Vai al contenuto
  • Pubblicità

Messaggi consigliati

Salve! volevo sapere secondo voi, quali sono alcuni eventi "traumatici" che possono addirittura deviare il normale sviluppo di un bambino e avere ripercussioni sulla sua futura personalità? :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Salve! volevo sapere secondo voi, quali sono alcuni eventi "traumatici" che possono addirittura deviare il normale sviluppo di un bambino e avere ripercussioni sulla sua futura personalità? :)

L'abbandono...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Buongiorno G1rasole, bella e complessa domanda la sua. Credo sia utile risalire alla definizione di "evento traumatico".

L'evento traumatico è stato definito dagli psicologi dinamici quale evento improvviso, di una certa intensità, che

travalica le barriere psichiche di un individuo, perturbandole, causando quindi un trauma. Da questa definizione si evince che un evento, affinchè risulti Veramente destabilizzante, debba essere Vissuto come traumatico dalla persona.

Non esistono quindi eventi traumatici "di per sè" ma piuttosto vissuti traumatici. Tutto dipende dalle convinzioni e dalla forza delle difese della persona, del bambino in questo caso. Il bambino nei primi anni di vita è molto vulnerabile, ma

possiede anche risorse incredibili di sopravvivenza psichica (resilienza e strategie di coping).

La barriera psichica di cui parlavo sopra è esercitata dalla madre che, se sufficientemente buona, riuscirà a "predigerire"

gli eventi ai quali il bambino non riesce a dare significato, restituendoglieli attutiti e inseriti in un universo di senso.

Nel particolare eventi come violenza sessuale, fisica, verbale e psicologica, separazione dei genitori, abbandono,

tutti quegli eventi vissuti come mancanza di amore, hanno sicuramente un effetto traumatico quasi certo nel bambino,

soprattutto se molto piccolo. Gli effetti possono essere svariati: inibizione e ritiro, scarso accrescimento fisico e psichico, somatizzazioni, disturbi d'ansia e una più generale compromissione della vita relazionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.