Vai al contenuto

Pubblicità

kouga

Membri
  • Numero di messaggi

    18
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda kouga

  • Rango
    Nuovo utente

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. grazie a voi amici... ogni volta tornare qui e leggervi mi è di conforto.
  2. devi cliccare sul nome che vuoi ed entri nel profilo e rispondi lì!

    ciauuu

  3. non so come si usano i commenti; ringrazio cmq tanto tutte e due, che avete voluto lasciarmi scritto qualcosa qui.

  4. la visita di controllo che sono andato a fare era una normale analisi del sangue generica, nulla di più. quando invece dico che non sono andato a fare nessuna visita, per visita intendevo seduta da uno psicologo, o psichiatra: molti di voi, da quando mi sono pochi giorni fa mi sono iscritto su questo forum, si sono interessati a me, cercando di consigliarmi un percorso terapeutico come cura al mio malessere.
  5. credo che il primo motivo sia la povertà, considerando una media di 50 euro minimo a seduta. e purtroppo ci ho provato in passato, ma risultati zero. peggio di cosi non posso stare, quindi credo che se e quando le cose andranno meglio proverò a tornare in terapia, anche se oramai considero la psicologia alla stessa stregua dell'omeopatia: ladrocini legalizzati.
  6. non sono andato a nessuna visita purtroppo. dopo oggi sto a pezzi, non so se riuscirei nemmeno ad iniziare una terapia per come mi sento. ho provato ripetutamente a tagliarmi le vene ma solo tagli superficiali e poco sangue, xxxx.
  7. kouga

    Sono anormale?

    ti prego di scusarmi, veramente, ma ti invidio. vorrei non aver letto tutto questo.
  8. due parole sconosciute per me...
  9. scritto da jerry stahl, uno dei più importanti produttori pornografici dell'america anni 90. rispecchia molto la mia vita, alla continua ricerca di qualcosa di terreno e carnale per placare un tuo male interiore. e molte delle cose li scritte, hanno ahimè fatto parte della mia vita, uno dei centinaia di motivi per cui ora sto come sto. e vorrei poter tornare indietro ma non è possibile, e forse è questa l'unica cosa che io e stahl non abbiamo in comune: la sua spensieratezza nel vivere la vita, al contrario di una mia più forte razionalità. a me è piaciuto, ma forse sono di parte... In moltissime parti sembrava di leggere la storia della mia vita fin qui...
  10. io sto nella tua stessa situazione amico. vegetare in uno spazio di 4 metri per 3, 2 anni della tua vita non è facile. ti sembra di impazzire, o forse anche senza sembra. Cosa ti posso dire...fatti coraggio, se ne hai la forza. Sinceramente non so dirti altro, visto che non ho risposte nemmeno per me. Sinceri in bocca al lupo.
  11. Difficile amare quando per prima cosa non si ama se stessi...
  12. kouga

    Il suicidio

    non ho letto tutti i post di voi ragazzi, non avrei nemmeno la forza emotivamente parlando di farlo ora come ora. E di questo vi chiedo di scusarmi, se ripeterò qualche concetto già precedentemente espresso. Per me ci sono due vie che portano al suicidio, e vi premetto vi parlo da ignorante in psicologia: la negazione della realtà, e la sua totale assuefazione. Quando non accettiamo ciò che siamo diventati, come la vita e le sue esperienze ci hanno trasformato, tant'è che preferiamo toglierci la vita anzichè combattere per migliorare la situazione, o quando non abbiamo più stimoli per combattere, appigli ai quali aggrapparci, persone che possano sostenerci, e quindi ci lasciamo andare all'ultimo estremo atto di disperazione. Due lati della stessa medaglia che viaggiono su una lunghezza d'onda molto vicina aggiungerei, ma che per me è diversa. Io ci ho pensato, e ci penso tuttora. Non so per quale dei due motivi, ma se trovassi la forza la farei finita. E la farei finita per mancanza di quella forza atta a cambiare le cose. Ma probabilmente sarei cosi debole anche da fare questo passo.
  13. l'unica cosa che mi da un minimo di conforto sono i dire straits. la colonna sonora della mia vita...
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.