Vai al contenuto

priscilla2

Membri
  • Numero di messaggi

    230
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da priscilla2

  1. Grazie Diotima certo credo che regalare qualche cosa di proprio sia significativo, spero di riuscire a darglielo. Grazie a tutte anche io sono felice di avervi incontrare...
  2. Anche io andrò con un regalo nella borsa, e la mia paura è che anche il mio resti li.... Gli volevo regalare un libro di poesie che leggo spesso, ma il mio, mi sembrava bello ne abbiamo parlato ogni tanto in seduta del fatto che io amassi leggere quel libro, e quindi mi sembrava carino regalargli il mio... Voi che ne dite... ho sempre un sacco di dubbi..anche a me piacerebbe un abbraccio.... E anche io mi domando perchè devo star male anche x questo...... Un abbraccio a voi..
  3. Grazie dell'accoglienza... ho davvero bisogno di qualcuno che mi consigli su cosa fare sono abbastanza confusa, anche se in confronto dall'inizio della terapia va decisamente meglio. Ne parlerò sicuramente la prossima settimana con il mio terapista. Un altra cosa che non capisco è che ci sono settimane nelle quali mi sento decisamente meglio e altre nelle quali mi sembra di ritornare a stare come all'inizio della terapia, ma è normale??' alcune volte penso che non riuscirò mai ad uscirne....Grazie ancra e buona serata.
  4. Anche di quella, ma la mia preoccupazione è la fine della terapia, io sono seguita in un consultorio, perchè quando ho deciso di farmi aiutare non sapevo dove andare, ho trovato una persona con la quale mi trovo benissimo, ma so anche che non potrà durare x chissa quanto tempo e sono spaventata , lui mi ha detto di non preoccuparmi, di non pensarci ma io non so se riprendere il discorso perchè non sono tranquilla è un pensiero che non mi abbandona..... Credimi se ci penso non riesco a vedermi senza il suo appoggio....
  5. Ciao, sono nuova di questo forum,i tuoi dubbi sono anche i miei, da 11 mesi sono in psicoterapia, vorrei regalare al mio psicoterapeuta un mio libro, un libro di poesie del quale gli ho parlato alcune volte, ma non so cosa fare non so se sia il caso non so come la prenderebbe, a me piacerebbe regalargli qualche cosa di mio....Poi volevo chiedervi un'altra cosa, sono angosciatissima al pensiero di dover interrompere la terapia, cosa che prima o poi dovrà accadere, noj so cosa fare se parlargliene, vivo nel terrore di cosa farò quando mi troverò ancora "sola" senza il suo aiuto..... Grazie buona
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.