Vai al contenuto

Pubblicità

viaggiatrice

Amore vero o carenza affettiva?

Recommended Posts

Buonasera a tutti!

Sono approdata su questo forum perchè mi piacerebbe confrontarmi con voi su una questione.

Ho avuto una storia molto lunga con un ragazzo, ci stavo bene ma ad un certo punto ho cominciato a soffrire e sentirmi morta. L'amore era finito o forse (lo dico a posteriori) non c'era mai stato..

Avevo tanto bisogno di evadere ed era fuori discussione un'altra storia seria.

Invece poco dopo, scherzando col fuoco, è successo quello che generalmente viene chiamato colpo di fulmine.

Sono sempre stata una persona razionale ed organizzata e invece ora mi ritrovo quasi a vivere in funzione del momento in cui lo vedrò o lo sentirò..

Son felice ma non serena e non mi piace per niente scoprirmi così fragile e irrazionale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


in teoria è quella la parte bella della cosa. Per quanto riguarda il "controllo" ci sarà tempo, di solito è la parte finale della storia, quando ormai ci si è rotti i maroni e ci si lascia. Figli a parte, ovviamente. In quest' ultimo caso infatti, quel genere di storie hanno un finale lunghissimo. Grazie al cielo esistono i cortometraggi. :D:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..fragili e irrazionali....che meraviglia poter essere anche questo!!!! (naturalmente figli a parte)

cerchiamo sempre di pretendere tanto da noi stessi, forse è questo che ci insegnano: non fallire mai, fare sempre la scelta giusta, amare in un certo modo..sicuri e determinati.

e come si fa a tenere tutto questo insieme? essere felici e tenere sempre la situazione sotto controllo deve essere un tantino impegnativa come cosa..credo. io starei unpo' a vedere come si evolve la cosa...senza pensarci troppo su..e poi hai detto che sei felice!! no??...cavolo, non dovrebbe esserci spazio per altro allora!!!..(..bho, forse la vedo in modo un po' troppo romantico?!)

ma lui che dice??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buonasera a tutti!

Sono approdata su questo forum perchè mi piacerebbe confrontarmi con voi su una questione.

Ho avuto una storia molto lunga con un ragazzo, ci stavo bene ma ad un certo punto ho cominciato a soffrire e sentirmi morta. L'amore era finito o forse (lo dico a posteriori) non c'era mai stato..

Avevo tanto bisogno di evadere ed era fuori discussione un'altra storia seria.

Invece poco dopo, scherzando col fuoco, è successo quello che generalmente viene chiamato colpo di fulmine.

Sono sempre stata una persona razionale ed organizzata e invece ora mi ritrovo quasi a vivere in funzione del momento in cui lo vedrò o lo sentirò..

Son felice ma non serena e non mi piace per niente scoprirmi così fragile e irrazionale.

Intanto : BENVENUTA!

L'amore è un sentimento che si nutre anche di passione.

La prima domanda che vorrei farti è : dopo quanto tempo dalla fine del precedente legame ti sei riaccompagnata?

2a D. : Sai stare sola? Soffri, ti pesa stare sola?

Quanto all'amore che non ci sia mai stato nella precedente storia.... questo è anche un tuo modo di stare insieme?

3a D. :Cosa vuol dire evadere per Te?

Il colpo di fulmine è il famoso amore senza cerniera alla zipless fuck... , nel 1973, arrivano Erica Jong e la sua zipless fuck, la scopata senza cerniere.

E' forse questo che tu intendi........

Stare insieme ad un uomo non è una professione come ci hanno educato è un atto di amore libero..

Il fatto che tu ti trovi fragile e irrazionale è un trovarti diversa da come pensavi che dovevi essere...trovarti diversa da quella donna che ti hanno cucito...vivi serenamente la tua fragilità e lasciati coinvolgere come un letto di un fiume dalle sue acque impetuose..... cosa c'è di più romantico e piacevole di amare una persona senza orario e senza bandiera e con il cuore tra le mani.

Non avere paura di essere diversa stai vivendo un amore diverso e apprezzalo per quello che è e non per quello che dovrebbe essere. :attack:

UGO DALLE VETTE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
in teoria è quella la parte bella della cosa. Per quanto riguarda il "controllo" ci sarà tempo, di solito è la parte finale della storia, quando ormai ci si è rotti i maroni e ci si lascia. Figli a parte, ovviamente. In quest' ultimo caso infatti, quel genere di storie hanno un finale lunghissimo. Grazie al cielo esistono i cortometraggi. :D:

il fatto è che io non ho mai provato tutto questo coinvolgimento e la cosa mi spaventa non poco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
..fragili e irrazionali....che meraviglia poter essere anche questo!!!! (naturalmente figli a parte)

cerchiamo sempre di pretendere tanto da noi stessi, forse è questo che ci insegnano: non fallire mai, fare sempre la scelta giusta, amare in un certo modo..sicuri e determinati.

e come si fa a tenere tutto questo insieme? essere felici e tenere sempre la situazione sotto controllo deve essere un tantino impegnativa come cosa..credo. io starei unpo' a vedere come si evolve la cosa...senza pensarci troppo su..e poi hai detto che sei felice!! no??...cavolo, non dovrebbe esserci spazio per altro allora!!!..(..bho, forse la vedo in modo un po' troppo romantico?!)

ma lui che dice??

anche lui è parecchio sconvolto da questa cosa.

siamo entrambi due persone molto razionali che non si riconoscono più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto : BENVENUTA!

