Vai al contenuto
  • Pubblicità

orion78

Come si fa a far finire una amicizia?

Messaggi consigliati

Rieccomi, sono tornato sempre depresso sempre affranto sempre desideroso di determinate cose che sapete, tanto cambia anche se non cambia niente.

Ho un problema, una amicizia che si è crepata non so se per causa mia o per causa sua, ma è cambiato il rapporto fra noi due, prima eravamo come fratello e sorella ed era bello, lei si confidava e si sfogava con me, io ascoltavo consigliavo e talvolta anche io mi confidavo anche se era più lei a scaricarsi.

Oggi tutto è cambiato, lei non mi parla più dei suoi problemi, usciamo molto meno di prima, non andiamo più dai suoi genitori, prima andavamo quasi ogni settimana, ci sentiamo per telefono molto meno, o almeno io la chiamo ogni giorno ma lei non risponde più come prima, insomma la sento lontana e sinceramente questo a me fa male.

Nel momento più profondo di crisi lei non c'era o almeno non come avrei voluto, non come io facevo con lei. La mia domanda ora sorge spontanea: mantengo questa amicizia-fratellanza o cerco pian piano di perderla, e come fare sia nel primo caso che nel secondo. La mia paura è anche quella di ritrovarmi di nuovo solo, certo ci sono altre persone a cui voglio un bene dell'anima ma lei era l'unica con la quale si usciva anche un po al sabato o a cena e con la quale credevo di aver trovato una persona forte che mi prendesse per mano in determinate situazioni.

Questo è decisamente il mio post meno drammatico e con un problema decisamente meno importante degli altri però mi pesa anche questo, ho davanti una vita di incertezze dubbi e chissà cosa d'altro (anche quello che già sapete che comunque resta in me, la morte) una casa nuova e una indipendenza nuova, credete che sia il caso di finire questa amicizia e provare a guardare altrove e se si come?

Scrivo male, in un italiano anche non sempre corretto, non scrivo più come i primi tempi lo so ma spero di essermi espresso comunque bene.

Un caro saluto da Michele.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


ciao Michele, io penso che se avevate un rapporto così bello forse le devi un po' di pazienza. Magari anche lei sta passando un brutto periodo e non vuole metterti al corrente delle cause per non far gravare su di te i suoi problemi, dato che ne hai già abbastanza di tuoi... la metto come possibilità. Concedi un po' di tempo al vostro rapporto e vedi come va, non devi per forza prendere in mano la situazione e cercare una qualche soluzione definitiva... capisco che il cambiamento di abitudini che riteniamo importanti possa un po' destabilizzare ma è anche normale che accada in certi momenti, non credi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Le amicizie non si "fanno finire" o "fanno continuare" semplicemente si evolvono in relazione al cambiamento naturale delle persone. A volte si cambia insieme, altre volte no, si prendono strade diverse...e allora può capitare di allontanarsi un po'. Non sentirti tradito, lascia che le cose scorrano :)

Due righe veloci, ma spero possano esserti d'aiuto.

Ciao!

ps.ANche io me la prendevo molto per le amicizie incostanti, senza accorgermi che io stessa mi comporto così. Siamo umani, relazioniamoci senza stress!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao Michele, io penso che se avevate un rapporto così bello forse le devi un po' di pazienza. Magari anche lei sta passando un brutto periodo e non vuole metterti al corrente delle cause per non far gravare su di te i suoi problemi, dato che ne hai già abbastanza di tuoi... la metto come possibilità. Concedi un po' di tempo al vostro rapporto e vedi come va, non devi per forza prendere in mano la situazione e cercare una qualche soluzione definitiva... capisco che il cambiamento di abitudini che riteniamo importanti possa un po' destabilizzare ma è anche normale che accada in certi momenti, non credi?

Hai ragione amica mia, ma il cambiamento è davvero grande, lo percepisco, oggi le ho mandato un messaggio per dirle se domani sera posso andare da lei per parlare un po, nessuna risposta. Stamattina mi ha chiamato per dirmi se un'altra nostra amica mi ha detto qualcosa su di lei visto che sono in rotta. E' come se qualcuno le avesse fatto il lavaggio del cervello è difficile per me adesso riavere il rapporto che avevo prima, spero che domani accetti di parlare con me come farebbe una amica, come ho fatto io con lei centinaia di volte anche nei momenti miei di depressione, se così non fosse non lo so....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Hai ragione amica mia, ma il cambiamento è davvero grande, lo percepisco, oggi le ho mandato un messaggio per dirle se domani sera posso andare da lei per parlare un po, nessuna risposta. Stamattina mi ha chiamato per dirmi se un'altra nostra amica mi ha detto qualcosa su di lei visto che sono in rotta. E' come se qualcuno le avesse fatto il lavaggio del cervello è difficile per me adesso riavere il rapporto che avevo prima, spero che domani accetti di parlare con me come farebbe una amica, come ho fatto io con lei centinaia di volte anche nei momenti miei di depressione, se così non fosse non lo so....

Ad un' amicizia non si deve rinunciare mai....condivido quello che ha scritto Ransie,porta pazienza e le cose torneranno come prima vedrai.....un abbraccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Nel tuo scrivere sento quanto tu tenevi a tale amicizia o rapporto... A volte pero' le strade si dividono e questo nn e' dovuto solo al caso ma anche a quanto interesse ambe le persone ci mettono nel mantenerlo. Trovo giusto il tuo continuare a cercare un incontro,stai certo che se lo stesso sara' x l'altra parte un giorno tale cosa avverrà. Con questa cosa detta ora e spero che ti sia chiara,evita al momento di cercare in modo ossessivo xche Pultroppo in tal caso otterrai l'esatto contrario... Cerca,giusto che cerchi,ma attento a nn passare al lato ossessivo altrimenti la perderai... Ciao...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Le amicizie nascono e muoiono come ogni cosa. A volte muoiono perché siamo noi stessi un po' a morire, privi di quell'entusiasmo e quelle idealizzazioni che rendevano bello e vissuto un rapporto. Impossibile dare un consiglio. A volte, quando si dirada una frequentazione, è più facile riuscire a parlarsi ed esprimersi con sincerità reciprocamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.