Vai al contenuto
  • Pubblicità

Accedi per seguirlo  
Ospite gabry

lo psicologo nelle rsa

Messaggi consigliati

Ospite gabry
:Batting Eyelashes: Ciao a tutti. Inizierò tra poco a lavorare come consulente in una RSA. Sono una libera professionista,psicoterapeuta. C'è qualche collega che ricopre il medesimo ruolo per condividere informazioni? Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


:Batting Eyelashes: Ciao a tutti. Inizierò tra poco a lavorare come consulente in una RSA. Sono una libera professionista,psicoterapeuta. C'è qualche collega che ricopre il medesimo ruolo per condividere informazioni? Grazie.

qui ci sono solo pazienti, e nemmeno tanto simpatici :8P::crazy:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

:Batting Eyelashes: Ciao a tutti. Inizierò tra poco a lavorare come consulente in una RSA. Sono una libera professionista,psicoterapeuta. C'è qualche collega che ricopre il medesimo ruolo per condividere informazioni? Grazie.

beh, se i soggetti sono quelli "standard", mi dispiace per te -_-

con quali aspettative e motivazioni ti appresti ad iniziare il lavoro? se posso chiedere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

beh, se i soggetti sono quelli "standard", mi dispiace per te -_-

con quali aspettative e motivazioni ti appresti ad iniziare il lavoro? se posso chiedere...

hai paura di perdere l'esclusiva!! :LOL:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

no io sono contento che al forum partecipino dei professionisti :Batting Eyelashes:

mi chiedevo, e chiedevo, cosa spingeva una, di professionista, a fare quel tipo di lavoro...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

no io sono contento che al forum partecipino dei professionisti :Batting Eyelashes:

mi chiedevo, e chiedevo, cosa spingeva una, di professionista, a fare quel tipo di lavoro...

sisi :Just Kidding:

come fai se perdi le tue cavie! :LOL:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

sisi :Just Kidding:

come fai se perdi le tue cavie! :LOL:

anche i professionisti possono esserlo :spiteful:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

anche i professionisti possono esserlo :spiteful:

ho capito!!! :Idea:

vuoi cercare di psicaanalizzare uno psicoterapeuta :Shocked:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

beh, se i soggetti sono quelli "standard", mi dispiace per te -_-

Scusami, Ego, ma quale esperienza ti consente di dire "mi dispiace per te"?

Quali sono i soggetti "standard", quanti ne conosci, quali e quante RSA hai frequentato da professionista psicologo e/o psicoterapeuta?

Non sarebbe opportuno, in particolare in campo professionale, parlare di quello che si conosce?

E questo, in particolare, rivolgendosi a chi si qualifica e chiede aiuto e informazione e non un momento di trastullo?

Quando si chiacchiera liberamente ed amenamente su di un forum tutto (o quasi) può essere concesso ma se parli di professione dovresti essere attento e quantomeno, se ti qualifichi come professionista parte di un Ordine, rispettoso delle regole deontologiche.

Invito perciò la collega ad avere pazienza, con la speranza che la discussione possa rientrare in un ambito consono alla richiesta iniziale.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

Scusami, Ego, ma quale esperienza ti consente di dire "mi dispiace per te"?

Quali sono i soggetti "standard", quanti ne conosci, quali e quante RSA hai frequentato da professionista psicologo e/o psicoterapeuta?

Non sarebbe opportuno, in particolare in campo professionale, parlare di quello che si conosce?

E questo, in particolare, rivolgendosi a chi si qualifica e chiede aiuto e informazione e non un momento di trastullo?

Quando si chiacchiera liberamente ed amenamente su di un forum tutto (o quasi) può essere concesso ma se parli di professione dovresti essere attento e quantomeno, se ti qualifichi come professionista parte di un Ordine, rispettoso delle regole deontologiche.

Invito perciò la collega ad avere pazienza, con la speranza che la discussione possa rientrare in un ambito consono alla richiesta iniziale.

Luigi

fortunatamente, per il momento, non devo sottostare a nessun ordine professionale di nessun tipo. :good:

e ancora più fortunatamente, ho avuto la possibilità di scampare da quei tipi di esperienza.

per il tirocinio della triennale mi sono imbattuto anche in enti o coperative che svolgevano funzioni relative all'argomento del topic.

cosi come allora mi chiamai fuori, dato che non stavo studiando psicologia per fare il lavoro che una badante extracomunitaria potrebbe fare pure meglio, ora mi chiedevo, e ho chiesto (gentilmente tra l'altro), quali motivazioni spingevano una libera professionista, ad investire i suoi (almeno) 10 anni di studio per un lavoro simile.

non cè niente di male, e, senza offendere nessuno ho espresso il mio parere (è vietato?) e ho chiesto informazioni, che si sarebbero pure potute rivelare interessanti e costruttive, per me e per chiunque leggeva.

