Vai al contenuto

Pubblicità

turbociclo

libertà di stampa

la stampa italiana è libera?  

10 voti

  1. 1. stampa libera

    • 2
    • no
      4
    • non del tutto
      3
    • fa schifo comunque
      1


Recommended Posts

Ma spiegami meglio cosa vuoi fare insistendo su questo argomento. Vuoi fare i processi a una persona perché fa

qualcosa di perfettamente legittimo solo perché altre non lo fanno? Scusa, ma per fare un esempio perfettamente

analogo, se la maggior parte dei miei amici non usa profilattici perché le loro partners lo considerano un gesto di

mancanza di fiducia, e io invece li uso, sono anormale per questo o devo dare spiegazioni di qualche tipo? Spero

che tu stia scherzando.

Tra leggittimo e "normale" c'è una bella differenza. Una cosa può anche essere legittima, ma non è detto che sia normale farla perchè c'è anche la legittimità allora di chi ha il diritto di credere a qulacosa di organizzato dietro. Perchè se nessuno lo fa e solo lei lo fa, e poi si scopre che non fa più la prostituta ma guadagna lo stesso se permetti un dubbio mi viene! Io non ho mai creduto a questi che dal nulla compaiono e vanno in televisione e si fanno pubblicità oltre che si fanno pagare su presunti scandali o cose del genere. Quanto meno, ci sto molto attento e non mi fido!

Adesso guarda questo video. C'è Berlusconi che parla in mondovisione. Al minuto 4:10 circa fa quello che si suol

dire un "processo mediatico" nei confronti della D'Addario, esprimendo una sentenza addirittura prima di citare in

giudizio. E' di cattivo gusto ma anche questo rientra nei suoi diritti, non voglio fare moralismi fuori luogo per questo

però vorrei farti osservare che lì parla di 4 reati che la D'Addario avrebbe fatto nei suoi confronti e snocciola le

pene previste, ma non dice di quali reati si tratta. A casa mia questa si chiama "intimidazione", ma non è nemmeno

questo ciò di cui vorrei parlare... mi piacerebbe sapere quali sono questi 4 reati. Se tu lo sai e me lo dici, ti ringrazio.

Berlusconi ha tutto il diritto di difendersi da queste persone, lo faresti anche tu se stessi al suo posto. Il fatto è che tu parti dalla certezza che lui sia colpevole di qualcosa, oltretutto caricando la cosa come se la colpa fosse enorme. Ma in tutta questa vicenda, come ti ho detto, l'unica vera colpa è quella di chi sfrutta la sanità e gli ammalati per arricchirsi.

Scusa Giulma, non sono un quarant'enne come la D'Addario ma ci sono quasi: di informarmi alla tele ho smesso da

diversi anni. Se vogliamo essere davvero onesti intellettualmente, dobbiamo chiederci quali sono le persone che

controllano quel mezzo televisivo per capire perché di qualcosa ne parlano poco. Non venirmi a dire che li controlla

Rebubblica o Santoro o la Gabanelli (che di queste cose di solito parla senza distinzioni di colore), perché lo prenderei

come una presa in giro.

L'80% dei giornali in Italia tra cui i più importanti sono di sinistra e quindi controlalti dalla sinistra. L'80% delle trasmissioni di carattere politico nelle varie reti (compresa la7) sono di sinistra. L/80% dei giornalisti sono iscritti ai sindacati di sinistra. Berlusconi non ha mai intereferito nelle sue reti obbligando comunque i giornalisti a dire quello che lui vuole, testimonianza diretta di Mentana che ha detto che è sempre stato libero in questo. Quindi, di cosa vogliamo parlare?

Tornando a noi, se vuoi dovresti rispondermi in modo chiaro su quello che ti ho chiesto prima, perchè non è un aspetto secondario e ci fa capire come gira l'informazione in Italia:

In questi ultimi mesi quanto hai sentito parlare della vicenda Berlusconi sulle escort piuttosto che sulla mala sanità pugliese?

Sulle dieci domande a Berlusconi, piuttosto che sulla mala sanità pugliese?

