Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'ricovero'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Calendari

  • Gli eventi della Comunità di Psiconline

Forum

  • Regolamento del Forum
  • Confrontiamoci con gli Esperti
    • La psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
    • I disturbi dell'alimentazione
    • La coppia, l'amore e la dipendenza affettiva
  • Confrontiamoci fra di noi
    • Avvisi e richieste
    • Parliamo di Psicologia
    • Fatti e misfatti
    • Chi mi aiuta?
    • Argomenti
    • Single, Coppia, Famiglia
    • Mobbing & Bossing: prevenzione e non solo cura
    • L'ho appena letto ed ora ne parlo! (Il libro che mi ha colpito ... )
    • L'ho appena visto ed ora ne parlo! (Il film che mi ha colpito ... )
    • Accordi e disaccordi
    • Parliamo di attualità...
    • La vita scolastica
    • Totem e tabù
  • Spazio libero
    • Ciao, io sono ....
    • Coccole e carezze
    • Hobby e passioni
    • Chiacchiere in libertà (lo spazio per gli OFF TOPIC)
  • Corsi, Convegni, Congressi, Incontri di Formazione
    • Convegni ECM
    • Convegni, Congressi e Corsi
  • Professione Psicologo
    • Avvisi e richieste
    • Problemi della professione
    • Psicologia ed Internet
    • Usiamo i Test Psicologici
  • Studenti di psicologia
    • Studenti di psicologia
    • Esame di Stato per Psicologi
    • La tesi di laurea
    • Studenti di psicologia.it

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Trovato 1 risultato

  1. Buonasera a tuttti, inizio con il presentarmi sono Cecilia ho quasi 28 anni e vivo da sola da ormai tre anni. La mia storia è parecchio complessa quindi cercherò di andare per gradi. Sono cresciuta in una famiglia con problemi psichici che all'età di cinque anni mi ha come abbandonata a me stessa. Mi sono dunque rifugiata dalla nonna materna. Nel frattempo sono entrata nell'adolescenza e tra una relazione sbagliata ed un altra - i miei non mi hanno educato al sentimento - dapprima ho avuto episodi di autolesionismo e poi sono diventata anoressica. Anni in centri di cura, ma il resto procedeva alla grande: voti ottimi, università in pari etc etc. Mi trasferisco lontano da casa ed inizio a lavorare, conosco un uomo con seri problemi ossessivi e compulsivi e mi trasferisco nuovamente da lui nel giro di un anno. Inutle dire che la cosa è crollata, con tanto di percosse, violenze sessuali e totale disinteresse dei miei. Pur di restare "lontano" da quella che non reputo la mia famiglia ho fatto la postina, ed ora sto per iniziare un lavoro da segretaria che è ben al di sotto delle mie competenze, il tutto per 4 mesi. Sono sola, non ho amici o relazioni che non siano vincolate dal sesso o dal caso, i miei genitori ignorano completamente le mie emozioni e da quando la mia relazione è finita sono diventata anche una tossicodipendente. Scusate la lunga premessa ma parlandone con il medico io ho mosso richiesta di un ricovero, dicendomi che tanto i problemi li ho lo stesso e anzi spesso metto in pericolo me stessa con miscugli vari di sostanza e lui.... mi ha detto di no! che ce la devo fare da sola! ma caspita sono 28 anni che non ce la faccio da sola!!! tirando le somme: 1. qualcuno di voi è stato in ricovero e può dirmi com'è 2. credete che abbia ragione l'analista - ovvero che devo vivermi la vita con una maschera come se niente fosse - o curarmi sul serio? grazie a tutti in anticipo

Pubblicità

© Psiconline® srl - (1999 - 2020) - P.IVA 01925060699 - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo forum può essere riprodotta senza il permesso scritto di Psiconline® srl Powered by Invision Community

×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.