Vai al contenuto

corinna

Membri
  • Numero di messaggi

    455
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da corinna

  1. anch'io ti consiglio di parlarne con lui
  2. Frase tipica... non importa che lo capisca lei, l'ho capito io.
  3. ciao Tex! Mi ricorderò sempre di quando hai detto: smetterete di essere innamorate dei vostri psi, quando sarete guarite.
  4. é un grandioso film, in lingua originale poi è mondiale. Per chi conosce bene l'inglese puro dell'attore( che è anche regista teatrale) deve essere anche meglio.
  5. Interessantissima osservazione..... non ci avevo pensato, è molto profondo quello che hai scritto, Zazà,
  6. il figlio robot? e perchè lo abbandonava, ti ricordi?
  7. concordo e sottoscrivo, judi...
  8. ma anche qui c'è amore--- come porta sul carro quella vittima, l'amore ha tante tante espressioni e gesti ancora, grazie a Dio! comunque non cercavo il fatto in sè che avesse commosso qualcuno, mi domando perchè ha commosso me fino a farmi consumare un rotolone di carta casa Regina ( si può dire? Misteri del conscio dell'inconscio del subconscio e che li strapossino tutti e tre.....
  9. corinna

    E tanto ci voleva....

    Buondì!!! non intervengo, ma vi leggo...ma quanto scrivete. Dopo tante sedute per sbloccare le lacrime, per caso, per una ricerca, mi imbatto in questo video e tempo zero, a getto, lacrime a nastro...... a voi che effetto fa? baci affettuosi
  10. ma si, certo!!!! non sparire ancora, però..
  11. Io sentirei il bisogno di essere guardata, perchè isso capisce quando sono sincera o no....
  12. Se hai tempo e voglia di rileggere le mille pagine troverai che nessuno è stato liquidato in fretta sulla questione innamoramento che è stata sviscerata a fondo... se no mille pagine di cosa? su questo specifico aspetto della terapia? alcune sono anche divertenti, altre tristi, ma molto illuminanti...
  13. ti sembra che lo psico ti abbia mandato dei segnali in questo senso?
  14. L'amore reciproco, dichiarato, come rapporto esclusivo sentimentale non va bene fra medico e paziente in quanto il professionista non sarebbe più obiettivo e non potrebbe aiutarti nel tuo percorso. Stessa cosa per l'amicizia. Non so se ti passerà. Da quanto tempo ci vai?
  15. cosa intendi per forzatamente? fallo presente, ecchecacchio.
  16. MILANO — Si chiama «anger management counseling» e non poteva che essere una trovata americana. Si tratta di un corso per la gestione della rabbia e questa volta a sottoporsi alla «riabilitazione» sarà nientemeno che Sean Penn. Come è noto, l’attore/regista è piuttosto iracondo e lo scorso ottobre si è reso protagonista di una rissa con un fotografo in uno shopping center vicino Los Angeles, in California. Penn, 49 anni, — atteso al Festival di Cannes come protagonista insieme a Naomi Watts dell’unico film americano in concorso, Fair Game di Liman, — in ottobre aveva assalito un fotografo: ha preso a calci il paparazzo e gli ha rotto la macchina fotografica. Uno scatto d’ira, pagato caro finora. Un giudice ha condannato l’attore, che non si è presentato all’udienza, a 300 ore di lavori presso i servizi sociali e alla frequentazione di 36 ore di corsi anti-rabbia. Una vera e propria terapia per imparare a gestire le proprie emozioni.
  17. a me capita di piangere a sproposito, non è tanto piacevole, perchè mi devo trattenere.... in pubblico. quando in realtà l'ho aspettato per anni questo pianto.. sbalzi d'umore.... ma sono ben lontana dall'entrare in contatto con la radice delle emozioni.
  18. Sono contenta, Digi, ti sta dicendo che il lavoro è lungo e arduo, ma ti incoraggia dandoti una giusta direzione!!!
  19. si dipende dai casi.. per una paziente come me , si. Dopo aver avuto per anni uno psi che mi parlava per il 75% del tempo di sè..... ma non è solo questo. Ritengo che il parlare di sè sia per il mio caso uno spreco di tempo, io sto male fisicamente, ho bisogno di farmaci, di dormire, di mangiare... L'attuale è un uomo molto ma dimolto affascinante nella sua personalità, il fatto per esempio che non sia italiano, l'accento... meglio ne so, meno ci fantastico su.... un'illusione in meno.
  20. se la scrivania è di legno, ti presenti con pennello, vernice, una bella scartavetrata, e non se ne parla più.
  21. ti ha spiegato perchè potrebbe esserti utile la nuova terapia?
  22. fluttuare? a me capita di tremare, quando sta per "uscire" qualcosa di importante a livello di emozioni. Mi sembra che si stia sbriciolando qualcosa e faccio resistenza, poi lo guardo e solo adesso, dopo tanto tempo, lo lascio uscire, in modo sconnesso. Due volte fa mi ha detto, " Adesso mi racconta questi giorni, ma non nella sua solita maniera cartesiana"
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.