Vai al contenuto

può essere stalking ?


Messaggi consigliati

Ciao a tutti,

un pò di tempo fa ho conosciuto una persona e abbiamo iniziato una frequentazione. Ho saputo poi che non era proprio una brava persona nel senso che ha già avuto guai con la giustizia ma nonostante ciò si era sempre comporatto bene con me anche se mi chiamava spesso forse troppo.. Ad inizio aprile è venuto da me sul lavoro e nel pomeriggio si è xxxxxxxxxxx con me perchè non avevo risposto ad una sua telefonata e gli avevo risposto male alle sue urla cosi ha iniziato a spintonarmi e a urlarmi dietro. Avevo male alla schiena e lividi sulle braccia... Mi sono molto spaventata cosi ho chiamato un paio di amici perchè avevo paura a chiudere l'attività.. Ebbene verso sera è tornato e c'erano dei miei amici, era palesemente ubriaco e ha fatto un casino non mi lasciava chiudere l'attività, ha fatto parole con un mio amico che ha tentato di difendermi e urlava come un pazzo... Poi se ne è andato, gli altri sono andati via e io ho chiuso e sono uscita da sola... Se nonchè me lo trovo davanti alla mia macchina ha iniziato a insultarmi e minacciarmi di dirlo ai miei.. Ho aperto la macchina per venire via ma lui che ha molta più forza di me mi ha spintonata è salito sul lato passeggero e mi ha obligato a mettermi alla guida io avevo troppa paura di rifiutare, di dire no... Mi ha fatto fare un giro dopo di che ha iniziato di nuovo a insultarmi, diceva che voleva vedere mia sorella e che voleva menare il mio amico che mi ha difeso, mi ha tirato i capelli e mi è saltato addosso io ho cercato di difendermi per quel che ho potuto.. ad un certo punto si è calmato e me ne sono andata. Un pò di lividi su schiena, braccia, gambe e un pò di spavento. Qualche giorno dopo è tornato da me si è scusato sia con me che con i miei amici. Mi sembrava fosse tutto ok e ho ricominciato stupidamente ad uscire con lui... Abbiamo fatto l'amore in qualche occasione. Sabato scorso siamo usciti e guidava lui io ero un pò ubriaca. Ci hanno fermato i carabinieri lui ha tentato di fare casino ma ho cercato di calmarlo e ci hanno fatto andare via.. Qualche giorno fa è passata l'ex moglie a minacciarmi di lasciarlo stare e in seguito chiedendo info ad una ragazza che conosco ho saputo che lui se la faceva con un altra che poi sarebbe l'amica di questa che conosco io e che lei è incita di lui... Lui l'ha saputo e ieri sera mi ha detto che dovevo chiedere a lui e non agli altri le cose, ha iniziato ad insultarmi per strada, a farmi 30 e o passa telefonate più svariati sms di insulti e minacce ai quali io a qualcuno ho anche risposto minacciandolo a mia volta che l'avrei denunciato e mandato in galera se non la piantava..lui ha continuato comunque a chiamare e io non ho risposto. Io poi ieri sera sono uscita in macchina da sola per raggiungere degli amici in una città qui vicina e tornando a casa verso l' una di notte me lo sono trovato dietro in macchina, mi ha superata e andava a 20 al'ora continuando a chiamarmi al cell ho tentanto di superarlo ma lui si metteva in mezzo ad un certo punto ha frenato bruscamente ed è sceso dalla macchina io ho messo tempestivamente la sicura alle porte e lui ha iniziato a tirarmi pugni sui vetri e calci alla carrozzeria poi sono riuscita a scappare.. e lui continuava con sms e telefonate. Verso le 2 di notte era davanti a casa mia mandando sms di minaccia e con la musica a manetta. Ho chiamato i carabinieri che sono arrivati dopo mezz'ora, lui non c'era più e ho raccontato loro l'acccaduto. Mi sono sentita rispondere che " chi va con lo zoppo impara a zoppicare" e che sabato scorso quando mi han fermata non la pensavo proprio cosi... Mi hanno fatto sentire peggio di come stavo, come se fossi una puttana... Mi hanno detto che l'avrebbero fermato per parlargli e che avrei avuto tempo 90 giorni per fare la denuncia... Quando sono andati via lui è tornato ad assilarmi poi ho spento il telefono e finalmente dopo 1 settimana sono riuscita a dormire almeno 4 ore...

Non l'avevo ancora detto ai miei perchè pensavo di risolvere da sola la cosa ne ho parlato a loro stamattina e mi hanno detto che tutta questa situazione è solo colpa mia perchè gli ho dato troppa confidenza e ora ne vedo le conseguenze.. la stessa cosa l'ha detta anche un mio amico e sicuramente stasera mia sorella sirà la stessa cosa. Forse hanno ragione loro.. è giusto che lui si sia comportato cosi con me in fondo sono stata io a dare confindenza a uno cosi pensando fosse un buono...