Poi dovresti dire secondo te a cosa è più interessata al gente comune, ai politici di sinistra che in Puglia rubano i soldi oppure a Berlusconi e le sue presunte escort?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Tra leggittimo e "normale" c'è una bella differenza. Una cosa può anche essere legittima, ma non è detto che sia normale farla perchè c'è anche la legittimità allora di chi ha il diritto di credere a qulacosa di organizzato dietro. Perchè se nessuno lo fa e solo lei lo fa, e poi si scopre che non fa più la prostituta ma guadagna lo stesso se permetti un dubbio mi viene! Io non ho mai creduto a questi che dal nulla compaiono e vanno in televisione e si fanno pubblicità oltre che si fanno pagare su presunti scandali o cose del genere. Quanto meno, ci sto molto attento e non mi fido!

Per quel che mi riguarda, hai diritto di credere anche a babbo natale e di fidarti del mostro di firenze

Berlusconi ha tutto il diritto di difendersi da queste persone, lo faresti anche tu se stessi al suo posto. Il fatto è che tu parti dalla certezza che lui sia colpevole di qualcosa, oltretutto caricando la cosa come se la colpa fosse enorme. Ma in tutta questa vicenda, come ti ho detto, l'unica vera colpa è quella di chi sfrutta la sanità e gli ammalati per arricchirsi.

Ha tutto il diritto senz'altro, ma un minimo di coerenza per chi piagnucola di continuo di processi mediatici e

"attacchi contro di me" (anzi... "attentati") vorrebbe che si difendesse nelle sedi opportune, non accusando una

persona di aver fatto 4 reati ma senza dire quali, in mondovisione da un pulpito istituzionale. Ci aggiungiamo

anche la manfrina del contraddittorio? Ma si, dai. Poi tutta la cagnara quando in televisione ci va anche quella

persona, per dire che (non si capisce bene per quale motivo) non ne avrebbe il diritto? Bella coerenza.

A proposito... ma di che 4 reati parlava? Mica l'ho ancora capito.

Ne possiamo parlare quanto vuoi, però prima se vuoi dovresti rispondermi in modo chiaro su quello che ti ho chiesto prima, perchè non è un aspetto secondario e ci fa capire come gira l'informazione in Italia:

In questi ultimi mesi quanto hai sentito parlare della vicenda Berlusconi sulle escort piuttosto che sulla mala sanità pugliese?

Sulle dieci domande a Berlusconi, piuttosto che sulla mala sanità pugliese?

Poi dovresti dire secondo te a cosa è più interessata al gente comune, ai politici di sinistra che in Puglia rubano i soldi oppure a Berlusconi e le sue presunte escort?

Poco, in realtà. Dovresti scrivere ai titolari delle concessioni pubbliche (Canale 5, Rete 4, Italia 1, La 7) e ai

direttori delle televisioni pubbliche (Minzolini ecc) per chiedere perché perdono tanto tempo a far polemiche sul

fatto che si parli di qualcosa che in tutto il mondo darebbe scandalo non solo per via della prostituzione ma anche

per il contesto di malaffare nel quale è fatta, invece che semplicemente parlarne e utilizzare per parlare di cose

importanti come lo scandalo della sanità in Puglua il tempo che si spreca a vaneggiare di "gossip" e "moralismo".

Ancora una volta ti dico che sarei perfettamente d'accordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ste...secondo me tu perdi fin troppo tempo a cercare di far ragionare chi scrive cose del genere!

L'80% dei giornali in Italia tra cui i più importanti sono di sinistra e quindi controlalti dalla sinistra. L'80% delle trasmissioni di carattere politico nelle varie reti (compresa la7) sono di sinistra. L/80% dei giornalisti sono iscritti ai sindacati di sinistra. Berlusconi non ha mai intereferito nelle sue reti obbligando comunque i giornalisti a dire quello che lui vuole, testimonianza diretta di Mentana che ha detto che è sempre stato libero in questo. Quindi, di cosa vogliamo parlare?

te lo dico per esperienza personale, è tempo sprecato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ste...secondo me tu perdi fin troppo tempo a cercare di far ragionare chi scrive cose del genere!

te lo dico per esperienza personale, è tempo sprecato!

