Vai al contenuto

Pubblicità

primula

a quarant'anni...

Recommended Posts

Pubblicità


grazie a impa per l'intervento: ci voleva un biologo a mettere un po' di chiarezza su questo punto!

STRAQUOTO!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Scusate , ma quando ho letto "coccy non è morta..." ho fatto gli scongiuri. Comunque un primate mediamente una cinquantina d anni li campa quindi son fuori pericolo :unsure: credo. Quanto al discorso età ...non credo di aver fatto confusione nel tema portando il buongusto dentro al topic. Perchè la mia teoria è che l età dovrebbe portare un po' di saggezza e buonsenso e ho citato l' esempio della tipa 40 enne venuta al colloquio per dire che 40enni possono mettere quello che vogliono e saranno ancora bellissime , ma dovrebbero aver imparato a distinguere gli ambienti e le situazioni. Non credo sia fascista dire che io a scuola vestita da night club faccio ridere . E che devo portare rispetto ai bambini e ai loro genitori ..Sia a 40 anni che a 20. Ma a 40 dovrei averlo imparato!

e chi deciderebbe in quali ambienti e in quali situazioni quali vestiti usare ?.

ad esempio io dovrei mettere giacca e cravatta quando ?.

e tu usare u a minigonna dove ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma vedi in po' tu se in ufficio vai vestito da rugby o a ballare in smoking...io mi siedo sulla cattedra in jeans e maglietta , lavoro allegramente coi ragazzi .Mi parrebbe di offenderli mettendomi la maglietta con l ombelico fuori o senza reggiseno per far indovinare i miei seni. Magari mi diverto la sera , nel tempo libero .Queste cose nei ragazzini non sono chiare, li vedi a scuola in cannottiera, ciabatte, con il filo del perizoma che spunta fuori ...E va bene devono sperimentare, crescere. Però poi da adulti pietà ! risparmiamoci certi orrori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma vedi in po' tu se in ufficio vai vestito da rugby o a ballare in smoking...io mi siedo sulla cattedra in jeans e maglietta , lavoro allegramente coi ragazzi .Mi parrebbe di offenderli mettendomi la maglietta con l ombelico fuori o senza reggiseno per far indovinare i miei seni. Magari mi diverto la sera , nel tempo libero .Queste cose nei ragazzini non sono chiare, li vedi a scuola in cannottiera, ciabatte, con il filo del perizoma che spunta fuori ...E va bene devono sperimentare, crescere. Però poi da adulti pietà ! risparmiamoci certi orrori.

e appunto allora questo è un ragionamento che si fa generalmente nei sistemi dittatoriali.

oppure in quei paesi in cui la religione è al potere.

che tu per un meccanismo di timidezza personale preferisci i pantaloni e la maglia di lana non puoi pretendere che tutti si adeguino a questo tuo concetto di gusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
leggo e sento commenti cui faccio caso forse perchè ci sto per arrivare...

a quarant'anni la chioma lunga è disdicevole...

la minigonna è ridicola...

tutto deve essere sobrio elegante poco appariscente...

i jeans con le toppe lasciamoli alle teenagers..

lasciamo perdere poi se si è "madri di famiglia!!!"

per curiosità ho sbirciato in vari forum e la follia è che le giovani donne sui quaranta ci credono!!!! si danno la zappa sui piedi da sole!!!

ma se una quarantenne si sente femminile e si piace con i capelli lunghi e ha delle belle gambe e non vive nella sicilia degli anni quaranta, perchè si deve autoflagellare in nome di un numero???

perchè se è madre finisce di essere una donna, nella sua testa prima che per gli altri??

io tra due belle, una giovane e una di 40 opterei sempre per quella con gli anta ...

e son giovincello (più o meno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
a 40 anni la donna (e l'uomo) secondo natura è gia morta; secondo cultura continua a campare anche 100 anni, e questo atteggiamento "da minigonna", secondo me, è paragonabile all'atteggiamento "da macchina" degli adolescenti.

nel senso che entrambi mettono in atto dei tentativi disperati di ottenere quello che non possono avere (la giovinezza nella vecchia e la macchina nel ragazzino -è un esempio eh-).

quello che cè di ridicolo, se ce sta, è questa cosa qua, questa non accettazzione di quello che si è, e si finisce per essere quello che la cultura vuole che siamo (vecchia in minigonna e monelletto con la minicar).

ma cosa dici....

sei un folle...

io non mi cambierei manco morto con un 23/24 enne con quei fisichetti aprossimativi che quando fanno un po i maci sembrano dei polli gonfiati..

