Vai al contenuto

alessandro crescentini

Membri
  • Numero di messaggi

    44
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da alessandro crescentini

  1. No Chiara, tu hai visto bene, continua a ragionare con la tua testa, sei giovane e brillante, il modno va esplorato e tu esploralo, devi dire ad alta voce i tuoi pensieri, non avere paura del giudizio degli altri, stima solo chi propone la libertà ideologica e fuggi dai cannibali del pensiero atto alla crescita culturale, di cui S. è un'esimia rappresentante.
  2. Delusione come riflessione sull'illusione: pensavate forse che qui si cercasse il dibattito culturale? Con Martinelli che dispensa abbracci soffocanti? Viva la cultura e la possibilità di esprimersi, abbasso la dittatura ideologica.
  3. "I miei complimenti, viene fuori il pensiero del tuo incoscio." Grazie, finalmente...ho fatto tanti anni di terapie e analisi....e finalmente viene fuori il mio inCOSCIO.....che si tratti di un succulento bocconcino di pollo allo spiedo??.....e che succede quando viene fuori il mio inPETTO....e l'inALA tanto croccante?.....Viva Sigmund......
  4. Secondo me ha ragione Martinelli, tu Gianluca hai finto di studiare tutta la vita tra laboratori e studi psicoanalitici...dì la verità....decine di anni a studiare la fisiologia e la neuropatologia di modelli processuali attinenti la sintomatologia sine materia appartenente alle soglie e livelli gerarchici operativi del sistema limbico.....che schifo!!!! Tu neurologo psicoanalista psicoterapeuta cultore e ricercatore nonché didatta e supervisore...falso! Hai sbagliato e stai sbagliando, ha ragione Sigmund vergognati e te lo dico quale uno dei tuoi migliori allievi ora "collaboratore" che hai s
  5. Ciao Mic. tu mi stai simpatico da un pezzo ;)
  6. "Ho un pò *elefantizzato* questa frase,senza peraltro decontestualizzarla, perchè si veda bene. io non starei tanto a chiedermi le motivazioni che ha Crescentini per scatenarsi in modo così pesante contro di me, o in seconda istanza, contro Martinelli. è scritto tutto qui. è di disarmante semplicità. non c'è altro da dire. " Cara S., conosciamo gli strumenti che Voi utilizzate, si enfatizza una frase estrapolandola, se ne omette un'altra, si interpreta....e tutto questo epr me? Non credo proprio di essere ahimé così importante...vi state sempre più smacherando eh truffaldelli??? C'è qualcos
  7. "La tua reazione del tutto inadeguata....stonata in un complesso armonico." Stavo chiaramente scherzando....mi scusi ma il complesso armonico sarebbe nella fattispecie la sua preparazione ed il suo contributo? Della serie Dio li fa e poi l'accoppia? Lei è uno spasso mi creda, meglio delle giostre....o a quel livello lì....ma perché reagisce con tanta violenza ed aggressività proprio lei che è così buono? "Io tento di vivere senza crearmi inutili rivalità da pollaio, purtroppo faccio fatica e spesso mi trovo comunque coinvolto....Tu chiamale se vuoi Inconclusioni..... " No ti capisco, anche
  8. Guarda, riguarda alla diatriba io credo che serva se porta a un risultato, un confronto, e questo riguardo al concetto di sublimazione penso sia significativo no? Io ad esempio sono cresciuto di due millimetri. Ma come mai intervieni solo ora che ci siamo ripresi? "DEvo poi necessariamente dare una risposta a crescentini................... il fatto che hai scritto libri ti autorizza a teorizzare che sei più bravo? o che i tuoi apporti sono "più" scientifici? " Non saprei sul più bravo, no sul bravo sei più bravo te perché hai più stile ma sul più scientifico direi di sì, gli apporti d
  9. ....come moderatori però lasciatemelo dire....fate pietà..... Cari saluti e buon proseguo! :)
  10. "Carissimo Crescentini, riporto qui parte del tuo "immaturo messaggio":" Ora però l'immaturo messaggio mi ha permesso di essere un po' più consapevole. Dunque, se vogliamo, più maturo. "Queste sono accuse molto gravi, non tanto per me e S., che siamo grandi e vaccinati e non ci toccano queste tue accuse, al limite della legalità." Io credo che le accuse di S. siano al limite della moralità e della legalità, ed anche certi interventi e bannaggi; ma il punto è che queste accuse mi hanno permesso di pensare. "Accuse molto gravi di più per l'intero forum e per le persone che come me ed S. ci
  11. "Ecco esplodere la tua rabbia....ingiustificata.... Sempre di più non riesco a seguirti e darti ragione..... S. non ti ha mancato di rispetto, direi proprio di no.... Mi dispiace. " Mi arrabbio perché vengo offeso e un moderatore folle copre gli insulti con una menzogna demenziale. "Come moderatore ti dico, continua pure a dare il tuo "contributo", ma porta rispetto a gli altri se vuoi che lo portino a te, cosi nel forum e cosi nella vita." Tu pensa alla vita tua e non ti permettere di infangare la mia con un veleno dilagante. ------------------------------------------------------