In questi ultimi mesi, hai sentito parlare più della vicenda Berlusconi-escort, o dei criminali (di sinistra) che in Puglia hanno truffato la sanità? La domanda è molto semplice no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ste...secondo me tu perdi fin troppo tempo a cercare di far ragionare chi scrive cose del genere!

te lo dico per esperienza personale, è tempo sprecato!

Vabbè... non ho molto altro da fare (sono in triste attesa dei sussidi statali attribuitimi di recente), e poi non sono tanto sicuro

che se fossi nato negli anni '80 anziché nei 70', sentendo solo i campanacci degli ultimi anni, vedrei le cose in modo diverso. :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Poco, in realtà. Dovresti scrivere ai titolari delle concessioni pubbliche (Canale 5, Rete 4, Italia 1, La 7) e ai

direttori delle televisioni pubbliche (Minzolini ecc) per chiedere perché perdono tanto tempo a far polemiche sul

fatto che si parli di qualcosa che in tutto il mondo darebbe scandalo non solo per via della prostituzione ma anche

per il contesto di malaffare nel quale è fatta, invece che semplicemente parlarne e utilizzare per parlare di cose

importanti come lo scandalo della sanità in Puglua il tempo che si spreca a vaneggiare di "gossip" e "moralismo".

infatti...io ormai i tg mi rifiuto di guardarli, ma da quel poco...tutto ciò di cui ho sentiro parlare era che fosse lecito o meno che i giornali parlassero di questo caso. non del fatto in se!

tra le assurdità che ho sentito più volte, quella che i giornalisti che ne parlano infanghino il nostro paese...

e ogni volta mi chiedevo: infanga l'immagine del nostro paese u n presidente che ha rapporti sessuali con escort? o non il fatto che la stampa ne parli?

sono strana io a farmi queste domande?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In questi ultimi mesi, hai sentito parlare più della vicenda Berlusconi-escort, o dei criminali (di sinistra) che in Puglia hanno truffato la sanità? La domanda è molto semplice no?

allora...lo stesso uomo che usava le escort per ottenere appalti in puglia...portava escort in casa di berlusconi...

sono solo io a vederci un collegamento?

se lo stesso personaggio ha ottenuto così gli appalti in puglia...è lecito immaginare che cercasse di ottenere dei favori anche dal presidente del consiglio. o no?

e non trovi la cosa grave? almeno altrettanto? se non di più...visto che si tratta di una delle cariche più importanti dello stato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In questi ultimi mesi, hai sentito parlare più della vicenda Berlusconi-escort, o dei criminali (di sinistra) che in Puglia hanno truffato la sanità? La domanda è molto semplice no?

Anche la risposta. Ho sentito parlare poco di entrambe le cose, ma ho sentito dare tanto fiato alle trombe per dire

che il primo è gossip e che del secondo non si parla, e finire per non parlare di entrambe le cose (forse di proposito).

E' abbastanza chiara? In ogni caso hai la versione lunga e il riassunto, spero che ti bastino. Se invece vuoi farmi

sposare una tesi.. beh, anche io come il Zilvio preferisco le donne.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche la risposta. Ho sentito parlare poco di entrambe le cose, ma ho sentito dare tanto fiato alle trombe per dire

che il primo è gossip e che del secondo non si parla, e finire per non parlare di entrambe le cose (forse di proposito).

risposta perfetta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie... ma ero più orgoglioso della seconda parte del post. :(:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
allora...lo stesso uomo che usava le escort per ottenere appalti in puglia...portava escort in casa di berlusconi...

sono solo io a vederci un collegamento?

se lo stesso personaggio ha ottenuto così gli appalti in puglia...è lecito immaginare che cercasse di ottenere dei favori anche dal presidente del consiglio. o no?

e non trovi la cosa grave? almeno altrettanto? se non di più...visto che si tratta di una delle cariche più importanti dello stato?