L'amore è un sentimento che si nutre anche di passione.

La prima domanda che vorrei farti è : dopo quanto tempo dalla fine del precedente legame ti sei riaccompagnata?

2a D. : Sai stare sola? Soffri, ti pesa stare sola?

è successo dopo alcuni mesi, ho passato un bel periodo da sola e non avrei senz'altro voluto imbarcarmi in un'altra storia.

poi mi piaceva un tipo e mi è venuta voglia di divertirmi un po, putroppo però sono emerse troppe affinità che subito mi hanno fatto perdere la testa come non avrei voluto.

mi è sempre piaciuto stare sola, anzi, ho sempre preteso e atteso il mio angolino tutto mio,

ora boh.. non mi riconosco più

Quanto all'amore che non ci sia mai stato nella precedente storia.... questo è anche un tuo modo di stare insieme?

3a D. :Cosa vuol dire evadere per Te?

evadere adesso per me è quello che sto vivendo ora

mi avessi fatto questa domanda tempo fa avrei detto starmene per i fatti miei e chiudere i ponti con tutti per un po

Il colpo di fulmine è il famoso amore senza cerniera alla zipless fuck... , nel 1973, arrivano Erica Jong e la sua zipless fuck, la scopata senza cerniere.

E' forse questo che tu intendi........

tutto è iniziato esattamente così

Stare insieme ad un uomo non è una professione come ci hanno educato è un atto di amore libero..

Il fatto che tu ti trovi fragile e irrazionale è un trovarti diversa da come pensavi che dovevi essere...trovarti diversa da quella donna che ti hanno cucito...vivi serenamente la tua fragilità e lasciati coinvolgere come un letto di un fiume dalle sue acque impetuose..... cosa c'è di più romantico e piacevole di amare una persona senza orario e senza bandiera e con il cuore tra le mani.

Non avere paura di essere diversa stai vivendo un amore diverso e apprezzalo per quello che è e non per quello che dovrebbe essere. :attack:

UGO DALLE VETTE

grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il fatto è che io non ho mai provato tutto questo coinvolgimento e la cosa mi spaventa non poco

Hai deciso a priori che nella tua razionalità o presunta tale ( ragionando per compartimenti stagni), non ci sia posto per quello che stai vivendo?

Capisco che possa essere un po' destabilizzante, diciamo così , ma fa parte della cosa... vivila come viene, con spontaneità e senza troppe remore.

Perchè complicare il pane? :mellow:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Hai deciso a priori che nella tua razionalità o presunta tale ( ragionando per compartimenti stagni), non ci sia posto per quello che stai vivendo?

Capisco che possa essere un po' destabilizzante, diciamo così , ma fa parte della cosa... vivila come viene, con spontaneità e senza troppe remore.

Perchè complicare il pane? :mellow:

il problema è che non mi sento me stessa,

la fragilità che sento mi fa fare cose tipo telefonare tutti i giorni,

volerlo vedere tutti i giorni..

non mi riconosco più!!!

in questa condizione sono facile preda di delusioni..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scudare :mellow: ogni genere di emozione che potrebbe rappresentare un pericolo non ti consentirà realmente di poterlo evitare. Secondo me, bisognerebbe imparare a viverle le cose e gestirle come meglio si può, in maniera anche responsabile perchè c' è sempre modo e modo ma non serve a niente aver paura delle proprie emozioni. Io personalmente ho molta più paura delle non emozioni, almeno per ora, non sono ancora pronta a pensare con serenità all' idea di morte. :icon_confused:

sapresti descrivere una delusione,? cosa rappresenta per te una delusione? :icon_question:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il problema è che non mi sento me stessa,

la fragilità che sento mi fa fare cose tipo telefonare tutti i giorni,

volerlo vedere tutti i giorni..

non mi riconosco più!!!

in questa condizione sono facile preda di delusioni..

Quello che dici è senz'altro vero, ma se ti colpevolizzi per quello che senti non fai che aumentare il problema. Devi essere molto giovane, e a una certa età certe reazioni emotive sono piuttosto normali. Col tempo e coi successivi "fidanzati" verrà spontaneo regolarsi in modo diverso... :icon_biggrin:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quello che dici è senz'altro vero, ma se ti colpevolizzi per quello che senti non fai che aumentare il problema. Devi essere molto giovane, e a una certa età certe reazioni emotive sono piuttosto normali. Col tempo e coi successivi "fidanzati" verrà spontaneo regolarsi in modo diverso... :icon_biggrin:

non sono poi così giovane ma sicuramente molto immatura e con poche esperienze di vita,

col passare dei giorni mi rendo conto che certi miei comportamenti sono riconducibili alla ricerca di sicurezza,

insomma non vivo l'amore nel modo giusto, inutile girarci intorno e nascondermi dietro il fatto che l'amore ti sconvolge...

inutile dire che se non ti ami non puoi amare..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.