Vai al contenuto

Senso di colpa. Voglio vomitare.


Messaggi consigliati

Voglio parlarne con voi perchè sto troppo male e non so cosa fare. Quattro anni fa ho perso circa 30 kg in 4 mesi,kg che poi ho rimesso tutti nel corso del tempo. Non sono molto in confidenza con il mio corpo nel senso che non lo conosco: sono in grado di perdere peso in poco tempo e di rimettermelo addosso facilmente,quindi il mio corpo è sempre variato. Adesso sono a "dieta" da 2 settimane e mi sento dimagrita... premetto di non essere magra,come ho già detto ho rimesso 30kg se non di più,quindi sono molto grassa..peserò 100 kg (sono alta 1.78cm) ma non ve lo so dire con precisione perchè è da una vita che non salgo su una bilancia. Dicevo che questo è uno di quei periodi in cui sto perdendo peso e di questo sono molto soddisfatta,anche se so che lo sto facendo nel modo sbagliato. Stasera sono andata a fare l'aperitivo in un locale in cui c'era da mangiare di tutto e di più: risotto,pastasciutta,affettati,formaggio... ed io ho mangiato,ho mangiato tanto,volevo esagerare. Fatto sta che una volta giunta a casa ho cercato di vomitare ma non ce l'ho fatta. So che non bisogna tirare indietro le dita quando si sente che il vomito sta per salire,ma a me il vomito non esce e questo mi fa stare male. So che è sbagliato farlo,ma so anche che è l'unico modo che ho per stare meglio,almeno al momento,stasera. Non riesco a vomitare ed è l'unica cosa che vorrei fare adesso. Non riuscendo a fare ciò ho esagerato con i lassativi,ne ho presi di 2 tipi diversi e con tutti e due ho esagerato con le dosi. Adesso mi rendo conto di avere fatto una xxxxxxx perchè domani starò malissimo di sicuro,però dovevo fare qualcosa.. voglio eliminare dal mio corpo tutto quello che ho mangiato stasera e mi sono promessa che fino a mercoledì starò a digiuno. Oggi a pranzo mi sono mangiata un'insalata scondita,sono stata in grado di dire "no" ai pasticcini e alla torta che mi sono stati offerti oggi,e proprio stasera (il momento della giornata in cui si dovrebbe mangiare meno dato che poi si va a dormire)ho ceduto come un'idiota. Voglio vomitare,come si fa?!?!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Senta, le sconsiglio di utilizzare questo metodo innaturale.

Meglio dedicarsi a una sana attività sportiva (tipo la corsa)

da affiancare a una dieta equilibrata (fatta dalla dietologa)

saluti.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Voglio vomitare,come si fa?!?!

Semplificando al massimo, il vomito è un meccanismo di difesa che l'organismo mette in atto per preservarsi da effetti collaterali maggiori dovuti all'ingestione di cibo.

Se non sei "riuscita" a vomitare è perchè il tuo organismo non ne aveva bisogno, era la tua mente ad averne bisogno e credo che tu lo sappia già.

Posso chiederti quanti anni hai?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Semplificando al massimo, il vomito è un meccanismo di difesa che l'organismo mette in atto per preservarsi da effetti collaterali maggiori dovuti all'ingestione di cibo.

Se non sei "riuscita" a vomitare è perchè il tuo organismo non ne aveva bisogno, era la tua mente ad averne bisogno e credo che tu lo sappia già.

Posso chiederti quanti anni hai?

Si era la mia mente ad averne bisogno,ma se avessi vomitato sarei stata molto meglio ed avrei potuto pranzare oggi..

Sto malissimo,sono stufa di essere grassa. Voglio vedere risultati immediati...

Comunque ho 19 anni.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Si era la mia mente ad averne bisogno,ma se avessi vomitato sarei stata molto meglio ed avrei potuto pranzare oggi..

Sto malissimo,sono stufa di essere grassa. Voglio vedere risultati immediati...

Comunque ho 19 anni.

Sei giovane, salvo problemi particolari, dovresti avere un metabolismo ancora veloce quindi con un dieta equilibrata e un po di movimento in più dovresti ottenere buoni risultati in tempi ragionevoli.