Stamattina mi ha fatto solo 1 squillo e 1 oggi pomeriggio. So che passa di qua anche se non lo vedo, ormai riconosco il rumore della sua macchina e dello suo stereo a manetta... Prima è passato qua sul lavoro mi ha detto che io non dovevo trattarlo male ieri sera e che per colpa mia l'ha fermato la polizia..gli ho detto di andarsene e lui continuava a dirmi che avrebbe voluto baciarmi sono riuscita ad aprire la porta e mi sono messa ad urlare sulla porta che se non se ne fosse andato avrei di nuovo chiamato i carabinieri allora se ne è andato. Mi ha fatto 1 telefonata 5 minuti dopo...

Premetto che io soffro di disturbi alimentari da 15anni e ho sempre sofferto di ansia... In queste ultime settimane ho avuto forti attacchi d'ansia e di panico, giramenti di testa, ho perso 7kg, non dormo, ho sempre mal di testa e schiena, piango spesso e dopo averne parlato col medico mi ha somministrato degli ansiolitici da prendere....

Forse la smette e se la smette lasciamo perdere tutto... ma se non la smette tutto questo può essere stalking ??

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


ciao lady82,

non sentirti in colpa,non è colpa tua se ti sei FIDATA di una persona che non ti merita.

Il mio consiglio è di attuare una linea di difensiva verso questa persona....non pensare di chi è la colpa...pensa a te ...a difenderti...dovresti denunciare e rivolgerti subito a un avvocato.

In bocca a lupo!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 2 weeks later...

ciao a tutti.. io volevo sapere se la mia storia può essere considerata stolking!!... frequento un bar con pochissime persone.. senza problemi fino a quando un uomo con il figlio x ridere hanno iniziato a fare commenti su di me e delle mie amiche come se fossimo carne da macello.. allora la prima volta ke mi guardò male gli dissi "e quindi" e lui quella sera ha iniziato a dirmi ke era meglio ke me ne andassi.. poi ha iniziato a dire in tt il bar ke prima o poi mi avrebbe dato 2 skiaffi..fino a quando ieri sera ha aspettato ke uscissi dal bar con le mie amiche.. e mentre mi recavo nel parcheggio a prendere la makkina lui prese la sua makkina e x ben 2 volte a tentato di tirarmi sotto con la makkina..x poi scendere e minacciarmi dicendomi ke me l avrebbe fatta pagare... adesso sono sincera mi è venuta l ansia.. ho anke letto cosa si potrebbe fare.. però se lo denuncio rimarebbe in giro e quindi incitarlo a farmi del male.. aiutatemi cosa dovrei fare?? può essere considerato stolking?grazie a tutti

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

più che stalking sembrerebbe tentato omicidio

(se 'sti politicanti la smettessero di inventarsi tutti questi inglesismi che fanno solo confusione... :Rolling Eyes: )

se non denunci, cambia bar, per l'amor di dio... e se hai qualche buon amico bello grosso,

almeno per un po' di tempo chiedigli di farti da accompagnatore

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao a tutti.. io volevo sapere se la mia storia può essere considerata stolking!!... frequento un bar con pochissime persone.. senza problemi fino a quando un uomo con il figlio x ridere hanno iniziato a fare commenti su di me e delle mie amiche come se fossimo carne da macello.. allora la prima volta ke mi guardò male gli dissi "e quindi" e lui quella sera ha iniziato a dirmi ke era meglio ke me ne andassi.. poi ha iniziato a dire in tt il bar ke prima o poi mi avrebbe dato 2 skiaffi..fino a quando ieri sera ha aspettato ke uscissi dal bar con le mie amiche.. e mentre mi recavo nel parcheggio a prendere la makkina lui prese la sua makkina e x ben 2 volte a tentato di tirarmi sotto con la makkina..x poi scendere e minacciarmi dicendomi ke me l avrebbe fatta pagare... adesso sono sincera mi è venuta l ansia.. ho anke letto cosa si potrebbe fare.. però se lo denuncio rimarebbe in giro e quindi incitarlo a farmi del male.. aiutatemi cosa dovrei fare?? può essere considerato stolking?grazie a tutti

il sistema per allontanare la persona in questione dal locale che frequenti ci sarebbe.

Cmq se vuoi saperne di più, in privato, posso darti qualche spiegazione orientativa ulteriore, purchè magari mi descrivi un pò meglio il fatto, la presenza di eventuali terzi che abbiano assistito alle condotte del tipo etc etc.

Un consiglio: non andare in questura o dai cc senza prima aver valutato la situazione con un legale. Nell'ambito della mia piccola esperienza circa la materia , ti posso dire che, in genere, i provvedimenti preventivi e cautelari hanno una buona efficacia deterrente. Poi tutto va valutato nel caso concreto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.