E allora? Questo però non deve portare a non parlare dell'altro problema, quello che la giunta di sinista e quindi il PD in Puglia sono coinvolti con un indagine di mala sanità! Che poi tarantini volesse chiedere favori a Berlusconi può anche essere, ma buisogna vedere che favori e come berlusconi poi si sarebbe mosso e cosa avrebbe fatto. diverso è, invece, il caso del PD dove quelle cose "criminali" sono in qualche modo avvenute (c'è in fatti un indagine aperta), e quindi dovrebbe automaticamente diventare questo il FATTO IMPORTANTE!

Che un polito si veda con qualcuno non lo trovo grave, perchè i politici, TUTTI, si vedono con migliaia di persone (è il loro lavoro) e tra queste può capitare che ci siano prima o poi persone che poi nel tempo possono diventare inquisite o indagate, ma questo può avvenire, mentre quello di cui non si è ben parlato in Puglia, è già avvenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche la risposta. Ho sentito parlare poco di entrambe le cose, ma ho sentito dare tanto fiato alle trombe per dire

che il primo è gossip e che del secondo non si parla, e finire per non parlare di entrambe le cose (forse di proposito).

Mi dispiace Ste, ma qui non siamo più daccordo. Rispetto certamente la tua considerazione, ma io ho visto ben altro e cioè parlare troppo di Berlusconi e questa escort, e quasi niente del PD, delle sue responsabilità, della sua giunta, e dei ladroni in Puglia!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Senti, Ronin, se vuoi instillarmi sfiducia nei partiti di sinistra ti risparmio la fatica: proprio non ce n'è bisogno.

Se dalle mie parole hai capito che intendevo accusare di essere fan del giornale, o dire che il giornale non doveva

pubblicare quelle cose, pure, risparmiati la fatica: per me il giornale fa benissimo a pubblicare quelle cose se sono

vere e se sono di interesse pubblico. Io non lo considero una fonte seria, ma altri si, ed è giusto che possa.

Il punto che volevo fare era un altro: se uno mi parla di "casi di tritacarne mediatico", e supporta questa tesi

snocciolando degli esempi, e questi esempi provengono tutti dalla stessa fonte, e questa fonte è agli ordini di

qualcuno che continua a lamentarsi che ci sono "troppi tritacarni mediatici" e che bisogna porre fine a questa cosa,

qualche minimo dubbio che i c.d. "tritacarni mediatici" li voglia questo qualcuno per poter sostenere la tesi dei

"troppi tritacarni mediatici" mi viene, se non sono proprio addormentato.

Se sento il direttore della fonte (in questo caso Feltri del Giornale), che racconta di essere stato appena chiamato

in quel ruolo direttamente dal "qualcuno" in questione, e non mi viene nessun dubbio, più che addormentato

sono in una fase di sonno profondo.

Se poi vedo che quel "qualcuno", pur essendo tanto contrario ai "tritacarni mediatici", e (come nel caso Boffo)

dispiaciuto e si considera addirittura la vera vittima di quella vicenda, ma pur avendo il potere di scegliere il

direttore della fonte che fa i "tritacarni mediatici" presi ad esempio.. non muove un dito non dico per cacciarlo

ma almeno per dirgli di darsi una calmata... beh, a questo punto se qualche domandina-ina-ina non me la faccio...

più che in un sonno profondo è evidente che sono in un coma profondo.

Gradisci un caffè? :Cuppa:

Innanzi tutto gradisco il caffe',caro Ste,quando si discute in termini civili e' sempre un piacere a prescindere dall'argomento!Sono piuttosto costernato da altri utenti che non sanno o non vogliono leggere un articolo chiarissimo che ho postato....Forse e' un po' sfuggito a tutti lo scandalo che e' successo ieri sera:la bocciatura del lodo Alfano;questo lodo era perfettamente uguale al lodo Schifani con una piccola modifica prontamente ratificata dal Presidente della Repubblica:e allora?Non e' un controsenso?Ricordo ,inoltre,che non si tratta di una immunita' permanente:se fosse passato,Berlusconi sarebbe stato tranquillamente processato alla fine del suo mandato,cioe' tra meno di 4 anni,senza sottrarsi a nulla;Vogliamo parlare della megamulta di 750 milioni di euro comminata a Fininvest "casualmente" appena 3 giorni fa'?Si e' discusso molto sull'orientamento politico del Presidente della Repubblica:ma perche',Ciampi e Scalfaro non stavano forse dalla stssa parte o mi sono assonnato pure io?Caro Ste,mi fa' piacere avere avuto la conferma che con te si puo' parlare tranquillamente,ma spero che concordi che tutte queste "acasualita'" che avvengono negli ultimi mesi non siano frutti del caso...Un caro saluto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ste tu hai la forza di controbbattere?siccome tutti i politici si vedono con migliaia di persona è normale che il presidente del consiglio passi le serate con una ventina di ninfette e che abbia rapporti sessuali con alcune di esse.... :Rolling Eyes:

