Vai al contenuto

Messaggi consigliati

(...ritorniamo prima al voto con la povera ratios dell'olja italiana;

rodinia.th.jpg

Dobbiamo evitare di dare altre illusioni sul deficit pubblico in assenza di nuovi mercati finanziari sul futurabile rapporto di surplus primario di lascia annuale,mai in grado di valutare le nuove sfide italiane per i costi contrattuali in bene dell'onesta formazione politica del mercato sintoeuropeo.

Con un coordinamento più stretto di ripartito proporzionale sui pricipali settori di spesa 2012-2014 per l'anello contratile di bilancio,alla quale gli italiani non devono più assistere con germinazione invidiabile sulla gioia del chiaro sviluppo esauriente come penultimaeconomia dal tavolo allargato per i soliti cambi di fronte.

Tanto per non sfatare ancora i poveri incubi dei soliti comunionisti sulla formulazione dell'azione pratica di grande recrutamento sindacale,dove ci sentiamo sempre più favoriti nel prendere con solenne incidenza le redini degli immancabili successori in lista al palazzo madama,come punto di ripartenza sulle riforme del lavoro mai in riduzione parziale per la doppia componente di ratios politica agli interni.

grazie.

vi abbracciamo.

sostienici con la giusta sincerità che ci contraddistingue.grazie ancora.

http://giulio-m.blogspot.com/

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.