Vai al contenuto

Pubblicità

Maggy

Membri
  • Numero di messaggi

    3
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

1 che ti segue

Che riguarda Maggy

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Maggy

    Lapsus

    Salve, ogni tanto scivo su questo forum perchè ho problemi con mio marito. l'altro giorno a seguito di una discussione avvenuta una settimana prima mio marito che mantiene il punto decide di uscire da solo di casa.. non sò nè cosa fa nè dove va so solo che torna alle 20,00 a casa di sabato sera e dice tutto sudato:"ho perso la fede(anello nunziale), mi aiuti a cercarlo in macchina?!" lo cerchiamo insieme ma nulla di è dileguato. proviamo a cercarlo dove l'ha perso col timore che gli sia caduto per strata ma nulla..perso. Magari quelcuno lo trovasse, per me era importante anche se è solo un anello il giorno dopo ci dirigiamo di nuovo sul luogo dove dice di averlo perso, per strada, ma nulla. Lui dice di averlo appoggiato in macchina e che quando è andato a prenderlo gli è saltato da manbo ma secondo voi può saltare un anello all'improvviso? secondo me lo ha lanciato lui perchè è arrabbiato con me.Voleva in qualche modo chiudere e lo ha lanciao, solo che sperava di ritrovarlo ed invece puf..sparito che tristezza
  2. ogni volta che provo a parlargli lui mi sfugge, va su alri argomenti. la cosa certa che so che vuole continuamente certezze sul mio amore verso di lui cerca attenzione, carezze, baci in cambio lui non vuole dare affetto ma da fidanzati non era così assolutamente. non capisco cosa sia scattato in lui..
  3. Salve a tutti, non è la prima volta che scrivo ad un forum. fino a qualche mese fa ero convinta di aver sposato un narciso poi da aprile a questa aprte mio marito e la mamma hanno iniziato a lasciarmi vivere serenamente la mia vita..una tregua? bha! oggi vi scrivo perchè diventa sempre più ferquente l'ossessione di mio marito riguardo alla morte. premesso che dieci anni fa ha perso il papà improvvisamente a causa di un arresto cardiaco e quindi ha subito un taruma oggi però dopo 10 anni è lui a desiderare la morte.. ma non vuole suicidarsi, dice di non avere il coraggio, ma contionua a gridare che vuole morire.. credo che lo faccia per attirare la mia attenzione e non si accorge di quanto lo ami...perchè dopo tutto il mio trascorso con lui l'avre dovuto solo lasciare.. sono andata in psicoanalisi per aiutare lui, me e noi...e abbiamo fatto passi da gigante ma non capisco adesso da cosa scaturisce questo suo desiderio di spaventarmi con la morte..potete aiutarmi? avete libri da consiliarmi? grazie
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.