Vai al contenuto

Tradire col pensiero: basta per annullare il matrimonio


Messaggi consigliati

Sono incappata in questo articolo:

"Tradire col pensiero: basta per annullare il matrimonio

Protagonista una coppia bolognese. La moglie aveva ammesso di non ritenere importante la fedeltà. La Cassazione ha accolto il verdetto ecclesiastico, nonostante la donna non abbia effettivamente tradito.

Forse è ancora lecito tradire solo con il pensiero, ma guai a dirlo. Pena l'annullamento del matrimonio. Protagonista della vicenda una donna troppo “libertina” per il suo consorte, la cui colpa è stata quella di ammettere di “non ritenere importante la fedeltà” in un rapporto.

Un pensiero forse espresso anche in tempi non sospetti, prima che il fatidico “sì” fosse pronunciato davanti all'altare. Una confessione che non implica necessariamente la volontà di tradire, tantomeno un tradimento effettivo. Tuttavia, per la Suprema Corte tale ammissione è stata sufficiente per annullare le nozze della coppia bolognese.

La donna aveva presentato ricorso, ma la Cassazione ha sposato il verdetto di nullità di matrimonio emesso dal Tribunale regionale ecclesiastico di Modena, confermando una sentenza con cui la Corte d’Appello di Bologna ne aveva dichiarato l’efficacia per la legge italiana. I supremi giudici hanno così accolto l'atto della Sacra Rota, nonostante nella causa di separazione non siano emerse responsabilità da parte della moglie nel naufragio matrimoniale.

Insomma, non ha realmente frequentato altri uomini, ma è bastato che si teorizzasse la scappatella per accertare “l'esclusione da parte della moglie di uno dei 'bona matrimoni'” (vale a dire l'obbligo della fedeltà). A nulla è servito sottolineare che “il marito era a conoscenza di detta riserva”. Ma non è finita qui. Oltre a perdere il ricorso, la moglie “infedele solo a parole” dovrà dire addio anche al diritto all'eventuale assegno di mantenimento."

Io sono rimasta sconvolta! Voglio dire, possibile che uno non abbia neanche più la libertà di farsi qualche fantasticheria extraconiugale?

Posso capire che il Tribunale ecclesiastico ritenga nullo il matrimonio, ma che la Cassazione ne avvalli la decisione mi sembra veramente fuori dal mondo! <img src="http://www.psiconline.it/forum/public/style_emoticons/<#EMO_DIR#>/ohmy.gif" style="vertical-align:middle" emoid=":o:" border="0" alt="ohmy.gif" />

La signora in questione dovrebbe fare ricorso ponendo il quesito se non sia stata violata una legge costituzionale, laddove viene garantita la più ampia libertà d'opinione.

Non è la prima volta che la Corte di cassazione esprime una decisione che solleva seri dubbi sulla salute mentale di giudici che non sembrano vecchi saggi, ma soltanto vecchi.. (anche questa è una libera opinione garantita dalla Carta costituzionale).

Per esempio quella volta che sentenziarono che una donna in jeans aderenti non può essere violentata, o quell'altra in cui la suprema Corte derubricò l'accusa di omicidio volontario in omicidio colposo, da parte di un rumeno in quel di Salerno, che ubriaco, alla guida di um'auto rubata, aveva schiacciato due giovani fidanzati contro la vetrina di un negozio. Si noti che il reato colposo si configura a fronte di uno tra questi ingredienti: imprudenza, imperizia o negligenza.. Vi pare che rubare una macchina e guidarla in stato d'ebrezza, uccidendo una persona e ferendone gravemente un'altra, rientri nella suesposta casistica? :cry:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 2 years later...

Pubblicità


 
  • 4 months later...

Sono incappata in questo articolo:

"Tradire col pensiero: basta per annullare il matrimonio

Protagonista una coppia bolognese. La moglie aveva ammesso di non ritenere importante la fedeltà. La Cassazione ha accolto il verdetto ecclesiastico, nonostante la donna non abbia effettivamente tradito.

