Vai al contenuto

Psicologi dell'infanzia


angelo1961

Messaggi consigliati

Abito in Basilicata ed ho un problema con mio figlio dodicenne. Sin dalle scuole elementari è stata diagnosticata in mio figlio la disgrafia. Lo abbiamo subito fatto seguire da logopedisti specializzati nella mia città fino al termine delle scuole elementari ma senza ottenere risultati soddisfacenti, anzi, abbiamo notato un peggioramento sia nel rendimento scolastico e sia nel voler frequentare quel centro. Adesso frequenta la seconda media e sin dal primo anno gli abbiamo messo a disposizione una persona laureata che lo segue nei compiti. Purtroppo nonostante questo il rendimento è bassissimo, la sua attenzione in classe è poca e non si è inserito sufficientemente con gli altri alunni. Noto un forte senso di insicurezza e un modo di porsi, nei confronti dei suoi coetanei, in stato di inferiorità. Sulle cose che lo interessano particolarmente (soprattutto automobili) è molto attento e perspicace.

E' difficile per me capire come posso aiutarlo. Cosa, eventualmente, è sbagliato nel comportamento mio e di mia moglie o cosa andrebbe fatto sia a scuola e sia in famiglia. Vorrei consultare un buon psicologo per l'infanzia possibilmente in zona Puglia o Basilicata ma non saprei chi scegliere. Qualcuno può aiutarmi?

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Abito in Basilicata ed ho un problema con mio figlio dodicenne. Sin dalle scuole elementari è stata diagnosticata in mio figlio la disgrafia. Lo abbiamo subito fatto seguire da logopedisti specializzati nella mia città fino al termine delle scuole elementari ma senza ottenere risultati soddisfacenti, anzi, abbiamo notato un peggioramento sia nel rendimento scolastico e sia nel voler frequentare quel centro. Adesso frequenta la seconda media e sin dal primo anno gli abbiamo messo a disposizione una persona laureata che lo segue nei compiti. Purtroppo nonostante questo il rendimento è bassissimo, la sua attenzione in classe è poca e non si è inserito sufficientemente con gli altri alunni. Noto un forte senso di insicurezza e un modo di porsi, nei confronti dei suoi coetanei, in stato di inferiorità. Sulle cose che lo interessano particolarmente (soprattutto automobili) è molto attento e perspicace.

E' difficile per me capire come posso aiutarlo. Cosa, eventualmente, è sbagliato nel comportamento mio e di mia moglie o cosa andrebbe fatto sia a scuola e sia in famiglia. Vorrei consultare un buon psicologo per l'infanzia possibilmente in zona Puglia o Basilicata ma non saprei chi scegliere. Qualcuno può aiutarmi?

Grazie.

Salve Angelo.

Prova a guardare su Psicologi Italiani o su PsicoItalia nelle regioni Puglia e Basilicata. Puoi trovare nomi ed indirizzi e, sopratutto, le specializzazioni e i curricula di molti psicologi e psicoterapeuti fra cui individuare quello giusto per tuo figlio.

Un saluto.

La Redazione

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.