Vai al contenuto

Alexfilm02

Membri
  • Numero di messaggi

    3
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Alexfilm02's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. Alexfilm02

    Fiducia e siti hard

    Perdonatemi, spero che il problema non sia già stato trattato in altre discussioni, nel caso scusate... Sono in una relazione da circa un anno con una ragazza. Tendenzialmente tendo ad essere fedele nelle relazioni (non ho mai tradito le mie partner) ma l'ultima ha scoperto, nei vari social network, che seguo o vedo materiale e foto erotico o hard. In verità all'inizio, alcuni mesi fa, ha scoperto materiale hard, poi recentemente ha scoperto un gruppo molto più "soft", nulla comunque di hard e che io, erroneamente, non avevo minimamente associato al primo. Personalmente ho minimizzato il problema, ritenendolo una sciocchezza, ma lei ora associa le cose ad un tradimento, ad una mancanza di attenzioni nei suoi confronti, oltre (convinzione mia questa) una mancanza di rispetto. Tanto che ora la cosa è esplosa venendo a far mancare la fiducia nel rapporto. È normale associare la visione di programmi hard ad una mancanza di fiducia? È normale che a 35 anni io senta il bisogno o "caschi" in siti che contengano foto erotiche? Sinceramente mi sono venuti anche dei complessi in merito se sia normale o meno che io non abbia detto lei che seguissi certi gruppi, sebben (specie quelli che ha scoperto nell'ultimo mese) non avessero nulla di hard... Io ho sempre avuto la convinzione che fosse normale, mai l'ho associato ad un tradimento, ma ora questa cosa ha minato il nostro rapporto e ora non so se io sia in torto o ragione... Vorrei anche recuperare la sua fiducia, ma chiaramente devo capire se veramente sono così fuori strada e se il mio comportamento in effetti sia così sbagliato e "sporco".. Ad aggravare il tutto forse c'è anche il fatto che non sia una persona molto espansiva quindi, secondo la mia partner, a maggior ragione la frequentazione di certi siti dimostra quanto io non sia così legato o innamorato di lei. Potrebbe essere? Scusate i dubbi ma sinceramente ora ho un po' di complessi in merito e la cosa ha minato alcune mie certezze, cose che davo per scontate e come abitudine comune agli uomini ora mi paiono invece sporche.. Un appunto ulteriore. Non so se possa aver inciso, ma il tutto purtroppo è avvenuto in un momento in cui ero particolarmente preso in ambito lavorativo, il che, chiaramente sommato a questo, mi ha portato ad accusare stress, causandomi anche, specie negli ultimi giorni, a insonnie, insofferenza, e a volte anche qualche scatto d'ira. E anche per lei c'è stato un periodo non certo tranquillo, con un cambio di lavoro.
  2. Scusate, un appunto ulteriore. Non so se possa aver inciso, ma il tutto purtroppo è avvenuto in un momento in cui ero particolarmente preso in ambito lavorativo, il che, chiaramente sommato a questo, mi ha portato ad accusare stress, causandomi anche, specie negli ultimi giorni, a insonnie, insofferenza, e a volte anche qualche scatto d'ira. E anche per lei c'è stato un periodo non certo tranquillo, con un cambio di lavoro.
  3. Perdonatemi, spero che il problema non sia già stato trattato in altre discussioni, nel caso scusate... Sono in una relazione da circa un anno con una ragazza. Tendenzialmente tendo ad essere fedele nelle relazioni (non ho mai tradito le mie partner) ma l'ultima ha scoperto, nei vari social network, che seguo o vedo materiale e foto erotico o hard. In verità all'inizio, alcuni mesi fa, ha scoperto materiale hard, poi recentemente ha scoperto un gruppo molto più "soft". Personalmente ho minimizzato il problema, ritenendolo una sciocchezza, ma lei ora associa le cose ad un tradimento, ad una mancanza di attenzioni nei suoi confronti, oltre (convinzione mia questa) una mancanza di rispetto. Tanto che ora la cosa è esplosa venendo a far mancare la fiducia nel rapporto. È normale associare la visione di programmi hard ad una mancanza di fiducia? È normale che a 35 anni io senta il bisogno o "caschi" in siti che contengano foto erotiche? Sinceramente mi sono venuti anche dei complessi in merito se sia normale o meno che io non abbia detto lei che seguissi certi gruppi, sebben (specie quelli che ha scoperto nell'ultimo mese) non avessero nulla di hard... Io ho sempre avuto la convinzione che fosse normale, mai l'ho associato ad un tradimento, ma ora questa cosa ha minato il nostro rapporto e ora non so se io sia in torto o ragione... Vorrei anche recuperare la sua fiducia, ma chiaramente devo capire se veramente sono così fuori strada e se il mio comportamento in effetti sia così sbagliato e "sporco".. Ad aggravare il tutto forse c'è anche il fatto che non sia una persona molto espansiva quindi, secondo la mia partner, a maggior ragione la frequentazione di certi siti dimostra quanto io non sia così legato o innamorato di lei. Potrebbe essere? Scusate i dubbi ma sinceramente ora ho un po' di complessi in merito e la cosa ha minato alcune mie certezze, cose che davo per scontate e come abitudine comune agli uomini ora mi paiono invece sporche..
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.