si giulma, hai ragione tu!

cocos_berluska.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Innanzi tutto gradisco il caffe',caro Ste,quando si discute in termini civili e' sempre un piacere a prescindere dall'argomento!Sono piuttosto costernato da altri utenti che non sanno o non vogliono leggere un articolo chiarissimo che ho postato....Forse e' un po' sfuggito a tutti lo scandalo che e' successo ieri sera:la bocciatura del lodo Alfano;questo lodo era perfettamente uguale al lodo Schifani con una piccola modifica prontamente ratificata dal Presidente della Repubblica:e allora?Non e' un controsenso?Ricordo ,inoltre,che non si tratta di una immunita' permanente:se fosse passato,Berlusconi sarebbe stato tranquillamente processato alla fine del suo mandato,cioe' tra meno di 4 anni,senza sottrarsi a nulla;Vogliamo parlare della megamulta di 750 milioni di euro comminata a Fininvest "casualmente" appena 3 giorni fa'?Si e' discusso molto sull'orientamento politico del Presidente della Repubblica:ma perche',Ciampi e Scalfaro non stavano forse dalla stssa parte o mi sono assonnato pure io?Caro Ste,mi fa' piacere avere avuto la conferma che con te si puo' parlare tranquillamente,ma spero che concordi che tutte queste "acasualita'" che avvengono negli ultimi mesi non siano frutti del caso...Un caro saluto!

forse a te è sfuggito che il lodo alfano E' lo scandalo.

non la sua bocciatura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ste tu hai la forza di controbbattere?siccome tutti i politici si vedono con migliaia di persona è normale che il presidente del consiglio passi le serate con una ventina di ninfette e che abbia rapporti sessuali con alcune di esse.... :Rolling Eyes:

cocos_berluska.gif

Ecco, questa è la dimostrazione! Per te è più importante parlare del presidente del consiglio che si vede con le donne e dei suoi "presunti" (perchè solo questo sono, altriemnti dimostralo e vai dai magistrati sempre che ci sia reato), piutosto che della giunta di centro sinstra che in Puglia ha rubato e speculato sul dolore degli ammalati e quindi sulla sanità!

E se possibile, senza chiedere aiuto agli altri esprimite con le tue parole che nessuno ti mangia.

E' giusto così vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ste tu hai la forza di controbbattere?siccome tutti i politici si vedono con migliaia di persona è normale che il presidente del consiglio passi le serate con una ventina di ninfette e che abbia rapporti sessuali con alcune di esse.... :Rolling Eyes:

si giulma, hai ragione tu!

