Vai al contenuto

Vorrei buttarmi giù da un ponte


Messaggi consigliati

Non ce la faccio....ci provo ogni giorno, ma lui mi ha frantumato cuore e anima ed ora se la spassa con questa ragazza di 10 anni più giovane di me.

Non ce la faccio, sto così male che oltre a non dormire praticamente più, vorrei davvero farla finita.

Ma perchè la vita non ti offre una seconda possibilità, sono stata fragile, non mi sono trasferita subito, ma lo amo così tanto, come può uccidermi così???

Il dolore mi sta davvero uccidendo....oggi mi sono infilata praticamente una mano in bocca, vorrei strapparmi via il cuore perchè mi fa troppo male. Ma come fa la gente a cambiare continuamente partner???????????????.....io non posso amare nessun altro.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 74
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

"Ora stai male, tra un pò ringrazierai Gesù, la Madonna e tutti i santi del paradiso per averti protetto da un simile idiota.

E mi raccomando, cura il TUO giardino e non sgobbare in quello degli altri.

Un bacio"

..mi hai detto che ci avresti provato... lo stai facendo, bene! forza, che tra un pò andrà meglio...

ti abbraccio forte forte!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non ce la faccio....ci provo ogni giorno, ma lui mi ha frantumato cuore e anima ed ora se la spassa con questa ragazza di 10 anni più giovane di me.

Non ce la faccio, sto così male che oltre a non dormire praticamente più, vorrei davvero farla finita.

Ma perchè la vita non ti offre una seconda possibilità, sono stata fragile, non mi sono trasferita subito, ma lo amo così tanto, come può uccidermi così???

Il dolore mi sta davvero uccidendo....oggi mi sono infilata praticamente una mano in bocca, vorrei strapparmi via il cuore perchè mi fa troppo male. Ma come fa la gente a cambiare continuamente partner???????????????.....io non posso amare nessun altro.

dovresti amare sempre prima te stessa..

e la vita.. per quel che è ..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

per fortuna ti sei accorta che individuo ti era accanto...immagina che c'è gente che quel mestiere lo sa fare così bene che non si fa beccare fino all'impotenza. Cmq se ti vuoi proprio buttare da un ponte vieni con me ad aprile faccio un bel salto di 375 metri da un ponte (bungee jumping)il motivo è simile al tuo ma il significato che io attribuisco è al 100% liberatorio...e in più potrai dire al signore che il salto è stato di gran lunga più adrenalinico di una sua squallida :sex: VIVI VIVI E VIVI

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

L'ho perso perchè sono stata fragile, non sono riuscita a trasferirmi subito da lui come pretendeva....è vero lui non è riuscito a starmi vicino durante i mesi più duri della malattia di mio padre, ma io credevo che a lui facesse troppo male, volevo concedergli del tempo.

Mi ha devastatao il cuore dicendomi che non lo rendevo felice, che non sono stata educata ai sentimenti, che mio padre e mia madre non mi hanno educata ai sentimenti. Ha detto che con questa ragazza è felice perchè gli dà affetto e calore.....ma io gli ho dato tutta me stessa.....

Ha maledetto tutti i giorni che abbiamo passato insieme e mi ha detto che sono solo un problema e che lui ha bisogno di felicità e gioia.......ma non mi ha dato il tempo di donargli tutta la gioia che provavo nello stare insieme a lui, perchè era così, altrimenti ora non sarei così devastata.

Mi dispiace così tanto di essere stata un po' triste e fragile, ma mio padre stava morendo.....non voglio che questa sia una scusa, però è vero che non riuscivo ad essere forse come lui desiderava......voleva andare a sciare, andare sul mar rosso, ma mio padre era sempre in terapia in quei mesi, sempre corse all'ospedale, io non me la sentivo di prendere e andarmene in vacanza al mare......ho sbagliato, ma devo pagare questo prezzo per queste mie fragilità????

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 
è quello che cerchiamo di dirle tutti...

