Vai al contenuto

Valerio_Valerio

Membri
  • Numero di messaggi

    4
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Valerio_Valerio

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Salve, io sono umile, ma le medicine x curare questo tipo di "marasma" non le accetterò...in quanto a parlare con qualcuno qualificato, il problema è che non saprei da dove cominciare e avrei molto imbarazzo Cmq i consigli non fanno mai male, io ascolto sempre, sia le brutte e le buone dritte e so che internet oltre a dare un po d'aiuto può anche fregarti. Fortunatamente ho cominciato a capire dove stavo andando e sto cercando di cambiare direzione...credo che questo significhi che cè qualcosa dentro di me che si è convinto di cambiare.(?)...se vedrò che non ce la faccio mi inventerò qu
  2. un consiglio a tutti, http://www.youtube.com/user/Psicoeducazione#g/u Cmq non intendo raccontare nulla al di fuori di qua, cioe no strizza cervelli, e neanche psicofarmaci, la cura migliora è l'autoconvincimento e la forza in se stessi...se mi potreste dare qualche consiglio comportamentale oltre a questo ne sarei grato. Saluti
  3. Valerio_Valerio

    Lunga storia. . .

    Salve...premetto che questa è la prima volta che mi metto a parlare di un problema che credo di avere...il discorso è parecchio lungo e intrecciato... Ho 20. Tutto comincia circa un 10 anni fà...all epoca ero un ragazzino abb spensierato e felice...poi dalle scuole medie il tutto peggiorò fino ad oggi..."Sarei uno studente universitario" che però adesso non frequenta più. Il problema di fondo sarebbe un misto di paura + ansia...due parole che odio a morte. La paura...io non ho mai avuto una figura paterna...quindi la mia infanzia è stata predominata da ciò che mia madre "sceglieva" per me...
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.