cocos_berluska.gif

La ventina di "ninfette",prontamente interrogate,hanno escluso qualsiasi tipo di rapporto sessuale con Berlusconi;lo stesso Tarantini ha dichiarato che lo stesso Presidente era all'oscuro che la Daddario e qualcun altra fossero escort:ma quando fai una festa o una cena,tu sai tuttto di tutti?Vita morte e miracoli e gli "controlli" le borsette?La verita',e' che parlando sull'autobus con la gente comune,(non posso riportare i termini che usano poiche' abito in un quartiere popolare di Roma),hanno capito benissimo come stanno le cose:quando non si arriva all'altezza di comprendere la grandezza di un siffatto statista,si puo' arrivare solo alla cintola dei suoi pantaloni(nemmeno riuscendoci...);particolare non trascurabile ma ignorato da tutti:egli continua a fare il suo lavoro pur avendo perso da poco la madre e avendo in corso un divorzio dalla moglie con cui ha convissuto 20 anni,ma questo a livello umano non conta.....Salutoni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Innanzi tutto gradisco il caffe',caro Ste,quando si discute in termini civili e' sempre un piacere a prescindere dall'argomento!Sono piuttosto costernato da altri utenti che non sanno o non vogliono leggere un articolo chiarissimo che ho postato....Forse e' un po' sfuggito a tutti lo scandalo che e' successo ieri sera:la bocciatura del lodo Alfano;questo lodo era perfettamente uguale al lodo Schifani con una piccola modifica prontamente ratificata dal Presidente della Repubblica:e allora?Non e' un controsenso?Ricordo ,inoltre,che non si tratta di una immunita' permanente:se fosse passato,Berlusconi sarebbe stato tranquillamente processato alla fine del suo mandato,cioe' tra meno di 4 anni,senza sottrarsi a nulla;Vogliamo parlare della megamulta di 750 milioni di euro comminata a Fininvest "casualmente" appena 3 giorni fa'?Si e' discusso molto sull'orientamento politico del Presidente della Repubblica:ma perche',Ciampi e Scalfaro non stavano forse dalla stssa parte o mi sono assonnato pure io?Caro Ste,mi fa' piacere avere avuto la conferma che con te si puo' parlare tranquillamente,ma spero che concordi che tutte queste "acasualita'" che avvengono negli ultimi mesi non siano frutti del caso...Un caro saluto!

è vero .. qualcosa che non torna c' è in tutta questa storia.

pero' se il presidente è innocente che gli frega di affrontare i processi.

è stato bello il gesto di Fini che ha rinunciato all' immunità qualche settimana fa.

cosi' si fa.. se no viene da pensare che tanto pulito poi non sei.

resta pero' un fatto, che la corte si è contraddetta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forse a te è sfuggito che il lodo alfano E' lo scandalo.

non la sua bocciatura.

Questo lo sapevi?

"La Corte Costituzionale ha assunto una decisione inattesa e impegnativa, sia perche’ nel nostro sistema costituzionale era gia’ inserito un principio di immunita’, esteso per di piu’ a tutti i parlamentari, sia perche’ con una precedente sentenza la Corte aveva chiesto modifiche al Lodo Schifani, che erano state inserite nel lodo Alfano".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Innanzi tutto gradisco il caffe',caro Ste,quando si discute in termini civili e' sempre un piacere a prescindere dall'argomento!Sono piuttosto costernato da altri utenti che non sanno o non vogliono leggere un articolo chiarissimo che ho postato....Forse e' un po' sfuggito a tutti lo scandalo che e' successo ieri sera:la bocciatura del lodo Alfano;questo lodo era perfettamente uguale al lodo Schifani con una piccola modifica prontamente ratificata dal Presidente della Repubblica:e allora?Non e' un controsenso?Ricordo ,inoltre,che non si tratta di una immunita' permanente:se fosse passato,Berlusconi sarebbe stato tranquillamente processato alla fine del suo mandato,cioe' tra meno di 4 anni,senza sottrarsi a nulla;Vogliamo parlare della megamulta di 750 milioni di euro comminata a Fininvest "casualmente" appena 3 giorni fa'?Si e' discusso molto sull'orientamento politico del Presidente della Repubblica:ma perche',Ciampi e Scalfaro non stavano forse dalla stssa parte o mi sono assonnato pure io?Caro Ste,mi fa' piacere avere avuto la conferma che con te si puo' parlare tranquillamente,ma spero che concordi che tutte queste "acasualita'" che avvengono negli ultimi mesi non siano frutti del caso...Un caro saluto!