Ma l'amore non è un fatto razionale, anche quel sentimento che scambiamo spesso per amore, sentimento per altro autodistruttivo, derivante da insicurezza e scarsa considerazione di se stessi, con relative proiezioni all'esterno per cercare un appoggio al proprio mancato equilibrio. Capita, capita...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
L'ho perso perchè sono stata fragile, non sono riuscita a trasferirmi subito da lui come pretendeva....è vero lui non è riuscito a starmi vicino durante i mesi più duri della malattia di mio padre, ma io credevo che a lui facesse troppo male, volevo concedergli del tempo.

Mi ha devastatao il cuore dicendomi che non lo rendevo felice, che non sono stata educata ai sentimenti, che mio padre e mia madre non mi hanno educata ai sentimenti. Ha detto che con questa ragazza è felice perchè gli dà affetto e calore.....ma io gli ho dato tutta me stessa.....

Ha maledetto tutti i giorni che abbiamo passato insieme e mi ha detto che sono solo un problema e che lui ha bisogno di felicità e gioia.......ma non mi ha dato il tempo di donargli tutta la gioia che provavo nello stare insieme a lui, perchè era così, altrimenti ora non sarei così devastata.

Mi dispiace così tanto di essere stata un po' triste e fragile, ma mio padre stava morendo.....non voglio che questa sia una scusa, però è vero che non riuscivo ad essere forse come lui desiderava......voleva andare a sciare, andare sul mar rosso, ma mio padre era sempre in terapia in quei mesi, sempre corse all'ospedale, io non me la sentivo di prendere e andarmene in vacanza al mare......ho sbagliato, ma devo pagare questo prezzo per queste mie fragilità????

Mica crederai che tutte queste accuse siano vere...mica crederai che questi giudizi così secchi ti riguardino sul serio...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ma soprattutto quale persona butterebbe addosso tutti questi giudizi, queste sentenze inappellabili, addosso a una ragazza che sta soffrendo il lutto per la perdita del padre?

una persona di cacca, lasciatelo dire...

io ci leggo in lui proiezioni massicce delle sue difficoltà, che butta massicciamente su di te, perchè non è in grado di affrontarle...

ma anche tu...ho il dubbio che tu stia in qualche modo cercando di evitare il dolore del lutto, concentrando la tua mente su questa delusione...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Avete ragione,

ma la mia verità è che sono stata tanto troppo tempo sola ed ora lo sono di nuovo e non capisco perchè.

La verità è che non ho più tempo e tutti i miei sogni sono frantumanti per sempre....

La verità è che il mio cuore spezzato non si rimetterà insieme mai più....la verità è che non mi realizzerò mai come donna, la verità è che ha vinto una ragazzina di 24 anni e per me è finito tutto.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

diamine dori, un po' di autostima! la sofferenza che provi chi più chi meno in questo forum l' abbiamo provata tutti, purtroppo. basta mani in gola! basta sputarti addosso! stai forse (spero) confondendo la sofferenza causata da 'sto tizio con il tuo dolore personale, malattia, tuo padre...insomma, basta! datti una smossa. non sei stata fragile. hai solamente amato una persona.

ti abraccio forte forte.

p.s. e mandalo a fan........da parte nostra.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Avete ragione,

ma la mia verità è che sono stata tanto troppo tempo sola ed ora lo sono di nuovo e non capisco perchè.

La verità è che non ho più tempo e tutti i miei sogni sono frantumanti per sempre....

La verità è che il mio cuore spezzato non si rimetterà insieme mai più....la verità è che non mi realizzerò mai come donna, la verità è che ha vinto una ragazzina di 24 anni e per me è finito tutto.....

mi sembra il motivo manifesto sia chiaro a tutti, soprattutto a te;

cosa servirebbe per realizzarti come donna? :huh:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non ce la faccio....ci provo ogni giorno, ma lui mi ha frantumato cuore e anima ed ora se la spassa con questa ragazza di 10 anni più giovane di me.

