Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'influenza'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Calendari

  • Gli eventi della Comunità di Psiconline

Forum

  • Regolamento del Forum
  • Confrontiamoci con gli Esperti
    • La psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
    • I disturbi dell'alimentazione
    • La coppia, l'amore e la dipendenza affettiva
  • Confrontiamoci fra di noi
    • Avvisi e richieste
    • Parliamo di Psicologia
    • Fatti e misfatti
    • Chi mi aiuta?
    • Argomenti
    • Single, Coppia, Famiglia
    • Mobbing & Bossing: prevenzione e non solo cura
    • L'ho appena letto ed ora ne parlo! (Il libro che mi ha colpito ... )
    • L'ho appena visto ed ora ne parlo! (Il film che mi ha colpito ... )
    • Accordi e disaccordi
    • Parliamo di attualità...
    • La vita scolastica
    • Totem e tabù
  • Spazio libero
    • Ciao, io sono ....
    • Coccole e carezze
    • Hobby e passioni
    • Chiacchiere in libertà (lo spazio per gli OFF TOPIC)
  • Corsi, Convegni, Congressi, Incontri di Formazione
    • Convegni ECM
    • Convegni, Congressi e Corsi
  • Professione Psicologo
    • Avvisi e richieste
    • Problemi della professione
    • Psicologia ed Internet
    • Usiamo i Test Psicologici
  • Studenti di psicologia
    • Studenti di psicologia
    • Esame di Stato per Psicologi
    • La tesi di laurea
    • Studenti di psicologia.it

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Trovato 1 risultato

  1. Premessa: io ho assistito in maniera secondaria a tutto questo La mia ragazza anni fa ebbe un ragazzo (mio cugino, ironia della sorte) con il quale ebbe una storia, durata 7 mesi. Alla fine di questa storia lui, non volendo accettare la situazione, si è comportato in maniera psicologiamente molto aggressiva: sì è comportato come fosse effettivamente ancora il suo ragazzo, influenzandola con un meccanismo psicologico sino farle credere di essere ancora fidanzati, tramite parole, frasi, comportamenti ed altro, sino ad obbligarla ad avere rapporti sessuali con lui. Lei ovviamente era come ipnotizzava ed allucinata da questa sua forma di controllo mentale, tanto che non capiva ciò che le dicevo a riguardo. Secondo voi, più esperti di me, questo comportamento come potrebbe essere descritto? Ha un nome? NOTA BENE: Lui era come ipnotizzato da se stesso, capiva per 5 secondi e poi per settimane tornava come prima.

Pubblicità

© Psiconline® srl - (1999 - 2020) - P.IVA 01925060699 - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo forum può essere riprodotta senza il permesso scritto di Psiconline® srl Powered by Invision Community

×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.