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

fortunatamente un giorno se vorrai fare quel lavoro dovrai sottostare a quell'ordine professionale.

e fortunatamente pure, dato l'elevato numero di laureati in psicologia, la concorrenza è agguerritissima.

confido nella cara vecchia selezione naturale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

fortunatamente un giorno se vorrai fare quel lavoro dovrai sottostare a quell'ordine professionale.

e fortunatamente pure, dato l'elevato numero di laureati in psicologia, la concorrenza è agguerritissima.

confido nella cara vecchia selezione naturale.

anche io che ti credi :Batting Eyelashes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

fortunatamente, per il momento, non devo sottostare a nessun ordine professionale di nessun tipo. :good:

e ancora più fortunatamente, ho avuto la possibilità di scampare da quei tipi di esperienza.

per il tirocinio della triennale mi sono imbattuto anche in enti o coperative che svolgevano funzioni relative all'argomento del topic.

cosi come allora mi chiamai fuori, dato che non stavo studiando psicologia per fare il lavoro che una badante extracomunitaria potrebbe fare pure meglio, ora mi chiedevo, e ho chiesto (gentilmente tra l'altro), quali motivazioni spingevano una libera professionista, ad investire i suoi (almeno) 10 anni di studio per un lavoro simile.

non cè niente di male, e, senza offendere nessuno ho espresso il mio parere (è vietato?) e ho chiesto informazioni, che si sarebbero pure potute rivelare interessanti e costruttive, per me e per chiunque leggeva.

:rolleyes:

Ego, Ego,

ma di cosa parli!!!!!!!!!!!

Hai fatto lì il tirocinio della triennale? E' naturale che ti abbiano fatto fare la badante. Cosa volevi fare di altro avendo esperienza zero e capacità pari allo stesso livello? Lo psicoterapeuta? o che altro ancora?

Poi, nello specifico, non hai espresso un parere (o opinione che dir si voglia) ma hai espresso un giudizio (fra l'altro di merito) dando per acquisito qualcosa che a malapena potevi conoscere o che hai, nella migliore delle ipotesi, semplicemente sfiorato.

Il lavoro che viene svolto nelle RSA è un lavoro complesso e continuativo poichè ha a che fare con pazienti particolarmente debilitati e richiede competenza professionale, continuatività e impegno. Non può essere fatto da chiunque e la collega, evidentemente, lo presupponeva e chiedeva di essere aiutata da chi avrebbe potuto farlo.

Concordo con te che le informazioni possono essere interessanti e costruttive ma, credo, per poterle mettere in campo, è necessaria anche una capacità comunicativa che stimoli l'altro al confronto. Mentre l'unico risultato che hai ottenuto, mi sembra, sia stato quello di aver fatto "allontanare" l'utente (che ora risulta come "ospite"). Evidentemente non ha ritenuto opportuno continuare un confronto di tipo professionale sulla base di opinioni non professionali.

Anch'io, mi perdonerai, mi fermo qui. Ma ho ritenuto giusto fare delle opportune precisazioni visto che ne parlavi da "esperto".

Buona prosecuzione.

Luigi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ego, Ego,

ma di cosa parli!!!!!!!!!!!

Hai fatto lì il tirocinio della triennale? E' naturale che ti abbiano fatto fare la badante. Cosa volevi fare di altro avendo esperienza zero e capacità pari allo stesso livello? Lo psicoterapeuta? o che altro ancora?

Poi, nello specifico, non hai espresso un parere (o opinione che dir si voglia) ma hai espresso un giudizio (fra l'altro di merito) dando per acquisito qualcosa che a malapena potevi conoscere o che hai, nella migliore delle ipotesi, semplicemente sfiorato.

Il lavoro che viene svolto nelle RSA è un lavoro complesso e continuativo poichè ha a che fare con pazienti particolarmente debilitati e richiede competenza professionale, continuatività e impegno. Non può essere fatto da chiunque e la collega, evidentemente, lo presupponeva e chiedeva di essere aiutata da chi avrebbe potuto farlo.

Concordo con te che le informazioni possono essere interessanti e costruttive ma, credo, per poterle mettere in campo, è necessaria anche una capacità comunicativa che stimoli l'altro al confronto. Mentre l'unico risultato che hai ottenuto, mi sembra, sia stato quello di aver fatto "allontanare" l'utente (che ora risulta come "ospite"). Evidentemente non ha ritenuto opportuno continuare un confronto di tipo professionale sulla base di opinioni non professionali.