Forse è ancora lecito tradire solo con il pensiero, ma guai a dirlo. Pena l'annullamento del matrimonio. Protagonista della vicenda una donna troppo “libertina” per il suo consorte, la cui colpa è stata quella di ammettere di “non ritenere importante la fedeltà” in un rapporto.

Un pensiero forse espresso anche in tempi non sospetti, prima che il fatidico “sì” fosse pronunciato davanti all'altare. Una confessione che non implica necessariamente la volontà di tradire, tantomeno un tradimento effettivo. Tuttavia, per la Suprema Corte tale ammissione è stata sufficiente per annullare le nozze della coppia bolognese.

La donna aveva presentato ricorso, ma la Cassazione ha sposato il verdetto di nullità di matrimonio emesso dal Tribunale regionale ecclesiastico di Modena, confermando una sentenza con cui la Corte d’Appello di Bologna ne aveva dichiarato l’efficacia per la legge italiana. I supremi giudici hanno così accolto l'atto della Sacra Rota, nonostante nella causa di separazione non siano emerse responsabilità da parte della moglie nel naufragio matrimoniale.

Insomma, non ha realmente frequentato altri uomini, ma è bastato che si teorizzasse la scappatella per accertare “l'esclusione da parte della moglie di uno dei 'bona matrimoni'” (vale a dire l'obbligo della fedeltà). A nulla è servito sottolineare che “il marito era a conoscenza di detta riserva”. Ma non è finita qui. Oltre a perdere il ricorso, la moglie “infedele solo a parole” dovrà dire addio anche al diritto all'eventuale assegno di mantenimento."

Io sono rimasta sconvolta! Voglio dire, possibile che uno non abbia neanche più la libertà di farsi qualche fantasticheria extraconiugale?

Posso capire che il Tribunale ecclesiastico ritenga nullo il matrimonio, ma che la Cassazione ne avvalli la decisione mi sembra veramente fuori dal mondo! ohmy.gif

ma no ma che vuol dire le fantasie servono per esprimere i desideri che si hanno! l importante e' che nn si facciano veramente!! ;D

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 5 months later...

Mi sembra molto logico che il tribunale ecclesiastico ritenga nullo il matrimonio visto che c'è un ben definito comandamento da rispettare che parla di "desiderio" ossia del semplice pensieri verso un'altra persona. La base del matrimonio è la fedeltà, sia nel matrimonio religioso che in quello civile, e quindi se una persona già parte dicendo che non ha intenzione di rispettarla annulla il giuramento stesso che si fa durante la cerimonia di nozze. Purtroppo moltissime persone si sposano e giurano cose che poi non hanno valore per loro. Allora mi chiedo perchè si sposano?!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 2 weeks later...

Il pensare prima ed attentamente una cosa nuova PREVIO farla è una prerogativa del tutto umanoide, gli altri animali mica hanno questa possibilità, neanche mentire possono ed invece ciò molte volte potrebbe salvarci la vita, che ne sai? O quantomeno se vedi un malato terminale che ti chiede se stà in procinto di morire non sei costretto a dirgli che è di un pallore oramai cadaverico, ma puoi addirittura rianimarlo dicendogli una grossa bugia, che in quel momento non solo ti toglie da quell'onere, che per'altro mica lo sai con certezza assoluta che poi quella persona muore per davvero, e se poi si riprendesse?

Insomma trovo dovuta alla profonda ignoranza di come siamo fatti psicologicamente, appesantirsi la vita con delle regolette tanto drastiche ed assurde fino a limitarci anche la nostra fantasia, che previene anche tanti disastri...penso ad una persona disperata perchè momentaneamente presa da un attimo di scoramento profondo che pensa al suo suicidio...che lo pensi, lo analizzi, lo immagini anche cento volte, di certo lo scoraggerà a farlo per davvero, non trovate? Ed invece ciò per codesto credo sarebbe "peccato"?

Ma peccato che la gente non lo sa quanto è fortunata a pensare e riflettere prima di commettere una qualsivoglia sciocchezza che le potrebbe costare perfino la libertà o un compagno/a a cui tiene tantissimo e che non accetta assolutamente alcuna forma di tradimento, ma il pensiero è libero e nessuno te lo può censurare ancora, fortunatamente.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 3 weeks later...
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.