Ricorda che se smetti di mangiare drasticamente il corpo umano va in "allerta" e per risparmiare energia inizia a consumarne di meno quindi paradossalmente dopo i primi risultati tarderai a vederne altri e soprattutto non saranno duraturi.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Sto malissimo,sono stufa di essere grassa. Voglio vedere risultati immediati...

Comunque ho 19 anni.

No no, i risultati ''immediati'' non sono salutari.

Spesso molte persone tendenti al sovrappeso che si sottopongono a diete severe

hanno riultati sul momento, ma poi il corpo reagisce ingrassando nuovamnte.

Il corpo ha un suo peso 'ideale' e varia DA PERSONA A PERSONA.

La psiche lo sa e cerca di mantenersi sul peso ideale per evitare di far ammalare il corpo.

Una persona robusta di 80 kg che tende a ingrassare non potrà mai diventare 50 kg (in modo naturale intendo).

Influsice molto anche l'ossatura.

Piuttosto lei si dovrebbe chiedere il perché vuole dimagrire a tutti i costi.

Se lo fa <<per gli altri>> è già un principio sbagliato.

Torno a ripetere, meglio l'attività fisica regolare associata a una dieta <<su misura>>.

EVTARE DIETE FAI DA TE.

Meglio consultare uno specialista.

Ci faccia sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

No no, i risultati ''immediati'' non sono salutari.

Spesso molte persone tendenti al sovrappeso che si sottopongono a diete severe

hanno riultati sul momento, ma poi il corpo reagisce ingrassando nuovamnte.

Il corpo ha un suo peso 'ideale' e varia DA PERSONA A PERSONA.

La psiche lo sa e cerca di mantenersi sul peso ideale per evitare di far ammalare il corpo.

Una persona robusta di 80 kg che tende a ingrassare non potrà mai diventare 50 kg (in modo naturale intendo).

Influsice molto anche l'ossatura.

Piuttosto lei si dovrebbe chiedere il perché vuole dimagrire a tutti i costi.

Se lo fa <<per gli altri>> è già un principio sbagliato.

Torno a ripetere, meglio l'attività fisica regolare associata a una dieta <<su misura>>.

EVTARE DIETE FAI DA TE.

Meglio consultare uno specialista.

Ci faccia sapere!

Stefano,mi dia pure del tu.

Lo so che le persone grasse che perdono peso in poco tempo finiscono per rimettere tutti i kg che hanno perso: io ho perso 30kg in pochi mesi e li ho rimessi tutti con il passare del tempo. Non sono in grado di seguire una dieta pur avendone tante in casa che potrei seguire,ma non sopporto il non vedere appunto risultati immediati perchè mi sembra di perdere tempo,ci vuole troppa pazienza,cosa che io non ho. Io voglio essere magra,e voglio esserlo adesso.

Voglio dimagrire prima di tutto per me stessa: sono stufa di sentirmi sempre fuori luogo,di non riuscire a mangiare quando non sono a casa e di temere sempre il giudizio degli altri. Questo corpo non mi permette di fare un sacco di cose che le persone "normali" fanno senza nessun problema. Poi chiaramente ho bisogno,come tutti,dell'approvazione degli altri..di essere stimata,magari anche corteggiata. Quando ero magra ero mille volte più sicura di me stessa e non avevo tutti i problemi relazionali che ho adesso. Sto andando da poco da una psicologa che mi ha detto che per riuscire a seguire una dieta in modo costante ed equilibrato bisogna prima cercare di farmi stare bene con me stessa. Ma in questo momento non riesco a pensare di seguire una dieta normalmente,sempra impossibile...per punirmi da ieri sera oggi ho mangiato solo un'insalata a pranzo,e mi sento soddisfatta...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

per punirmi da ieri sera oggi ho mangiato solo un'insalata a pranzo,e mi sento soddisfatta...

Ti senti soddisfatta perchè hai avuto l'impressione che la tua mente potesse prevalere sul tuo corpo?

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 1 year later...
 
  • 1 month later...

