Vai al contenuto

Salve a tutti-vorrei esporre i miei problemi


Messaggi consigliati

Salve,cercando un pò di aiuto su internet ho trovato questo forum...

Sono Paolo,ho ventitre anni e credo di avere qualche problema...

Innanzitutto la cosa che pregiudica un pò tutto nella mia vita è la paura di guidare(più precisamente quella di perdermi,quindi non credo sia amaxofobia,anche se un pò di timore degli incidenti c'è sempre),non riesco ad arrivare a più di 5/6 chilometri da casa...

Ho da sempre un cattivo rapporto con gli altri,credo di essere un pò misantropo,mi è molto difficile socializzare e quindi non ho amici che mi facciano compagnia alla guida per acquisire sicurezza(oltretutto mio padre non ha potuto insegnarmi a guidare perchè è mancato quando ero adolescente e l'unica persona che ogni tanto mi dava una mano è mancata da poco)...

Ho un cattivo rapporto con la morte visto che nel giro di pochi anni mi ha portato via le persone più care che avevo(in età relativamente giovane)e ormai ho perso anche la fede nella religione...

L'unica cosa che mi ha dato la forza di combattere è l'amore per una stupenda ragazza con cui sto da tantissimo ma purtroppo ormai sembra finita,lei non vive vicinissimo e si esce pochissimo la sera,al massimo se la invito a casa mia per qualche giorno(Sempre col treno)e oltre a questo si è aggiunta la sfortuna nel trovare lavoro e il mio scarso impegno universitario(Le ho fatto promesse di vita insieme in breve tempo che non riesco a mantenere)e soprattutto la mia mancanza di "palle"(Non riesco a difenderla come avrebbe bisogno perchè dopo parecchie situazioni spiacevoli che partono soprattutto dalle medie mi sono creato una corazza e non riesco a rispondere a tono quando si dovrebbe)e la mia insicurezza pesa anche nel piano intimo...

Insomma ci stiamo lasciando...

Aggiungo che il mio fisico non mi aiuta(Non mi sono mai piaciuto e non sono mai riuscito a dimagrire)e,anche se lei ha sempre detto di apprezzarmi,non riesco a sentirmi bello...

Non riesco a capire cosa dovrei fare,il mio sogno è sempre stato sposarmi(Anche in giovane età)e vivere con lei via da questa città che mi ha fatto tanto male ma sto perdendo le speranze,sento un vuoto sempre più grande che mi si forma all'interno e che mi impedisce di essere felice...

In tutto questo sono stato anche aiutato da alcuni parenti ma a volte le ottime intenzioni sono controproducenti...

Figuratevi che ci è già voluto un gigantesco coraggio a mettere tutto nero su bianco...

Accetto volentieri consigli...

Grazie in anticipo...

Secondo voi le mie ansie e insicurezze possono dipendere dal periodo delle scuole medie???

Mi spiego:Ho passato tre anni infernali tra insulti,violenze fisiche(Ho dovuto difendermi anche contro otto "compagni"di classe nello stesso momento,anche per cose molto pesanti,tipo,ricordo,quando stavano per strozzarmi con una catena intorno al collo)...

I professori e il preside dicevano che era colpa della mia asocialità(Ma se tutti i problemi iniziarono allora?!?)e provammo anche una diffida dai carabinieri che dissero ai miei genitori di non poter far nulla...

Sono passati più di dieci anni,oggi saluto i miei "aguzzini"di allora ma l'amarezza non si è spenta,e credo che sia da allora che tutto è iniziato ad andare male,credo che tutte le mie insicurezze partano da lì...

La gente mi dice che è passato il tempo e non dovrei pensarci più,ma come far scomparire i traumi???

Che cosa ne pensate???

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


scusa ma sei sempre quello del bullismo? :huh:

Paolo dovresti evitare di aprire tanti post altrimenti alla fine no si sa dove risponderti e diventa tutto confusionario, ora di qua però hai parlato ancora più chiaramente di te..credo che un sostegno psicologico ti sarebbe di grande aiuto...che dici?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
scusa ma sei sempre quello del bullismo? :huh:

Paolo dovresti evitare di aprire tanti post altrimenti alla fine no si sa dove risponderti e diventa tutto confusionario, ora di qua però hai parlato ancora più chiaramente di te..credo che un sostegno psicologico ti sarebbe di grande aiuto...che dici?

penso che magari dovresti affrontarli uan volta per tutti sti traumi, invece di fuggirli, coem ti consiglia chi non ne sa niente di te!

Non credo affatto sia cosa da niente essere vittima di bullismo e tanto meno ai livelli che hai esemplificato...hai mai pensato di rivolgerti a un terapeuta? Probabilmente solo parlandone con chi è in gradi ascoltarti e aiutarti nel modo giusto e non sentendoti dire che devi superare, riuscirai a superare davvero questo trauma...

Perchè saluti quei ragazzi?

Scusa,ho messo tutto qui,dall'altro lato si può chiudere...

Perchè li saluto?

