Vai al contenuto

fra18061988

Membri
  • Numero di messaggi

    5
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda fra18061988

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Infatti mi ha detto che lei è così, che quello è il suo carattere e nessuno può mai cambiarlo. Cmq no, non ci avevo mai pensato...
  2. Perchè si sentiva inferiore agli altri in ogni senso, diceva che non era capace di fare nulla. Era sempre triste, pensierosa e non riusciva a dormire la notte. La psicologa ha messo in evidenza le sue capacità ed è ritornata la ragazza allegra di prima. Ogni tanto però fa cose assurde pur di mettersi in evidenza, come ho detto gia prima. Per lei no visto che quando esagera non se ne accorge E' questo quello che vorrei sapere!
  3. Si, e si arrabbia dicendo che lei è così e basta.
  4. Secondo me no, perchè agisce in maniera incontrollata. Qualsiasi cosa fa, ha bisogno dell'approvazione degli altri, ad esempio: se cucina qualcosa, chiede insistentemente il parere a tutti. Sicuramente si vuole mettere in competizione con me (mamma) e si sente appagata quando qualcuno le dice che le sue minestre sono migliori delle mie. Secondo me si impegna molto nella cucina per questo motivo.
  5. Salve a tutti, avrei bisogno di un consiglio. Ho una figlia di 26 anni che da sempre ha un grosso problema. Per questo qualche mese fa è stata dallo psicologo che ha risolto momentaneamente il problema. Lei si sente inferiore, quindi pur di essere considerata, si mette in mostra con atteggiamenti a volte esagerati e/o infantili. Probabilmente il problema è sorto dalla nascita di suo fratello nato 5 anni dopo di lei. Si è sentita sempre la sua ombra, anche se paradossalmente non mostra gelosia nei suoi confronti (forse interiormente). Ha un ragazzo da 8 anni ed agosto si sposerà. Non sò più come comportarmi con lei e come risolvere il caso. Grazie mille!
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.