  12. "Carissimo Crescentini, dove ti sei sentito offeso da S.?" ANCORAAAA????? MA SEI STIMOLATO DA QUALCHE SOSTANZA PARTICOLARE O CI SONO ALTRE PROBLEMATICHE DI COMPRENSIONE? L'HO SCRITTO 20 VOLTE! S. ha scritto: IL RESTO E' STERILE RANCORE, E' PIANGERSI ADDOSSSO, E' INUTILI CHIACCHIERE, E' CRESCENTINI! Cosa vuol dire ciò? Così a ciel sereno? Cosa vuol dire?????? Ci arrivi???? "uoi costruire un edificio culturale? Stai facendo tutto l'opposto, purtroppo, stai creando solamente dissenso nei tuoi confronti e di questo me ne dispiace. " Dissenso da parte tua e di S.?? Gazie al cielo, vuol dire ch
  13. "Carissimo Crescentini, concordo con S., il dialogo inizia purtroppo a prendere una svolta incivile, per cui ti invito gentilmente a cambiare il tuo atteggiamento. " Carissimo Martinelli, l'inciviltà è stata proposta dalla tua degna compare, e tu l'hai sottoscritta e confermata, da cui l'equazione che sei complice di una dinamica di inciviltà. "Poi, per favore, toglimi una curiosità...." "..come no, chiedimi pure per favore......" "come mai i tuoi interventi partono sempre con una critica? Non capisco o almeno immagino....dove vuoi arrivare? Cosa stai costruendo?" I miei interventi son
  14. Ancora?? L'ho scritto sopra: a ciel sereno ha detto: IL RESTO E' STERILE RANCORE, PARLARSI ADDOSSO, CRESCENTINI. Comprendi la semantica della frase? E' come dire ad esempio: il resto è popò, pipì, Chiara. In sostanza tu saresti al pari della popò e della pipì. Se io ti scrivessi una cosa simile tu come reagiresti? Dicendomi che sono intelligente e democratico?
  15. ...e qui concludo: se S. non mi avesse urinato addosso gratuitamente con quell'uscita violenta e aggressiva laddove io avevo solo espresso un umile contributo alla questione in corso (pensa di morte), io non mi sarei mai neppure sognato di trattarla in questo modo. Io non attacco MAI nessuno gratuitamente, QUESTO SIA CHIARO. MAI. Se ora la redazione si assume l'onere di espellermi dal forum, si deve prendere la responsabilità di confermare che un moderatore può offendere e attaccare e maledire a suo piacimento senza che il forumista abbia la possibilità di replicare e far valere i suoi dirit
  16. "Moderatore mode-on ti comunico che stai esagerando,Crescentini. il fatto che nè io nè martinelli siamo nelle tue grazie, nè come persone nè come moderatori è un problema tuo. vedi di fartici i tuoi conti senza star qui a lanciare freccine avvelenate di saccenza ndò cojo cojo. dato che non conosci nè me nè lui, non so dove tu appoggi tutto questo astio. ma dato che il tuo astio non è poi così importante, manifestalo pure. ma fallo in altre forme, perchè così non va bene neanche un pò. non puoi attaccare così pesantemente una persona che mi difende solo perchè tu mi ritieni indifendib
  17. "Grazie Ale, perchè come sempre prendi le mie parti.grazie per la stima, per tutto. " Grazie anche da parte mia, così ciene confermata la mia teoria, qualcosqa che riguarda la complicità...... "a penso che mi attirerò attacchi ancora più pesanti da colui che preferirebbe ignorarmi. " Ecco l'agnello.....io voglio ignorarti, ma c'è quel quid poco pulito che mi va di sputtanare, con me non la passi liscia stanne certa. Fino a che decido che sei talmente dismessa da ometterti. " svolgo la professione di psicologa con delle persone davanti,e basta. " Tremo a questa idea. Comunque dimostri di p
  18. "Caro Crescentini, sono moderatore da 1 anno in servizio qui in psiconline e personalmente ritengo S. un ottima sessuologa e moderatrice, oltre a provare per lei una grande stima. In oltre, ritengo la sua presenza nei forum indispensabile. Ti chiedo di essere più cortese, almeno con una donna, che merita grande rispetto e stima da tutti noi." Caro Martinelli, se essere moderatore significa nell'ordine: -dispensare abbracci calorosi -offendere le persone-urinare sul forum qua e là -scambiare il forum per il treno dei desideri o all'uopo per lo scarico del water credo vivamente che
  19. Un chairman o moderatore non distribuisce vettorialità di forze sbilanciate tramite: sfoghi, attacchi gratuiti, violenze piscologiche, pena, pene e quant'altro.....dinamiche che dovrebbero far riflettere, visto che stiamo trattando di antropologia...e qui concludo perché potrei durare per tutta la vita, non sopporto i cavalli di troia.