Il lodo Alfano, e soprattutto la casuale fretta e maldestria con cui è stato fatto e le sconcertanti reazioni dopo l'ovvia bocciatura, è un

argomento troppo grosso per farne una digressione su un topic già troppo "pieno"

Se vuoi aprire un altro topic, magari ti seguo.... ma non ti assicuro di essere in grado di mantenere la civiltà a lungo... questo è un

argomento che per sua natura si pone al limite della guerra civile.. per fortuna siamo solo ancora a parole e atti legislativi, amministrativi,

e giuridici (aria e carta, insomma) ma a furia di provocare e cercare forzature non è detto che prima o poi il deficiente non ci trascini tutti

in un inferno peggiore (penso e spero di no, ma non lo escludo, a giudicare dalla perdita di freni senza perdita di consensi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
è vero .. qualcosa che non torna c' è in tutta questa storia.

pero' se il presidente è innocente che gli frega di affrontare i processi.

è stato bello il gesto di Fini che ha rinunciato all' immunità qualche settimana fa.

cosi' si fa.. se no viene da pensare che tanto pulito poi non sei.

resta pero' un fatto, che la corte si è contraddetta.

Hai ragione LEFTFIELD, ma il fatto è che questo gli creerà comunque un disagio maggiore e una perdita di tempo che dovrebbe impegare per il bene del paese.

Tutto quì!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La ventina di "ninfette",prontamente interrogate,hanno escluso qualsiasi tipo di rapporto sessuale con Berlusconi;lo stesso Tarantini ha dichiarato che lo stesso Presidente era all'oscuro che la Daddario e qualcun altra fossero escort:ma quando fai una festa o una cena,tu sai tuttto di tutti?Vita morte e miracoli e gli "controlli" le borsette?La verita',e' che parlando sull'autobus con la gente comune,(non posso riportare i termini che usano poiche' abito in un quartiere popolare di Roma),hanno capito benissimo come stanno le cose:quando non si arriva all'altezza di comprendere la grandezza di un siffatto statista,si puo' arrivare solo alla cintola dei suoi pantaloni(nemmeno riuscendoci...);particolare non trascurabile ma ignorato da tutti:egli continua a fare il suo lavoro pur avendo perso da poco la madre e avendo in corso un divorzio dalla moglie con cui ha convissuto 20 anni,ma questo a livello umano non conta.....Salutoni!

quello che fa la notte il Presidente con le prostitute sono fatti che non ci riguardano.

pero' il giro di raccomandazioni che pare ci sia sotto quello si che ci interessa.

e ci interessa sapere e capire che relazione c' è tra Tarantini e Berlusconi.

queste sono problematiche politiche serie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Questo lo sapevi?

"La Corte Costituzionale ha assunto una decisione inattesa e impegnativa, sia perche’ nel nostro sistema costituzionale era gia’ inserito un principio di immunita’, esteso per di piu’ a tutti i parlamentari, sia perche’ con una precedente sentenza la Corte aveva chiesto modifiche al Lodo Schifani, che erano state inserite nel lodo Alfano".

Questo è un punto importante. Aprite un topic apposta e parliamone lì, dai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il lodo Alfano, e soprattutto la casuale fretta e maldestria con cui è stato fatto e le sconcertanti reazioni dopo l'ovvia bocciatura, è un

argomento troppo grosso per farne una digressione su un topic già troppo "pieno"

Se vuoi aprire un altro topic, magari ti seguo.... ma non ti assicuro di essere in grado di mantenere la civiltà a lungo... questo è un

argomento che per sua natura si pone al limite della guerra civile.. per fortuna siamo solo ancora a parole e atti legislativi, amministrativi,

e giuridici (aria e carta, insomma) ma a furia di provocare e cercare forzature non è detto che prima o poi il deficiente non ci trascini tutti

in un inferno peggiore (penso e spero di no, ma non lo escludo, a giudicare dalla perdita di freni senza perdita di consensi).

Ste quello che evochi qui a me fa una gran paura. la verità è che quando ho sentito della bocciatura del lodo alfano io ho avuto paura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quello che fa la notte il Presidente con le prostitute sono fatti che non ci riguardano.

pero' il giro di raccomandazioni che pare ci sia sotto quello si che ci interessa.

e ci interessa sapere e capire che relazione c' è tra Tarantini e Berlusconi.

queste sono problematiche politiche serie.

una volta tanto sono d'accordo con left

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Per poter inserire un commento devi far parte della Comunità.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.