Vai al contenuto

unalei

Membri
  • Numero di messaggi

    31
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda unalei

  • Rango
    Utente attivo

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    milano
  1. unalei

    una "storia"tormentata

    ci sono delle cose che ho tralasciato e che con la calma mi sono tornate in mente con più chiarezza..solo che poi mi hanno lasciato ancora nella nebbia! il tipo di cui parlo, mi è stato vicino come amico per undici mesi..con qualche palpatina, ma mai con un rapporto intimo.perchè non volevo io, e lui si è fermato perchè dice che non gli piaccio fisicamente. Quando l'ho conosciuto, era alla ricerca di una fidanzata, si era inventato addirittura dei biglietti da visia per trovarla..avevamo deciso di aiutarci come amici a trovare l'anima gemella, poi, siccome non combinavamo niente, io gli av
  2. unalei

    una "storia"tormentata

    GRAZIE a chi mi ha risposto fino ad ora. vorrei tornare sul discorso, a costo di sembrare noiosa e ripetitiva, perchè sto veramente male in questi giorni. su un altro sito, ho postato la sintesi della mia storia, la riporto anche qui, perchè mi sembra di non aver detto le cose chiaramente come stanno. forse perchè prima non volevo vederle, e ora riesco ad avere una visoni più chiara della situazione: "L'ho lasciato io per la sua freddezza, ma sto male.? l'ho frequentato per circa un anno e non siamo ragazzini, anche se lui è stato il mio primo pseudofidanzato. Dico pseudo perchè mi h
  3. unalei

    una "storia"tormentata

    grazie! kiss!!!!!!!!!
  4. unalei

    una "storia"tormentata

    non ho care amiche che mi possano coccolare. una è sposata con filgia al seguito e marito, ed è sempre via. l'altra è in viaggio di nozze...non mi pare il caso di disturbarla. le conoscenti sono pure impegnate con le loro vite. in più ho sintomi da pre esaurimento per eccessivo stress. continua stanchezza, riposo notturno travagliato (e prendo sonno dall'una e mezza in poi), cali di pressione. quanto al coccolarmi, ci provo; sarei anche andata al mare da sola, ma avevo troppa stanchezza fisica per alzarmi presto e andare a prendere il treno. non è la prima volta che mi trovo ad aff
  5. unalei

    una "storia"tormentata

    perchè devo star male che eanche mi merita? gliel'ho anche scritto. sto male davvero, sono mezza esaurita. non scherzo. non ha telefonato nemmeno per sapere cosa ho, ha scritto per sms di riposarmi he ne parliamo la settimana prossima. io potrei anche essere defunta la settimana prossima, ma a lui che importa? premesso che cercherò nuove amicizie, come recupero le enregie in questi giorni, visto che sono esauruta?
  6. unalei

    una "storia"tormentata

    ho preso una decisione che dovevo prendere da molto tempo. l'ho mandato a quel paese. L'ho sopportato fin troppo. non ho voutlo vedere tante cose che non andavano e che mi sono fatta andare bene per paura di perdere l'unica persona da cui elemosinavo un pò di compagnia. Mia mamma non ha molto da vivere, ed io sono disperata all'idea di restare sola, senza affetto, senza il conforto di nessuno. ma quando si raggiunge il limite della sopportazione, stop. da un mese gli ricordavo che ho un bisogno etremo di fare una gita fuori città, per spensierarmi un pò. lui non poteva, per reali p
  7. unalei

    una "storia"tormentata

    Grazie Mirtilla e Dori. Mi chiedo anche io se non so valutare correttamente questa persona perchè c'è da lavorarci su (entrambi), oppure, pià probabilmente, perchè è il primo amico (lui ci tiene a dire che non siamo fidanzati) che ho, e quindi non posso fare paragoni nè nel bene nè nel male.
  8. unalei

    lavarsi

    allora, credo di non essermi spiegata bene. io non sto chiedendo come aiutare quel bambino, ma , visto che siamo in un forum di psicologia, se il fatto di non sentire la necessità di lavarsi può essere solo un fattore dovuto a una cattiva educazione igienica o se può c'entrare una forma di nevrosi opposta a quella del lavarsi eccessivamente. grazie.
  9. unalei

    una "storia"tormentata

    grazie delle risposte, ma mi sembrano un elogio dell'apatia e dell'atarassia. vivere senza aspettative secondo quello che capita alla giornata... compiacersi della propria solitudine... nono, non è roba per me! io volgio vivere con gusto del vivere, con la felicità di ogni piccolo sforzo teso a realizare qualcosa, un progetto, piccolo o grande, e voglio condividere questo impegno/gioia con qualcuno. non stare ad aspettare che capiti qualcosa di bello e godermelo finchè c'è, alla giornata. fatti non foste per viver come bruti, ma per inseguire virtute e canoscenza! o no? magari con la
  10. unalei

    lavarsi

    ......diciamo per lavoro. di più non posso dire, privacy.
  11. quoto in pieno. sembra che più che sposarvi tu e il tuo ragazzo, vi stiate sposando tu, la suocera, la nuora , parenti vari e affini. ritengo: uno, che il matrimonio, SE s'ha da fare, è un affare tuo e del tuo ragazzo due, che FORSE, come ti ha già fatto capire la dottssa magno, NON s'ha da fare. perchè il tuo ragazzo è tornato indietro all'improvviso con la proposta di matrimonio? perchè ha dovuto riferire alla mamma questioni private (il fatto che sei stata con un altro) che riguardano te e lui al massimo? perchè hai accettato di sposarlo? non è una sorta di ripicca? mi semb
  12. unalei

    lavarsi

    sicura, si. una volta di prima mattina è andato a lavarsi le nmani, e sono uscite nere....
  13. unalei

    lavarsi

    scusate, ho letto il topic, e volevo chiedere: ma quando il problema è il contrario, cioè si ha a che fare con una persona che non si lava mai? non posso scendere nei dettagli, ma conosco un bambino che si cambia i vestiti ogni due giorni, ma ogni vlota che passa puzza, perchè non si lava. anche la famiglia è così, ha lo stesso odore. non sono persone disadattate, hanno una casa di proprietà, un lavoro, altri figli che studiano di cui una all'università. però non si lavano, non ne sentono la necessità. spesso il bambino in questione si rasa a zero perchè ha i pidocchi. è una forma di trascur
  14. unalei

    una "storia"tormentata

    ma poi la vita non diventa piatta?
  15. unalei

    una "storia"tormentata

    dicevo che forse abbiamo solo esigenze diverse perchè lui cerca una donna da godersi nella tranquillità di una sperduta casa in montagna, io cerco invece anche vita sociale, preferibilmente da fare con lui, un pò il recupero di un'età adutla spensierata che non ho potuto avere prima.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.