io ho 34 anni e non sono mai stato fisicamente così bello come ora.....sinceramente (le poche volte) che scendo in campo in mezzo ai tuoi coetanei caro ego, le tue coetanee se li dimenticano ......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e chi deciderebbe in quali ambienti e in quali situazioni quali vestiti usare ?.

ad esempio io dovrei mettere giacca e cravatta quando ?.

e tu usare u a minigonna dove ?

bhè l'intelligenza e il buongusto non devono essere super per capirre dove e come le cose sono fuoriluogo...

un insegnate con una maglia attillata senza reggiseno non è una persona che brilla per intelligenza...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:Just Kidding: ehm si, scusa per la frase, è Ego che c'ha sta fissa che i 40enni per natura dovrebbero essere morti, sa solo lui da dove gli è uscita... :icon_rolleyes:

si metti ego su un isola con me....

una volta finite le provviste chissà chi finirebbe sul fuoco a rosolare....

diciamolo l'uomo, se sano, raggiunge l'apice a 40 anni altroche...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si metti ego su un isola con me....

una volta finite le provviste chissà chi finirebbe sul fuoco a rosolare....

diciamolo l'uomo, se sano, raggiunge l'apice a 40 anni altroche...

:o: ti mangeresti Ego? secondo me mangi poco, me lo immagino tutte ossa... :Just Kidding:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bhè l'intelligenza e il buongusto non devono essere super per capirre dove e come le cose sono fuoriluogo...

un insegnate con una maglia attillata senza reggiseno non è una persona che brilla per intelligenza...

e chi lo dice ?..

invece una stronza completa con un maglione spesso e il reggiseno è intelligente ?..

la smettiamo di dire xxxxxxx ?.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma cosa dici....

sei un folle...

io non mi cambierei manco morto con un 23/24 enne con quei fisichetti aprossimativi che quando fanno un po i maci sembrano dei polli gonfiati..

io ho 34 anni e non sono mai stato fisicamente così bello come ora.....sinceramente (le poche volte) che scendo in campo in mezzo ai tuoi coetanei caro ego, le tue coetanee se li dimenticano ......

c' è qualcuno che dice che l' uomo maturando prende fisicamente delle caratteristiche femminili ad esempio il corpo diviene piu' morbido..........mentre la donna delle caratteristiche maschili, ad esempio la voce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e chi lo dice ?..

invece una stronza completa con un maglione spesso e il reggiseno è intelligente ?..

la smettiamo di dire xxxxxxx ?.

In cosa consiste l'intelligenza..? Nell'adattarsi/confrontarsi con una situazione data? Nel fregarsene e provocare? Nel cercare l'approvazione degli altri?...o forse sapere che se mi comporto/vesto in un certo modo avrò certe reazioni e non altre....e quelle reazioni le ho cercate, attuando un comportamento preciso.

...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non mi trovo d'accordo nel valutare l'intelligenza in base all'abbigliamento, ne che si reputi intelligente chi si veste in maniera conformata, ne che si reputi intelligente l'anticonformista, o la persona dal gusto "personale"...

insomma, stiamo parlando di look e ci chiediamo se passata una certa età si debba rinunciare ad alcuni capi...non possiamo rimanere in ques'ambito, senza spingerci a giudicare le persone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In cosa consiste l'intelligenza..? Nell'adattarsi/confrontarsi con una situazione data? Nel fregarsene e provocare? Nel cercare l'approvazione degli altri?...o forse sapere che se mi comporto/vesto in un certo modo avrò certe reazioni e non altre....e quelle reazioni le ho cercate, attuando un comportamento preciso.

...

non ho capito cosa vuoi dire.. ?.. uno dovrebbe comportarsi in base alle supposte reazioni degli altri ?.

secondo me la prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io non mi trovo d'accordo nel valutare l'intelligenza in base all'abbigliamento, ne che si reputi intelligente chi si veste in maniera conformata, ne che si reputi intelligente l'anticonformista, o la persona dal gusto "personale"...

insomma, stiamo parlando di look e ci chiediamo se passata una certa età si debba rinunciare ad alcuni capi...non possiamo rimanere in ques'ambito, senza spingerci a giudicare le persone?

si ma il discorso scivola li .. sulle regole comportamentali che difatto non esistono. per fortuna aggiungo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
leggo e sento commenti cui faccio caso forse perchè ci sto per arrivare...

a quarant'anni la chioma lunga è disdicevole...

la minigonna è ridicola...

tutto deve essere sobrio elegante poco appariscente...

i jeans con le toppe lasciamoli alle teenagers..

