Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'gelosia'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Calendari

  • Gli eventi della Comunità di Psiconline

Forum

  • Regolamento del Forum
  • Confrontiamoci con gli Esperti
    • La psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
    • I disturbi dell'alimentazione
    • La coppia, l'amore e la dipendenza affettiva
  • Confrontiamoci fra di noi
    • Avvisi e richieste
    • Parliamo di Psicologia
    • Fatti e misfatti
    • Chi mi aiuta?
    • Argomenti
    • Single, Coppia, Famiglia
    • Mobbing & Bossing: prevenzione e non solo cura
    • L'ho appena letto ed ora ne parlo! (Il libro che mi ha colpito ... )
    • L'ho appena visto ed ora ne parlo! (Il film che mi ha colpito ... )
    • Accordi e disaccordi
    • Parliamo di attualità...
    • La vita scolastica
    • Totem e tabù
  • Spazio libero
    • Ciao, io sono ....
    • Coccole e carezze
    • Hobby e passioni
    • Chiacchiere in libertà (lo spazio per gli OFF TOPIC)
  • Corsi, Convegni, Congressi, Incontri di Formazione
    • Convegni ECM
    • Convegni, Congressi e Corsi
  • Professione Psicologo
    • Avvisi e richieste
    • Problemi della professione
    • Psicologia ed Internet
    • Usiamo i Test Psicologici
  • Studenti di psicologia
    • Studenti di psicologia
    • Esame di Stato per Psicologi
    • La tesi di laurea
    • Studenti di psicologia.it

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Trovato 5 risultati

  1. piepa89

    sono un'amica gelosa

    ciao a tutte, sono nuova.vi scrivo per avere un consiglio, ho un amico da 3 anni, siamo stati legati, ma in questo ultimo periodo ho sviluppato una forte gelosia, perchè lui ha iniziato a farsi sentire meno, ed è subentrata una sua nuova amica. questi due eventi mi hanno destabilizzato quindi mi sono allontanata, nel gruppo l'ho ignorato. e lui dopo un mese, ha tirato fuori la rabbia insultandomi in modo pacato e mettendomi in cattiva luce con gli altri amici, poi abbiamo chiarito gli ho spiegato i motivi del mio allontanamento ovvero il suo essere meno presente che sembrava non aver bisogno d
  2. Ciao a tutti, vivo una storia con un uomo che ha i suoi alti e bassi, litighiamo molto, troppo per i miei gusti, ma finiamo per fare pace..... Non so per quanto ancora possa durare, comunque uno tra i tanti problemi è che si rapporta con i miei figli come se dovesse essere lui più importante dei miei figli ai miei occhi, o forse è quello che vorrebbe ma è ovvio che non potrà mai essere così e quando lo faccio presente che loro saranno sempre la mia priorità lui da li a poco per un motivo o per un altro finisce per farmi inervosire come una vendetta nascosta dietro uno scherzo eccessivo o una p
  3. Buonasera, è la prima volta che scrivo qui. Vorrei un consiglio spassionato, perché parlando con le persone a me vicine, sono condizionate dai miei sentimenti. Vi spiego, ho 23 anni e ho intrapreso una relazione da circa 6 mesi, dopo qualche mese di conoscenza. Prima di lui, ho avuto una sola lunga storia. Detto questo, lui ha quasi 25 anni ed è il classico "amico delle donne" ha solo amiche, si rivolge il 90% solo al sesso femminile. È molto chiuso e sembra sia lo spaccone di turno, ma devo ammettere che con me è abbastanza dolce e quando può dimostra il suo interesse nei miei confronti
  4. Il mio compagno, separato da 6 anni, sta con me da 1 anno e mezzo. Conviviamo; la figlia quattordicenne è molto gelosa, possessiva e adotta varie strategie per tenerci separati, alcune tollerabili utilizzando semplicemente un pò di maturità da parte mia, altre meno: dalla richiesta di dormire loro due da soli nel lettone (quando arriva lei a trovarlo io devo andarmene...e lo faccio, per il rispetto del loro rapporto), all'esigere baci, carezze, coccole e abbracci da lui in mia presenza in occasione di feste, compleanni ecc. quasi a voler rimarcare il territorio, al mettere il "broncio" se io e
  5. Buon giorno sono fidanzata da sette anni e mezzo con il mio primo e unico ragazzo. All'epoca io avevo 19 anni e lui 22 io sono del sud e lui del nord. Premetto che sono una ragazza molto rigida ed esigente nel senso che metto in chiaro fin da subito cosa proprio non sopporto in un rapporto: il non rispetto dell'altro, le menzogne, le bugie e il tradimento per me sono cose oltre le quali non riesco ad andare per questo motivo il nostro rapporto è sempre stato un tira e molla perchè lui continuava a fare delle cose che a me non stavano bene tipo bere tanto (a volte l'ho dovuto recuperare per s
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.