Non lo so precisamente,cerco di fregarmene di quello che è successo e vorrei farmi vedere diverso da allora,ho sempre cercato di affrontare i vari problemi,ma ho sempre avuto paura di affrontare un percorso terapeutico,cioè,riesco ad ammettere di avere un problema,ma ho sempre cercato di risolverlo con le mie forze...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

se non li saluti non ti mostri meno forte però...semplicemente decidi di ignorarli!

Il percorso terapeutico è uan cosa che si deve scegliere ovviamente...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
se non li saluti non ti mostri meno forte però...semplicemente decidi di ignorarli!

Il percorso terapeutico è uan cosa che si deve scegliere ovviamente...

Non so perchè faccio così...Certe volte credo sia per evitare i problemi...

Comunque ho deciso di intraprendere un percorso psicologico,forse tra poco tempo...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non so perchè faccio così...Certe volte credo sia per evitare i problemi...

Comunque ho deciso di intraprendere un percorso psicologico,forse tra poco tempo...

E se provi ad affrontarli? Ormai siete grandi, anche loro dovrebbero aver superato la loro aggressività, almeno si spera.

Se li vedi tranquilli, perchè non provi a chiedergli perchè ce l'avevano con te alle medie? Potrebbe nascere un chiarimento che ti farebbe vivere le esperienze passate in modo diverso, anche se ormai sono passati moltissimi anni.

Certo, ci vuole un bel coraggio, me ne rendo conto, e se sei intimorito a parlarne con uno psicologo, m'immagino che effetto ti può fare l'idea di parlarne con loro! Però io penso che queste questioni vadano affrontate, una volta che conosci il tuo mostro, ti fa molta meno paura.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
E se provi ad affrontarli? Ormai siete grandi, anche loro dovrebbero aver superato la loro aggressività, almeno si spera.

Se li vedi tranquilli, perchè non provi a chiedergli perchè ce l'avevano con te alle medie? Potrebbe nascere un chiarimento che ti farebbe vivere le esperienze passate in modo diverso, anche se ormai sono passati moltissimi anni.

Certo, ci vuole un bel coraggio, me ne rendo conto, e se sei intimorito a parlarne con uno psicologo, m'immagino che effetto ti può fare l'idea di parlarne con loro! Però io penso che queste questioni vadano affrontate, una volta che conosci il tuo mostro, ti fa molta meno paura.

Non credo di riuscirci,l'unica cosa che otterrei sarebbe una spiacevole chiacchierata...

Purtroppo a quanto vedo non sono cambiati poi molto da allora,otterrei solo un motivo in più per non uscire...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non credo di riuscirci,l'unica cosa che otterrei sarebbe una spiacevole chiacchierata...

Purtroppo a quanto vedo non sono cambiati poi molto da allora,otterrei solo un motivo in più per non uscire...

Bhè, se non sono cambiati, allora è sicuramente una cosa da evitare.

Se non puoi risolverla da solo, ti consiglio anch'io lo psicologo, perchè penso sia fondamentale cercare di superare i propri traumi.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Accetto volentieri consigli...

Grazie in anticipo...

accetti volentieri consigli riguardo cosa? per fare cosa? no perchè non se capisce da quanto hai scritto...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Bhè, se non sono cambiati, allora è sicuramente una cosa da evitare.

Se non puoi risolverla da solo, ti consiglio anch'io lo psicologo, perchè penso sia fondamentale cercare di superare i propri traumi.

Infatti...

Tra poco dovrei cominciare le prime sedute,mi sono convinto...

accetti volentieri consigli riguardo cosa? per fare cosa? no perchè non se capisce da quanto hai scritto...

Beh,qualche consiglio per risolvere tutte ste situazioni spiacevoli,sono parecchie ma spero abbiano una radice comune da affrontare...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
tutte insieme, ammesso che sia possibile, non se può fare... te quale sceglieresti per prima?

Le cose fondamentali credo siano insicurezza e paura di guidare(che poi credo dipenda proprio dall'insicurezza)...

Ma secondo voi il volontariato può farmi bene oltre all'aiuto psicologico???

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Le cose fondamentali credo siano insicurezza e paura di guidare(che poi credo dipenda proprio dall'insicurezza)...

Ma secondo voi il volontariato può farmi bene oltre all'aiuto psicologico???

Il volontariato, oltre ad essere un'esperienza che arricchisce come poche altre, potrebbe rafforzare la tua autostima, perchè ti metterebbe davanti alle tue qualità o comunque alle tue buone intenzioni, però penso che l'aiuto psicologico rimanga fondamentale per superare i traumi che hai subìto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Le cose fondamentali credo siano insicurezza e paura di guidare(che poi credo dipenda proprio dall'insicurezza)...

Ma secondo voi il volontariato può farmi bene oltre all'aiuto psicologico???

intendi se è possibile trovare conferme della propria amabilità facendo volontariato?

raccontaci un pò un tuo insuccesso, se ti va, e come hai reagito ad esso...?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.