Non ce la faccio, sto così male che oltre a non dormire praticamente più, vorrei davvero farla finita.

Ma perchè la vita non ti offre una seconda possibilità, sono stata fragile, non mi sono trasferita subito, ma lo amo così tanto, come può uccidermi così???

Il dolore mi sta davvero uccidendo....oggi mi sono infilata praticamente una mano in bocca, vorrei strapparmi via il cuore perchè mi fa troppo male. Ma come fa la gente a cambiare continuamente partner???????????????.....io non posso amare nessun altro.

la vita da opportunità nuove ogni attimo...ma non quelle che tu vuoi!...

vuoi l'amore? Puoi darlo a chi vuoi, ma non puoi pretentere che una specifica persona lo dia a te....e se desideri questo : soffrirai!,,

tutti possiamo amare tutti, basta comprendere che cio che ci lega ad uno piuttosto che l'altro sono solo nostre proiezioni affibiate a costui senza che lui stesso ne abbia alcun merito....

l'amore e in chi ama non in chi è amato....scopri questo e il tuo dolore diverrà gioia infinita....

:icon_surprised:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Non dormo quasi più....non mangio quasi più....riesco solamente a piangere.

Lo aspetterò per tutta la vita.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Scusa, Dori.

Avevo scritto un post forse troppo duro, con l'intento di scuoterti, dovuto alla mia situazione personale di questo momento, che non è delle più felici. Cerca di farti coraggio e, come dice Juditta, sappi che puoi chiere aiuto. Fatti forza!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Dori al lavoro come va visto lo stato in cui ti trovi?

io non sono solita consigliare le persone di andare da uno psicologo dato che lo faccio io...ma nella tua situazione mi sembra l'unico consiglio che ti posso dare. da quello che racconti sembri vicina a un crollo, non c'è niente da vergognarsi a chiedere aiuto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Dori, lo so chè é difficile..quanti calci in culo ho preso anch'io! più amavo più, mi dicevano, che facevo del male, addirittura mi hanno accusata di aver fatto venire un esaurimento nervoso a una persona... :Raised Eyebrow: e ti assicuro che in realtà mi hanno presa in giro e fatto i loro porci comodi fino a che non avevano più bisogno di me. Questo per dirti...hai voglia di piangere?Piangi. Non vuoi mangiare? stai senza. Cioè viviti questo dolore, datti per lo meno il limite di evitare ponti ecc..., stai male? ciuspia è un tuo diritto! Ma una cosa la devi fare..dopo che hai pianto tanto, dormito poco e mangiato niente. Devi SCEGLIERE cosa farne di questo dolore che c'è ed è ufficialmente diventato parte della tua vita, che vuoi farne? Qualcosa la si può sempre fare, non dico di iniziare a raccontarti balle perchè una roba se è andata così non possiamo a un certo punto far finta di niente, ma tu continui ad avere in mano la tua vita...è una gran bella responsabilità, ma la balla peggiore che possiamo raccontarci è che è in mano ad altri e noi in balia del vento.

io credo che nella sofferenza e nell'angoscia si possa crescere, io credo che quando ti capitano cose così..che ti spiazzano e ti travolgono in realtà ci si ripresentano davanti tutte le possibilità che prima avevamo scartato. Ci si ripresenta la vita. Che è un casino di scelte e possibilità. Ma è vita autentica.

ti sono vicina vicina vicina vicina....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Dori al lavoro come va visto lo stato in cui ti trovi?

io non sono solita consigliare le persone di andare da uno psicologo dato che lo faccio io...ma nella tua situazione mi sembra l'unico consiglio che ti posso dare. da quello che racconti sembri vicina a un crollo, non c'è niente da vergognarsi a chiedere aiuto.

Non mi vergogno, perchè vorrei tanto che qualcuno mi aiutasse, ma nessuno riuscirà a strapparmi via il mio dolore.

