Vai al contenuto

turbociclo

Membri
  • Numero di messaggi

    3790
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da turbociclo

  1. turbociclo

    2 aggettivi

    ok, immagino su MTV...proverò ciao
  2. turbociclo

    2 aggettivi

    non credo, per le donne è diverso, anzi maschiaccio può essere preso come un complimento, meglio che barbie guarda il video di p!nk "stupid girls" Si vede che le cose sono cambiate da quando ero giovane, sono rimasto alle reazioni che esistevano una volta...
  3. E poi ovviamente mando a quel paese la mia preside, augurandomi per l'anno prossimo di ottenere quel trasferimento che ho chiesto...
  4. Ti mando a quel paese perché ti mandi a quel paese; sto sforzandomi di arrivare a capire che "non giudicare" significa pure non giudicare se stessi, ma è dura, non ci riesco, mi sto ancora autocondannando...per cose a cui il mondo, forse, non fa nemmeno caso. Maurizio
  5. ma, dalla fantasticheria erotica, sintomo chiaro del disturbo all' atto vero e proprio passa la differenza tra malato e criminale. quindi, sarebbe reato anche donare felicità ai bambini...? Tutto quello che posso dirti, è che se a 13 anni di età, quando prendevo ripetizioni da una stupenda trentenne, l'avessi trovata a letto nuda, sarebbero accadute cose turche. E avrei fatto DI TUTTO perché non me la togliessero mettendola in prigione!!!! Certo, ne avrei risentito psicologicamente. In meglio, moooolto in meglio!!!
  6. turbociclo

    2 aggettivi

    non ho mai sentito di nessuna ragazza che si è tolta la vita per essere stata etichettata "signorina" ................................. Può darsi però che qualcuna l'abbia fatto per essersi sentita etichettata "maschiaccio"...
  7. Sì, vorrei riuscire a capire alcune cose: 1) E' possibile "usare un bambino per scopi sessuali" SENZA essere pedofili?"; 2) L'istinto pedofilo di per sé può fatalmente spingere prima o poi a usare una qualche forma di violenza su un bambino. Come prevenire, curare?; 3) Esiste una forma di pedofilia che è rivolta verso gli adolescenti, in Grecia era considerata normale, Socrate vale come esempio, in tempi moderni, notoriamente, Pasolini. Anche questo mi pare un argomento interessante da trattare; 4) In ogni modo un pedofilo, se ormai non ha perso di vista il confine tra bene e male, vivrà in modo drammatico la sua situazione, per cui prima di stabilire le pene varrebbe la pena - come dicevo- di sforzarsi di esogitare rimedi, prevenzioni, cure, avendo alla base una conoscenza profonda delle origini del problema, a livello generale e caso per caso.
  8. Certo Michael, ti ho seguito in ogni tuo cambiamento, da Pecos Bill a Tex, mi ricordo all'inizio l'avatar col faccione sorridente e le stelle (?). Hai visto cose per cui immagino tu sia diventato vegetariano, mamma mia! Un abbraccio Maurizio
  9. Ciao Tex, ci sei? Ma tu ci sei mai stato a Hereford, Amarillo, Bovina? (Quest'ultima località mi fa morire dalle risate, penso alla puzza di bovini morti, i "longhorns" che stanno proprio sui fumetti di Tex)...
  10. turbociclo

    "FATTI E RIFATTI"

    Io e Nello se potessimo ci faremmo rifare il p......, anche se esistono in giro ottime protesi. L'unica ricostruzione che comunque aspetto da tempo mi venga fatta è quella della carriera. A parte gli scherzi, non mi fiderei di una donna col seno finto, mi dovesse esplodere in faccia in qualche momento culminante...la donna mi piace "nature"!
  11. Stirata (anagramma di artista)
  12. La mia delusione?.....nessuna Anzi, una vita piena di ammirazione per le persone sensibili nei confronti della dignità umana, i miei complimenti. Un caro saluto. Ma in quale mondo vivrà il nostro Alessandro per non aver mai subito delusioni in vita sua...Mi ricorda quel personaggio che cantava "Tutto va ben, signora la marchesa..." mentre la casa e la famiglia andavano verso la distruzione. Come si fa a vederla così rosa? Ora che le cose brutte capitano pure nelle telenovelas...
  13. Strano, io mi creo a volte il terrore proprio quando devo lavorare con altri, perché mi sento giudicato ed incapace. Una volta mi creavano terrore anche, come dici tu, i divertimenti comunitari, come l'andare a ballare, oggi questo non mi capita più, e se vado con amici a mangiare una pizza o in casa di qualcuno per "fare salotto", in genere non mi trovo a disagio, a meno che le persone non siano tante, perché ho sempre paura della folla. In quei casi mi sento spesso "fuori posto" ed osservato...
  14. A CHIARA Buona Pasquetta senza la sigaretta! Dai, io pare che un po' per volta ci stia riuscendo a smettere...
  15. turbociclo

    Che tempo fa??

    Sì, a Roma il tempo è di m.... come ogni pasquetta che si rispetti, ma dietro ogni nuvola c'è il sole, cucciolotta, ciao ciao bambina! Maurizio
  16. Tanti cari auguri di buona pasqua a tutti...Tex, come va la tua confusione mentale? Hai per caso incontrato Pecos Bill e gli hai presentato Michael? Stavi nei pressi di BOVINA con un gran tanfo di animale morto?
  17. Ma il sesso virtuale sarà poco VIRTUOSO? Vivendo, chattando, che male ti fo? E perché parlare solo di "fidanzate" e non di mogli, che per caso quelli sposati non virtualizzano mai? Squallido virtualizzare sesso quando si è "accoppiati"? Squallido è chi squallido si vive... E un rapporto va male quando non ci sono più stimoli, il virtualizzare a volte può essere una conseguenza, non una causa, je pense... Ma non badateci, la penso molto all'antica, come i vostri nonni... :roll: Ne ho l'età.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.