Vai al contenuto

Pubblicità

bubagamp

Membri
  • Numero contenuti

    3
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su bubagamp

  • Rank
    Nuovo utente
  1. ...avevo pensato di fare questo ma mi sembra un modo un po' banale...ci rifletto e ci rifletto...ma non mi si toglie dalla testa...è un problema...chiedo a voi una cosa: il fatto che le si appoggi, mi accarezzi,che non ha imbarazzo del vedermi fare la doccia, può essere un punto a "mio favore"? Oppure non devo prendere in considerazione tali atteggiamenti? Grazie!
  2. ...fare sesso con lei (purtroppo) è il mio sogno...ma vorrei farmi passare questa fantasia una volta per tutte e bene!!! Che tipo di "strategia" potrei usare? Ci sono altre persone che hanno il mio stesso problema? Grazie!
  3. Salve a tutti. Sono nuovo del forum e comincio subito con l'esporvi il mio problema. Come da titolo sono fortemente attratto dalla madre di mia moglie, affascinante donna di 60 anni, sposata (più o meno felicemente), con tanti interessi e fisicamente ancora molto in forma! Sono ormai anni che mi sono accorto di provare questo fortissimo interesse per lei. Abbiamo un bellissimo rapporto di simpatia e di confidenza, senza che manchino comunque momenti in cui ci mandiamo a quel paese. Ci conosciamo da quasi 20 anni ed ho circa 25 anni meno di lei. Spesso rimango solo con lei per circa 1/2 ore e parliamo di tutto...la vedo come se fosse una calamita...la guardo con gli occhi di uno che vuole portarsela a letto o almeno, vederla tutta nuda! La trovo stupenda! mi prende sia fisicamente sia mentalmente...qualche volta, con una scusa, mi faccio trovare che sto facendo la doccia con la porta aperta o che mi sto asciugando...lei passa, guarda e va via...non so se per mancato interesse o se perchè si imbarazza...fatto sta che questo è il mio approccio per cercare di vedere se riesco a "trascinarla" dalla mia parte...finora niente! Capita spesso, che lei, avvicinandosi per farmi vedere una foto sul cellulare o altro, si appoggi con il suo seno (abbondante) su di me o che mi sfiori le mani...non so se prendere questo tipo di cose per approcci o semplici atteggiamenti confidenziali e basta. La mia domanda è...io vorrei fare sesso almeno una sola volta con lei, nella piena consapevolezza però, che questo non comporti problemi con mia moglie. Come potrei approcciare? Dovrei essere sincero con mia suocera? E se fossi sincero e lei la prederebbe male dicendo alla figlia "ma chi cavolo hai sposato"? In pratica vorrei approcciare sinceramente, dire ciò che provo, senza però che, anche in caso di rifiuto, questo possa rimanere solo un segreto tra me e lei. Potrebbe essere possibile una cosa del genere? So che non fate i Maghi ma...questo è il mio dubbio. Purtroppo, questa mia fantasia, mi porta anche problemi di attrazione verso mia moglie...in pratica mi attira più la madre...e di questo me ne vergogno!!! Non mi giudicate...cercate di aiutarmi...GRAZIE MILLE!!!
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.