Anch'io, mi perdonerai, mi fermo qui. Ma ho ritenuto giusto fare delle opportune precisazioni visto che ne parlavi da "esperto".

Buona prosecuzione.

Luigi.

questo luigi ....CI PIACE :ola (4):

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ego, Ego,

ma di cosa parli!!!!!!!!!!!

Hai fatto lì il tirocinio della triennale? E' naturale che ti abbiano fatto fare la badante. Cosa volevi fare di altro avendo esperienza zero e capacità pari allo stesso livello? Lo psicoterapeuta? o che altro ancora?

Poi, nello specifico, non hai espresso un parere (o opinione che dir si voglia) ma hai espresso un giudizio (fra l'altro di merito) dando per acquisito qualcosa che a malapena potevi conoscere o che hai, nella migliore delle ipotesi, semplicemente sfiorato.

Il lavoro che viene svolto nelle RSA è un lavoro complesso e continuativo poichè ha a che fare con pazienti particolarmente debilitati e richiede competenza professionale, continuatività e impegno. Non può essere fatto da chiunque e la collega, evidentemente, lo presupponeva e chiedeva di essere aiutata da chi avrebbe potuto farlo.

Concordo con te che le informazioni possono essere interessanti e costruttive ma, credo, per poterle mettere in campo, è necessaria anche una capacità comunicativa che stimoli l'altro al confronto. Mentre l'unico risultato che hai ottenuto, mi sembra, sia stato quello di aver fatto "allontanare" l'utente (che ora risulta come "ospite"). Evidentemente non ha ritenuto opportuno continuare un confronto di tipo professionale sulla base di opinioni non professionali.

Anch'io, mi perdonerai, mi fermo qui. Ma ho ritenuto giusto fare delle opportune precisazioni visto che ne parlavi da "esperto".

Buona prosecuzione.

Luigi.

ma non leggi? ho detto che mi ci sono chiamato fuori (fortunatamente ho aggiunto pure).

cmq durante la mia ricerca, ho avuto modo di vedere professionisti che lasciavano fare i badanti ai tirocinanti, come dici te, e altri che impiegavano la loro competenza professionale ed esperienza decennale (e anche più), ad asciugare la bavetta a questi soggetti particolarmente debilitati (ho rimosso gli accompagnamenti al bagno). :Just Kidding:

è normale da parte mia quindi, esprimere il mio dispiacere per una libera professionista che si appresta ad investire tempo e risorse in questo campo.

ciò non mi ha impedito di chiedere dei chiarimenti anche per approfondire le mie conoscenze al riguardo.

se questo non è avvenuto, e la professionista in questione, non solo si è allontanata, ma ha deciso di cancellare le sue tracce, potrebbe anche essere che si sia vergognata di qualcosa, e in tal caso, io non posso far altro che prendere atto di questa mia capacità (che mi attribuisci) di cui ignoravo l'esistenza :pardon:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

questo luigi ....CI PIACE :ola (4):

Questo Luigi salta fuori dal nulla a fare le prediche a Ego.

Ma chi è?!

Non si vedono mai, poi improvvisamente compaiono e voglion comandare.

Prima acquistino autorevolezza.

Quanto a capacità comunicative, l'utente Ego ne ha mostrate a bizzeffe.

L'utente Luigi è ancora un'incognita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite truillio

bello...si litiga ovunque!....per inciso,io sono solo professionista della polemica.

:Batting Eyelashes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Questo Luigi salta fuori dal nulla a fare le prediche a Ego.

Ma chi è?!

Non si vedono mai, poi improvvisamente compaiono e voglion comandare.

Prima acquistino autorevolezza.

Quanto a capacità comunicative, l'utente Ego ne ha mostrate a bizzeffe.

L'utente Luigi è ancora un'incognita.

hehe,

veramente credo che Luigi sia uno dei due "coniugi capoccia" supremi del sito :Just Kidding:

che vojono comandare quindi ci mancherebbe, certò bastasse questo per acquistare autorevolezza, come giustamente dici :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ah, ma non si sa se è lui.

A volte usano dei ghostwriters, lo sapevi?

E anche la collega "professionista" fuggita a gambe levate non si sa chi fosse.

La fede della redazione è infinita, poi si dice dei transf :Just Kidding: erati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ah, ma non si sa se è lui.

A volte usano dei ghostwriters, lo sapevi?

e che sarebbero? :huh:

p.s. era più carino l'altro pupetto come firma (quello di star wars) :Batting Eyelashes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Mi faceva venire il mal di testa, il mio avatar è collegato a me.

I ghostwriters sono persone che scrivono al posto di altre.

E' frequente nei forum.

Specialmente i capoccioni si fanno sostituire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.