Vai al contenuto

Pubblicità

Accedi per seguirlo  
CRACK

Rendimento esami università

Messaggi consigliati

Salve sono un ragazzo di 23 anni studio ing civile a salerno, ho un problema che non riesco a risolvere.

mi sono reso conto che agli esami non riesco a rendere come vorrei cioè non riesco a prendere voti alti,anche studiando per molto tempo un esame,il mio modo di esporre evidentement non convince gli esaminatore per mettermi voti alti,anche se le cose le so,non riesco ad essere soddisfato dei voti che prendo.

L'ultimo esame che ho sostenuto son stato bocciato due volte l'ho studiato per 2 mesi e alla fine ho preso 24.e lo preso perchè mi mancano 7 esami e vorrei finire il prima possibile...

mi date qualche consiglio su come risolvere questo problema .grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Salve sono un ragazzo di 23 anni studio ing civile a salerno, ho un problema che non riesco a risolvere.

mi sono reso conto che agli esami non riesco a rendere come vorrei cioè non riesco a prendere voti alti,anche studiando per molto tempo un esame,il mio modo di esporre evidentement non convince gli esaminatore per mettermi voti alti,anche se le cose le so,non riesco ad essere soddisfato dei voti che prendo.

L'ultimo esame che ho sostenuto son stato bocciato due volte l'ho studiato per 2 mesi e alla fine ho preso 24.e lo preso perchè mi mancano 7 esami e vorrei finire il prima possibile...

mi date qualche consiglio su come risolvere questo problema .grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Bè non posso darti un consiglio professionale, mi baso sulla mia esperienza personale di università. Forse di fondo c'è il fatto che non sei completamente sicuro di te stesso. Molto spesso, soprattutto negli esami orali, il docente esamina prima di tutto il tuo atteggiamento, dalla postura, dal tono di voce, e se ti vede incerto per lui è sintomo di insicurezza. Se le cose le sai credo che tu debba migliorare il tuo modo di esporti. Forse ti sembrerà sciocco, ma perchè non provi a studiare ad alta voce, a ripetere ciò che sai a te stesso, ad esporlo da solo. E' un modo per acquisire sicurezza. In bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Crack, se pensi di aver qualcosa da migliorare nell'esposizione puoi sempre lavorarci un po' su, però

mi sento di consigliarti caldamente di non rovinarti la vita se a 7 esami dalla laurea prendi un 24 invece

che un 28 o un 30. Intanto perché arrivato a questo punto la tua media dovrebbe essere ormai abbastanza

stabile, e poi perché è esperienza abbastanza comune che il voto preso ad un esame, sia esso alto o basso,

perde qualsiasi rilevanza col passare del tempo (dopo un paio di anni dalla laurea faticherai a ricordarti

le materie... figurati i voti). Se senti di aver studiato bene nonostante il voto, passa oltre, e viceversa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

mi date qualche consiglio su come risolvere questo problema .grazie

purtroppo l'esito degli esami, o meglio, il loro voto, non sempre dipende dalla propria preparazione, e sicuramente mai dipende esclusivamente da questa.

ci sono molte altre variabili, soprattutto negli orali, la maggiorparte delle quali totalmente al di fuori del tuo controllo, e che possono venire incluse nei "capricci dei prof.":

- come se sveja la mattina

- quanto gli stai simpatico/antipatico

- quanto sei gnocca/cessa (se eri femmina)

- ha litigato con la moglie/marito/amante

- ha fame, deve fumare, deve pisciare

ecc ecc

l'unico modo per ridurre al minimo questi effetti collaterali è rifare l'esame più volte, altrimenti potresti ignorare momentaneamente le tue componenti ossessive ed accontentarti delle conoscenze acquisite :;):

che strada scegli?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

purtroppo l'esito degli esami, o meglio, il loro voto, non sempre dipende dalla propria preparazione, e sicuramente mai dipende esclusivamente da questa.

ci sono molte altre variabili, soprattutto negli orali, la maggiorparte delle quali totalmente al di fuori del tuo controllo, e che possono venire incluse nei "capricci dei prof.":

- come se sveja la mattina

- quanto gli stai simpatico/antipatico

- quanto sei gnocca/cessa (se eri femmina)

- ha litigato con la moglie/marito/amante

- ha fame, deve fumare, deve pisciare

ecc ecc

l'unico modo per ridurre al minimo questi effetti collaterali è rifare l'esame più volte, altrimenti potresti ignorare momentaneamente le tue componenti ossessive ed accontentarti delle conoscenze acquisite :;):

che strada scegli?

io non mi fisso per i voti ma vorrei alzare un po la media per potrer accedere alla magistrale,vedo che altre persone avendo studiato in meno tempo riescono a prendere bei voti,vorrei laurearmi e cercare di raggiungere una certa maturità nello studio che mi faccia avere più fiducia in me stesso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Solo per far capire la follia

Rendimento = soldi

Rendimento scolastico = soldi

Nessuno studia perchè è interessato alla materia, ma solo perchè ambisce ad uno stipendio più alto. Questo grazie alla scuola. E poi ci ritroviamo gente che si incolla al posto di lavoro come politici alla poltrona, e per questo poi tutta la burocrazia diviene corrotta.

"No, non posso deve rifare tutto da capo"

"Ma se gli basta cambiare quel numero, e si ricorda di me ero qui 1 settimana fa"

"Mi ricordo di lei, ma non è mia responsabilità..."

"ha il documento d'identità"

"Ma non mi riconosce, sono qui quasi tutti i giorni"

"si ma da adesso dovete fornire un documento"

"Ma lei si ricorda di me"

"si, ma serve il documento...."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Solo per far capire la follia

Rendimento = soldi

Rendimento scolastico = soldi

Sono libere associazioni. Non tutti associano 'rendimento scolastico' a 'soldi'. CRACK, per esempio, lo associa a 'fiducia in me stesso'.

Se tu quando leggi la parola 'rendimento' pensi sistematicamente a 'soldi', capisci qualcosa soprattutto su te stesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

A dirla tutta ( mia opinione, naturalmente) per farsi venire la voglia di mettersi a dare esami, coi tempi che corrono, bisogna dotarsi davvero di una grande capacità d' astrazione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Sono libere associazioni. Non tutti associano 'rendimento scolastico' a 'soldi'. CRACK, per esempio, lo associa a 'fiducia in me stesso'.

Se tu quando leggi la parola 'rendimento' pensi sistematicamente a 'soldi', capisci qualcosa soprattutto su te stesso.

La mia non è un opinione, è la scuola che crea quel pensiero, è fatta per quello, tutto convoglia sempre lì i soldi e nei suoi parenti stretti.

Chi ama la cultura non va a scuola, chi cerca fiducia in sé stesso non va a scuola. A scuola distruggono entrambe le cose, a scuola ti distruggono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

non lo so se a scuola ti distruggono, però, non si fa altro che sentire che la scuola italiana non prepara al lavoro... boh. E anche se fosse, poi, col tuo fatidico pezzo di carta in mano, non devi mica metterti a fare il choosy. A volte credo di aver ripreso a studiare per mero spirito di contraddizione. :mellow:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

forse per solidarietà tra streghe (la scuola è un facile bersaglio...)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.