  20. Si parla di vomito, di sfoghi...a nessuno viene in mente che il vomito sia un riflesso di evitamento? E COSA SEGNALA IL VOMITO AD UNA PERSONA CON CONOSCENZE DI PSICOLOGIA MENTRE COMUNICA CON CHI MANIFESTA FANTASIE SADICHE DI TORTURA? Ancora la confusione....tra un gruppo di lavoro e uno pseudogruppo di matrice numinosa.....non sarebbe forse il caso di concentrarsi sul perché la pena di morte tocca certe corde e fa scattare impetuosi sentimenti distruttivi? Insomma, la veste clinica viene abbandonata a favore di che? S. si proclama come colei che non viene come psicologa né riesce a fungere d
  21. "saluti alessandro crescentini" Saluti "faccio del mio meglio" Anche io ci provo "l'approccio scentifico non paga nella cultura della solidarietà emotiva" Non direi, sono due fattori intercorrelantesi: la solidarietà come contributo o come complicità? Ecco l'apporto dello strumento scientifico....serve ad aiutare/aiutarsi.... "Scusami ma esiste la solidarietà nello psicoterapeuta?" Solidarietà intesa come sospensione del giudizio, esiste eccome; purtroppo esiste anche quella della complicità e son guai..... "ecco cosa serve un forum a consolidare le proprie convinzioni oppure a t
  22. Ringrazio il moder-attore che mi ha condotto sulla retta(-le) via, mi aspettavo il suo intevento, e sapevo che oltre l'abbraccio c'era la sculacciata che stimola il reflusso.... ....scusa, ma oggi posso saltare dopo pranzo la catalana con spruzzata di granelli di fagioli??? :shock: Scusate suonano alla porta è cenerentola.....vado ad aprire... scusate non era lei ma ci somigliava era Platinette che vende arbre magique a forma di fagiolo che serve a confondere il moder-aitante.... "Non sono stato io papà nello, è stato l'arbre magique a forma di fagiolo che mi ha venduto platinette spacci
  23. "Crescentini,quello che io ho scritto sui pedofili mi sembrava proprio PSICOlogico, nient'affatto SENTENZioso....comunque se il tuo desiderio è che io non legga ciò che scrivi, lo asseconderò. " Mi sembra che la tua capacità di fraintendere superi ampiamente quella di intendere (cit. da autorevole autore). Parlando di sentenza vs analisi clinica o psicologia quale modalità di lettura/percezione della realtà emotiva (ad es. di un pedofilo) non mi riferivo a te, ma a chi scambia una perizia psicologica per un'inquisizione. In sostanza è l'unica dinamica che non mi sento di criticarti (perché
  24. "Ho perso mio padre con un tumore e concordo con lei anche un secondo di vita ..... Ma esistono talmente tanti aspetti del problema, che non si esaurisce solo con l'aspetto del malato terminale, altre patologie portano una persona alla vita da semplice vegetale... allora entrano in gioco altri aspetti. Quindi la scelta è tra la vita ad ogni costo e l'eutanasia, io sono per la vita, ma dignitosa appunto come dice lei e qui si apre un baratro di problemi, cosa ne pensa? " Io la penso esattamente come lei...vita come legame...la dignità è l'espressione di un legame; laddove si perde questa c
  25. No YY, non è proprio così semplice, le dinamiche in gioco sono molteplici....ma tua madre dove lavora? A Bologna? Io lavoro nelle Marche, forse qui la realtà professionale è, diciamo....un po' più pacifica!
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.