lasciamo perdere poi se si è "madri di famiglia!!!"

per curiosità ho sbirciato in vari forum e la follia è che le giovani donne sui quaranta ci credono!!!! si danno la zappa sui piedi da sole!!!

ma se una quarantenne si sente femminile e si piace con i capelli lunghi e ha delle belle gambe e non vive nella sicilia degli anni quaranta, perchè si deve autoflagellare in nome di un numero???

perchè se è madre finisce di essere una donna, nella sua testa prima che per gli altri??

ma poi chi li stabilisce questi canoni? intendo dire... la minigonna capisco che sia un capo "difficile", a rischio scivolone (nel cattivo gusto) se non si hanno belle gambe, e quindi più facile da portare per le ragazze e più difficile con l'avanzare degli anni... e va bene.

ma i capelli??? i capelli cosa c'entrano? perchè una donna di quarant'anni dovrebbe tagliarsi i capelli? boh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma perchè esistono i vestiti da giovani e i vestiti da vecchi .. HAHAHAHA....

mi sbellico . sei una macchietta ma che te ne fai di TOTO'...

culturalmente si left.

da che te dovevi difendere con la risata? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ego continui ad affermare minchiate... scusa!

per quale fatto innaturale coccy non è morta? quarda che la cultura non ha mica alterato la biologia o il dna dei nostri corpi...

noi non viviamo di più per fattori culturali, viviamo di più perchè ci alimentiamo meglio e perchè ci sono medicine e vari ausili che rendono il lavoro e la vita meno pesanti fisicamente.

il discorso che una volta si moriva a quarant'anni non ha nessuna attinenza col nostro discorso. anche perchè nessuno di noi ha esperienza di quella realtà, nessuno di noi è influenzato dall'epoca storica nella quale si moriva a quarant'anni... dato che siamo successivi a una generazione, quella dei nostri nonni, che è abbondantemente andata oltre i 40... eppure mia nonna a 40 si vestiva in un modo (cultura) mi mamma in un altro (cultura) e io non so...

so che è forte la tentazione di sparare frasi ad effetto per mettersi al centro dell'attenzione, cerca di rimanere in tema, se ci riesci.

e la buona alimentazione di cosa è il prodotto?

e le medicine come vengono fuori?

e il lavoro meno pesante fisicamente da che dipende?

e gli atteggiamenti delle persone?

senza tutte queste cose, come dici tu giustamente si morirebbe secondo natura.

si tratta di fare una semplice differenza alla fine :icon_rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Un attimo, non facciamo confusione. Quando parli di vita naturale dell'uomo devi tenere in conto anche la sua evoluzione, che fa comunque parte della sua natura. Quindi, se vogliamo vedere quanto camperebbe un uomo in natura, non devi guardare quanto campavano i preistorici, ma quanto vivono adesso le popolazioni indigene in contesti naturali, quindi escludendo anche il terzo mondo, che è comunque contaminato da guerre, povertà e mancanza d'igiene. Se invece vai a vedere come se la cavano le popolazioni realmente inserite in un contesto naturale, che magari non usano il sapone ma non hanno neanche l'acqua inquinata da tensioattivi, idrocarburi o semplicemente escrementi, vedrai che non campano poi così poco. Di due popoli si sa che arrivano addirittura oltre i 100 anni, quindi si presume che l'uomo, in un contesto naturale, riesca a vivere ben oltre l'età fertile.

scusa ma chi sono gli esseri umani che non hanno escrementi?

secondo me avete una visione un po troppo ristretta di cultura. vai un pò a vedere quei sardi che campano 300 anni e troverai molte somiglianze con chi campa fino a 90, e molte poche con chi campa fino a 30-40 come in africa.

anche i cani allo stato selvaggio campano un tot. addomesticati anche il doppio o il triplo di anni. come mai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:o: ti mangeresti Ego? secondo me mangi poco, me lo immagino tutte ossa... :Just Kidding:

sai, di necessità faccio virtù...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e chi lo dice ?..

invece una stronza completa con un maglione spesso e il reggiseno è intelligente ?..

la smettiamo di dire xxxxxxx ?.

no, che cosa c'entra...

sarà un'incapace o come dici tu stronza, ma di certo sa come si ci veste in classe.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
c' è qualcuno che dice che l' uomo maturando prende fisicamente delle caratteristiche femminili ad esempio il corpo diviene piu' morbido..........mentre la donna delle caratteristiche maschili, ad esempio la voce

se ne dicono tante....ma sai basta osservare per capire :icon_surprised:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Per poter inserire un commento devi far parte della Comunità.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.