Vai al contenuto

Le frasi tipiche degli analisti


Messaggi consigliati

Mi presento: afri, 2.5 anni di terapia alle spalle, transfer piuttosto negativo, connotato da attrazioni fisiche forti e disturbanti, come quelle di Muchacha. Ne abbiamo parlato, ma non e' che

si sia arrivati ad una qualche soluzione... insomma, l'argomento transfer viene sempre trattato in maniera troppo sbrigativa per i miei gusti... dotto', lei mi fa' venire in mente che mi manca

da morire un po' di sesso trasgressivo.... signo', non si preoccupi e' solo bisogno d'affetto ... dotto' non mi preoccupo, ma sta cosa mi disturba assai, che faccio, cambio teraputa? No, la

soluzione non e' mai la fuga. Si deve semplicemente imparare a rinunciare a cio' che non si puo' avere (sesso trasgressivo) e a dolersi per cio' che non si e' avuto prima (affetto),

sino ad esaurimento dolore. L'ho fatto, ho iniziato a dolermene e mi sono depressa e cosi' ora mi sto curando la depressione. Pero' non ho piu' gli attacchi di panico. :icon_rolleyes:

la relazione tra depressione e attacchi di panico è molto stretta e potenzialmente causale in entrambe le direzioni.

posso chiederti su quali basi il tuo terapeuta ha affermato che non puoi avere il sesso trasgressivo? :huh:

cioè se il desiderio era solo verso di lui la domanda non sussiste :icon_biggrin: , però se era generale come sarebbe arrivato a quella conclusione?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 161
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

 
Secondo me è darsi una buona opportunità, provare un altro/a psy, perchè così puoi, uno, vedere un altro tipo di approccio, due, alla luce della tua esperienza, capirci di più, tre, sei sempre in tempo a tornare sui tuoi passi, oppure potresti scoprire che per te va meglio questa nuova eccelsa e la sua, di terapie.

Io l'ho fatto, a suo tempo, anzi, io feci molto peggio, ci andai senza dirgli niente, poi mi telefonò e gli dissi: "Guardi, che io sono andata da un altro!"

Siccome le terapie e le persone sono tanto differenti, leggevo proprio l'altro giorno, a mo' semischerzoso, che potremmo tutte provare altri!!!

Poi fortuna che dove sei te, ci sarà un'ampia gamma di possibilità!

Naturalmente bisogna andarci a cuor leggero, secondo me, della serie vediamo.:))

In bocca al lupo!

Light,

ti spiace se porto anche te di là nel topone del transfert?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Mi presento: afri, 2.5 anni di terapia alle spalle, transfer piuttosto negativo, connotato da attrazioni fisiche forti e disturbanti, come quelle di Muchacha. Ne abbiamo parlato, ma non e' che

si sia arrivati ad una qualche soluzione... insomma, l'argomento transfer viene sempre trattato in maniera troppo sbrigativa per i miei gusti... dotto', lei mi fa' venire in mente che mi manca

da morire un po' di sesso trasgressivo.... [...]

Ciao Afri, piacere di conoscerti.

Dato che questo è un topic secondario e che la maggior parte delle transfertizzate - guarite o stramazzate - si incontra nel topic "E se ci si innamora dello psicologo?", propongo anche a te di trasferirti di là. Vedrai che riceverai molte più risposte che non rimanendo qui. Io stessa vorrei intervenire ma lo faccio più volentieri se so che qualcuno mi legge :Batting Eyelashes:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Mi presento: afri, 2.5 anni di terapia alle spalle, transfer piuttosto negativo, connotato da attrazioni fisiche forti e disturbanti, come quelle di Muchacha. Ne abbiamo parlato, ma non e' che

si sia arrivati ad una qualche soluzione... insomma, l'argomento transfer viene sempre trattato in maniera troppo sbrigativa per i miei gusti... dotto', lei mi fa' venire in mente che mi manca

da morire un po' di sesso trasgressivo.... signo', non si preoccupi e' solo bisogno d'affetto ... dotto' non mi preoccupo, ma sta cosa mi disturba assai, che faccio, cambio teraputa? No, la

soluzione non e' mai la fuga. Si deve semplicemente imparare a rinunciare a cio' che non si puo' avere (sesso trasgressivo) e a dolersi per cio' che non si e' avuto prima (affetto),

sino ad esaurimento dolore. L'ho fatto, ho iniziato a dolermene e mi sono depressa e cosi' ora mi sto curando la depressione. Pero' non ho piu' gli attacchi di panico. :icon_rolleyes:

........

Benvenuta Afri, complimenti per la tua sintesi autoironica!! :Just Kidding::ola (4):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Zaza', ciao Muchacha, grazie per la vostra accoglienza. Non vengo di la' sul topic "e se ci si innamora dello psicologo" perche' non mi sento proprio della

categoria, anzi.... comunque vi comunico che lo sto leggendo perche' mi piace molto, meglio di un romanzo, veramente avvincente. E vi dico anche che vi

invidio un pochino per questi bei transfert amorosi.. molto meglio (credo io eh?!) dei transfer conflittuali come il mio!

Zaza', sono felice di averti fatto ridere!!!! Io adoro far ridere (sorridere) le persone intorno a me... peccato che di solito succeda il contrario :Raised Eyebrow:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao Zaza', ciao Muchacha, grazie per la vostra accoglienza. Non vengo di la' sul topic "e se ci si innamora dello psicologo" perche' non mi sento proprio della

categoria, anzi.... comunque vi comunico che lo sto leggendo perche' mi piace molto, meglio di un romanzo, veramente avvincente. E vi dico anche che vi

invidio un pochino per questi bei transfert amorosi.. molto meglio (credo io eh?!) dei transfer conflittuali come il mio!

Zaza', sono felice di averti fatto ridere!!!! Io adoro far ridere (sorridere) le persone intorno a me... peccato che di solito succeda il contrario :Raised Eyebrow:

Ciao Afri,

d'accordo, non insisto. Vedrai però che i contenuti del mega-topic ormai hanno poco a che fare con il titolo, un po' come gli Irish pub che di irlandese hanno solo la birra (noi la psicoterapia) :drinks:

Ad ogni modo "innamorarsi" del terapeuta non implica necessariamente un "bel transfert amoroso", anzi il più delle volte porta una gran sofferenza per il paziente che già aveva i suoi bei cavoli amari da digerire e si ritrova in più anche questo fardello.

A me, quello che mi ha fatto fuggire a gambe levate dopo 3 anni e mezzo di tira e molla, è stata un'affermazione del mio terapeuta: "in tutte le terapie ci sono momenti di crisi. Ci vuole tempo. E sincerità". Io non ho capito se la sincerità la chiedeva a me o se ero io a dover accettare la sua. La mia sincerità ho avuto modo di constatare che non gli è gradita; la sua non sono ancora pronta ad affrontarla, almeno non nella forma che ho intravisto. Quindi, a malincuore, cambio terapeuta e ricomincio esattamente da qui. Considerami pure una bulimica in cerca di terapeuta senza pasticcini sul tavolo :Raised Eyebrow:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
  • 2 weeks later...
 

Beh per esempio..."assolutamente non me la sono presa, perché dovrei?" e di contro però " noi dottori non siamo magici, non abbiamo la bacchetta magica siamo esseri umani". A volte son buffi mica poco. Oppure quando per semplificare inseriscono icone o immagini...latte buono....caffettiere, servizi da thé....con la mia ex psica ormai si parlava in codice... é carina come cosa, anche con mia sorella lo faccio spesso, ma la telepatia è differente devo precisare.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 3 months later...
 
  • 1 month later...
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.