Vai al contenuto

Una lettera della Gelmini, con un commento


Messaggi consigliati

Per valutare, ci vuole una maturità che un minorenne difficilmente possiede. A volte anche un adulto, certo, ma per lo meno è meno sottoposto a simpatie e antipatie; sappiamo bene che spesso i docenti che più odiavamo erano quelli che ci facevano lavorare di più...

http://www.legnostorto.com/index.php?option=com_content&task=view&id=32532

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


quello che non mi trova d'accordo è il valutare i docenti in base ai risultati degli studenti.

Ma scusa, i risultati su che standard medio?

Lo fa l'Invalsi sto lavoro, infatti abbiamo lo studente ucraino venuto da un anno in Italia, che fa la prova di comprensione in italiano uguale a Tizio che è nato e cresciuto qui.

Cosa deve fare il professore, portare l'ucraino in sei mesi a far comprendere la parola "canuto" a un bambino ucraino?( "cosa vuol dire canuto era nei test invalsi di 4° elementare!)

Io mi domando.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.