Al lavoro stringo i denti....non ho mai perso un giorno se non la settimana per il lutto del mio papà.

E' capitato solo un episodio settimana scorsa, forse qualcosa nel mio corpo non ha più retto al pensiero che lui già pensa di sposare questa qui, e sono svenuta, ma per i miei colleghi è stato solo un calo di zuccheri, mi hanno accompagnata a bere una cioccolata.

Lei deve essere perfetta, è giovane e potrà dargli tutti i figli che desidera, deve essere molto bella, è del suo paese, gli dà tutto l'affetto e il calore che desidera, è ben educata ai sentimenti.....deve essere stupenda.

io ho solo il mio grande amore per lui, il mio cuore, le mie mani vuote.....e lo aspetterò per sempre.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao Dori, lo so chè é difficile..quanti calci in culo ho preso anch'io! più amavo più, mi dicevano, che facevo del male, addirittura mi hanno accusata di aver fatto venire un esaurimento nervoso a una persona... :Raised Eyebrow: e ti assicuro che in realtà mi hanno presa in giro e fatto i loro porci comodi fino a che non avevano più bisogno di me. Questo per dirti...hai voglia di piangere?Piangi. Non vuoi mangiare? stai senza. Cioè viviti questo dolore, datti per lo meno il limite di evitare ponti ecc..., stai male? ciuspia è un tuo diritto! Ma una cosa la devi fare..dopo che hai pianto tanto, dormito poco e mangiato niente. Devi SCEGLIERE cosa farne di questo dolore che c'è ed è ufficialmente diventato parte della tua vita, che vuoi farne? Qualcosa la si può sempre fare, non dico di iniziare a raccontarti balle perchè una roba se è andata così non possiamo a un certo punto far finta di niente, ma tu continui ad avere in mano la tua vita...è una gran bella responsabilità, ma la balla peggiore che possiamo raccontarci è che è in mano ad altri e noi in balia del vento.

io credo che nella sofferenza e nell'angoscia si possa crescere, io credo che quando ti capitano cose così..che ti spiazzano e ti travolgono in realtà ci si ripresentano davanti tutte le possibilità che prima avevamo scartato. Ci si ripresenta la vita. Che è un casino di scelte e possibilità. Ma è vita autentica.

ti sono vicina vicina vicina vicina....

Grazie cara,

vorrei tanto poter far qualcosa, ma non riesco a fare niente, tutto il potere è nelle sue mani, mi sta punendo per essere stata fragile, questo deve essere il prezzo da pagare.....

Dio mi ha tolto tutto....non ho più niente.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

dori... un po' di rispetto per te stessa, no? :huh:

ti ho dato un consiglio: parlare con uno psicologo. hai preso in considerazione questa possibilità?

la cosa che lascia allibiti in quello che scrivi è che tu non ritieni di avere un valore al di la dell' "amore" di un uomo: se quell'uomo ti ama esisti, altrimenti puoi anche morire...

se non impari la stima di te stessa probabilmente non conoscerai mai il vero amore.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
dori... un po' di rispetto per te stessa, no? :huh:

ti ho dato un consiglio: parlare con uno psicologo. hai preso in considerazione questa possibilità?

la cosa che lascia allibiti in quello che scrivi è che tu non ritieni di avere un valore al di la dell' "amore" di un uomo: se quell'uomo ti ama esisti, altrimenti puoi anche morire...

se non impari la stima di te stessa probabilmente non conoscerai mai il vero amore.

parole sante. Comincia da qui.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
dori... un po' di rispetto per te stessa, no? :huh:

ti ho dato un consiglio: parlare con uno psicologo. hai preso in considerazione questa possibilità?

la cosa che lascia allibiti in quello che scrivi è che tu non ritieni di avere un valore al di la dell' "amore" di un uomo: se quell'uomo ti ama esisti, altrimenti puoi anche morire...

se non impari la stima di te stessa probabilmente non conoscerai mai il vero amore.

concordo pienamente.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.