Voglio parlarne con voi perchè sto troppo male e non so cosa fare. Quattro anni fa ho perso circa 30 kg in 4 mesi,kg che poi ho rimesso tutti nel corso del tempo. Non sono molto in confidenza con il mio corpo nel senso che non lo conosco: sono in grado di perdere peso in poco tempo e di rimettermelo addosso facilmente,quindi il mio corpo è sempre variato. Adesso sono a "dieta" da 2 settimane e mi sento dimagrita... premetto di non essere magra,come ho già detto ho rimesso 30kg se non di più,quindi sono molto grassa..peserò 100 kg (sono alta 1.78cm) ma non ve lo so dire con precisione perchè è da una vita che non salgo su una bilancia. Dicevo che questo è uno di quei periodi in cui sto perdendo peso e di questo sono molto soddisfatta,anche se so che lo sto facendo nel modo sbagliato. Stasera sono andata a fare l'aperitivo in un locale in cui c'era da mangiare di tutto e di più: risotto,pastasciutta,affettati,formaggio... ed io ho mangiato,ho mangiato tanto,volevo esagerare. Fatto sta che una volta giunta a casa ho cercato di vomitare ma non ce l'ho fatta. So che non bisogna tirare indietro le dita quando si sente che il vomito sta per salire,ma a me il vomito non esce e questo mi fa stare male. So che è sbagliato farlo,ma so anche che è l'unico modo che ho per stare meglio,almeno al momento,stasera. Non riesco a vomitare ed è l'unica cosa che vorrei fare adesso. Non riuscendo a fare ciò ho esagerato con i lassativi,ne ho presi di 2 tipi diversi e con tutti e due ho esagerato con le dosi. Adesso mi rendo conto di avere fatto una xxxxxxx perchè domani starò malissimo di sicuro,però dovevo fare qualcosa.. voglio eliminare dal mio corpo tutto quello che ho mangiato stasera e mi sono promessa che fino a mercoledì starò a digiuno. Oggi a pranzo mi sono mangiata un'insalata scondita,sono stata in grado di dire "no" ai pasticcini e alla torta che mi sono stati offerti oggi,e proprio stasera (il momento della giornata in cui si dovrebbe mangiare meno dato che poi si va a dormire)ho ceduto come un'idiota. Voglio vomitare,come si fa?!?!

Ciao Francyfrass, ho letto del tuo problema e posso dirti che negli ultimi mesi ho avuto problemi simili hai tuoi.Ho 20 anni e fino a un paio d'anni fa ero piuttosto in sovrappeso per la mia altezza(1.68 cmx 72 kg).disperata odiavo il mio corpo e me stessa soprattutto perchè avevo lasciato che 5 anni di liceo e insuccessi scolastici mi avessero fatto ingozzare e guadagnare tutto quel peso.poi ad un certo ho deciso di cambiare totalmente la via vita;sono andata da una dietologa e in un anno e mezzo ho perso 25 chili, facendo anche un pò di sport.i problemi sono sorti dopo perchè avendo applicato su me stessa una disciplina così rigida, nel momento in cui ho smesso la dieta, ho iniziato a mangiare sempre meno e insieme allo stress sono arrivata a pesare 44 chili a giugno scorso.Avevo la paura tremenda di ingrassare di nuovo e di conseguenza pativo terribilmente la fame.Succedeva però che certe notti mi ingozzassi fino a star male di qualunque cosa trovassi in frigo e nei giorni successivi,divorata dal senso di colpa,digiunavo e prendevo lassativi vari.Praticamente ho perso tutta la muscolatura.Pressata dalla preoccupazione dei miei genitori, quest'estate ho ripreso a mangiare sano e a fare sport, riprendendo così qualche chiletto e soprattutto muscoli.Si cade nel circolo vizioso delle ingozzate nel momento in cui imponi su te stessa un controllo eccessivo, privandoti di piccoli piaceri che una volta ogni tanto non possono farti che bene.tante volte, dopo un digiuno forzato, è il tuo stesso corpo a gridare e a costringerti a mangiare per recuperare quelle sostanze mancanti e sopratutto per spezzare quel controllo forzato e innaturale.è il senso di colpa che devi scrollarti di dosso. Prenditela con calma e inizia a mangiare quello che ti piace di più diminuendo man mano le quantità se vuoi perdere peso in maniera naturale;se vuoi puoi fare dello sport ma non è indispensabile,basta non chiudersi tutto il giorno in casa naturalmente.lascia perdere lassativi e non vomitare.devi volerti bene esattamente come te ne vogliono le persone a te care e soprattutto non aver fretta,sei giovane e hai tutto il tempo per cambiare,migliorare ed essere serena con te stessa e con il mondo.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.