spazio molto importante, è solo tuo, usalo per tutto, sfogo, pianti, parole, tutto quello che vuoi, questo è molto importante.. Ti auguro di riuscire a risolvere tutti i tuoi prolemi, se voi qualsiasi cosa puoi anche contattarmi in privato. Buona fortuna e facci leggere che ce l'hai fatta
  10. scusate la grammatica ma non ho potuto correggere perchè ogni parola lettera che mi aggiungeva mi si cancellava quella davanti
  11. certo, non importa quanto ma come si sta con i figli.. io sono daccordo con Dante, io son tanti anni che lavoro con i bambini, di tutte le fascie di età a partire d baby sitter, feste di compleanno e mini-baby club l'estate ed è come dice lui ! quest'anno in particolare ho potuto conoscere gente che i figli se li dimenticava fino alle 20.00 della sera e dopo che io e un'altra animatrice aspettavamo la madre con la bambina di 5 anni ella cosa è riuscita a dirci ? *mia figlia sa cavarsela da sola* e se ne è andata.. ho visto i figli che acevano il bagno sempre da soli e quando i genitori volevano fare il bagno lo volevano fare da soli; ho visto le tate che dormono con i bambini invece che con i genitori; ho visto gente che per l'estate chiama le baby sitter solo per i 2 mesi invece che stare con i fili; ho visto madri che fanno avere i regali di un gioco ai figli che non hanno partecipato perchè loro non volevano; ho visto figli di 5 anni che sapevano che la madre aveva più fidanzati dopo che il padre era morto. e queste sono solo poche cose, ma questi bambini con gli altri bambini non ci sapevano stare, a 4 anni si strozzava con uno di 6, a 7 anni piangeva per ogni cosa e andava dalla mamma, a 10 anni non si rendeva conto di picchiare, a 5 anni volevano stare con la madre, ma la madre li lasciava con la forza al baby club, a 4 anni una ambina che piangeva in un angolo perchè la madre non voleva che giocasse con gli altri bambini etc ...a 20 anni con una bottiglia in mano pomeriggio e sera, con la droga sempre in tasca. quest'ultimo ragazzo sapete cosa ci diceva ? *mio padre mi ha sempre dato tutto*
  12. io ho il mio oggetto transizionale, un peluche, si chiama Coccolone, è un orso bianco un pò grande.. ci dormo da quando ero bambina e adesso quando dormo a casa nn riesco a dormire senza abbracciare Cocco, mentre quando sto fuori casa devo dormire con qualcosa abbracciata.. poi un altro peluche, Fantino, è un'elefantino, lui ce l'ho da più di Coccolone, ma è già da un pò che non ci dormo più insieme, ma comunque non me lo si deve toccare.. tutti i miei peluche, sono oggetti di cui non mi si deve privare... e non sono pochi.. ho i bustoni sul soppalco, per non parlare delle vetrine e delle mensole.. io ci impazzisco.. che poi prima li compro e poi me ne dimentico qasi, ma li devo comprare, ci spendo un botto di sldi, vado dai negozi più grandi e belli per i peluche che un peluche piccolo costa 30.00 euro, ma sono bellissimi.... che poi, io non capisco, nel momento in cui mi si lava coccolone o fantino io vado in tutte le bestie.. ma furiosaaa pensate che ogni 25 dicembre faccio il compleanno a coccooo
  13. ChiaraBaggins

    Messaggi Privati

    Redazione, si pò allargare lo spazio per i messaggi privati ? io ce l'ho sempre pieno
  14. ChiaraBaggins

    io sono

    ciao Chiara ! che bel nome
  15. è un anno che mi sono fermata, dopo la bocciatura all'esame non ho avuto più il coraggio di affrontare il mio strumento, la demoralizzazione, il dolore, il sentirsi incapaci e la sofferenza erano troppo accesi.. ieri mattina ho preso in mano il telefono e ho chiamato la mia insegnante e domani mattina ho la prima lezione, riprenderò beethoven, farò enaudi, etc, ma ho paura.. in primo luogo ho paura io di rimettere le mani sul pianoforte, è tempo oramai, mi vergogno di me stessa perchè non sò più suonare, ho paura di deludere la mia insegnante, ho paura di sentirmi non adatta al pianoforte.. ho tante paure che domani affronterò.. speriamo di riuscire in tutto... Buona Notte.
  16. quest'ultimo è fantastico........
  17. ahahahahhahahaha ciao ziooo ste mi sei mancato ! giuro che sei uno delle prime persone { dopo zio lo ammetto } che penso prima di entrare e mentre sto nel forum :eek: :redface:
  18. ChiaraBaggins

    La vostra rabbia

    ciao milaaa io sono una dei primi utenti e se hai visto i primi topic del forum ci sono sempre io che mi attacco con qualcuno ! ma non è rabbia repressa ! è solo il modo in cui dicono le cose che mi urta, oppure trovarmi come risposta frasi strane prive di senso copiuto ma che hanno una loro logica *filosofica* [ tipiche di qua ] e allora mi urta [ oramai *mi urtaVA* ] ma non è rabbia { almeno la mia } è un confronto acceso
  19. sii luigiii io comunque stamattina non sono riuscita a collegarmi, nemmeno all'ora di pranzo !
  20. ChiaraBaggins

    desinenza

    i vegetariani sono etichettati dalla psicologia come cooro contro la violenza, a soprattutto che hanno paura della morte
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.