Vai al contenuto

Pubblicità

Accedi per seguirlo  
antonello

situazione lavorativa imbarazzante

Messaggi consigliati

Salve lavoro come tecnico informatico per una ditta dal novembre 2004, questa ditta in quel periodo perde il suo informatico e visto che in quel periodo non c'era molto lavoro e per risparmiare prendono me un completo ignorante del settore se non per una grande passione per i pc e l'elettronica.. come tanti ragazzi che esistono al mondo, per anni sono stato pagato in ritenuta d'acconto come prestazione occasionale.. per tanti altri con contratti a progetto di 2 3 mesi rinnovati di continuo di cui non ho mai visto un foglio ne mai firmato niente.. ho fatto più di 20 ore per 150 200 euro e sempre più crescendo ogni anno di retribuzione.. ho subito varie anzi MOLTE angherie date anche dal tipo di rapporto "personale" che si era creato tra la mia famiglia e i datori di lavoro in questi anni.. ma ho sempre tirato avanti perchè facevo un lavoro gratificante e tranquillo.

Dal 2009 vengo assunto a tempo indeterminato con contratto part time.. faccio 24 ore ma sono in regola per 18.. vabbè.. ovviamente questo non me lo spiega nessuno me ne accorgo io dalla busta, nel 2001 ci fanno una vera e propria truffa, creano una nuova società e ci propongono di dimetterci tutti per assumerci nella nuova, tutto ok finchè il giorno della firma del contratto scopriamo che c'è un ulteriore foglio da firmare dove dichiriamo di non voler più niente dalla vecchia società.. ferie non pagate ore in + fatte ecc.. tutto questo con testimone una istituzione non ricordo se fosse un sindacalista o un ispettore del lavoro.. ovviamente tutti firmiamo anche perchè ignoriamo le cifre che stiamo perdendo e soprattutto per non perdere il lavoro... in tutto questo come "premio" per la transazione ci vengono riconosciuti 20€ in + al mese in busta..

Da questo momento comincia il mio inferno.. sono passato da fare 30 ore settimanali per 200€ a guadagnare 650 per 20.. al mio capo questo non va giù, sostiene che i risultati per cui mi ha lodato fino al giorno prima sono pessimi e che "rubo" lo stipendio e che da adesso vuole IL SANGUE visto che mi strapaga e si incazza se mi alzo anche solo x andare in bagno..

Tiro avanti ovviamente, fossero questi i problemi e dopo 1 anno la situazione è diventata insostenibile, dall'inizio 2012 sono diventato il capro espiatorio di tutti i problemi "informatici" dell'azienda, in pratica io sviluppo un programma ogni giorno in "tempo reale" cioè aggiungo una funzione e dopo 2 secondi e già operativa per tutti i miei colleghi, tral'altro vengo comunque pressato per essere veloce e per questo motivo ho dovuto eliminare la fase di "collaudo" da tutti i miei programmi perchè a dire loro se una cosa si sa fare non c'è bisogno di collaudarla... ovviamente non è così.. altrimenti tutti farebbero programmi in 5 minuti invece ci vogliono giorni e giorni e tanto collaudo...... Il fattore scatenante è stato l'arrivo di una nuova commessa che ha richiesto un programma del tutto nuovo e tempi minimi per crearlo.. mi fanno fare dello straordinario su responsabilità di un team, alla fine il datore non soddisfatto del programma decide che non merito lo straordinario perchè il lavoro a suo dire non è buono.. rispondo io che è secondo quando mi ha detto il "team", quindi va a finire che il "team" di tasca loro mi danno questi straordinari :|. A questo punto mi viene detto che se non voglio perdere il lavoro devo fare tanto straordinario gratis.. lo faccio perchè in questo momento non ho un altro lavoro.. senza accettare mai verbalmente ma limitandomi a "farlo", alla fine in un mese ho lavorato 3 ore in più al giorno e ho lavorato anche di sabato che prima non lavoravo.. insomma ho fatto più del doppio delle ore previste dal mio contratto e mi vengono dati a fine mese in busta 200€ come STRAORDINARIO FORFETTARIO.. anzi mi dicono ti abbiamo fatto un regalo :|

Alla fine di questo calvario, di 1 mese di programmazione a stretto contatto del titolare (ignorante del linguaggio), con tutti i problemi che ne conseguono di lavorare con chi ti dice cosa fare non sapendo come si fa... senza aver fatto NEANCHE 1 ORA DI COLLAUDO vengo spostato in una stanza gestire insieme ad un informatico esterno un migraggio di dati da una piattaforma ad un'altra... perchè a loro dire il programma ha troppi problemi, dopo 1 mese l'esterno si ritira ritenendo troppo complicato questo passaggio per la complessità che ha un programma che è in sviluppo da 8 anni ormai :| gigante.. la colpa ovviamente è mia perchè ho creato un programma complesso perchè io non sono un vero programmatore :| .

Per una ventina di giorni sto a stretto contatto con i miei colleghi per vedere come usano il programma e trovare modi per aiutarli, ovviamente parti del programma fanno cilecca perchè non sono mai stati provati, ma brillantemente e velocemente sono tutti sistemati e così il programma migliora giorno dopo giorno fino ad ottenere lo stato di funzionante al 100% , scopro però solo adesso che alle mie spalle hanno bramato contro di me.. hanno assunto un ingegnere informatico per 2 mila euro al mese per 8 mesi, vengo convocato e mi viene detto.. vogliamo il programma in nuovo linguaggio perchè il programma non funziona e questo è il futuro (cavolata visto che ormai il programma funziona perfettamente), e ho 6 mesi tempo per imparare il linguaggio o mi licenziano, mi viene detto: E' COLPA TUA PERCHE' IN QUESTI ANNI AVRESTI DOVUTO AGGIORNARTI , INVECE DI ANDARE IN PALESTRA DI GIOCARE A CALCIO DI USCIRE CON LA TUA RAGAZZA PER 2 ANNI DOVEVI RIMANERE A CASA A STUDIARE.. A COMPRARE LIBRI ED ISCRIVERTI A CORSI, LAVORI QUI DA 8 ANNI IN 8 ANNI LE PERSONE SI ISCRIVONO ALL'UNIVERSITA' E DIVENTANO INGEGNERI..

Inutile dire che ormai qualsiasi cosa succede è colpa mia XD se uno scrive BLA BLA al posto di MARIO ROSSI è colpa mia XD e fanno opera di convincimento sui miei colleghi che io sono una brutta persona e che fin'ora ho rubato all'azienda, i miei colleghi ormai mi odiano, fino a 2 anni fa avevo una posizione di responsabile informatico riconosciuta di tutti godevo di rispetto tra i miei colleghi potevo permettermi di prendere iniziative per migliorarci e di dare direttive di inserimento dati.. adesso sono l'ultima pedina della scacchiera.. persino dei miei colleghi appena arrivati mi prendono per il culo e si permettono di dire ah è colpa tua ecc... persone manco informate dei fatti..

ci sarebbe tanto altro da dire, però questo basta al momento per sfogarmi :)

che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


che ne pensate?

Che il settore informatico è come un roseto: di suo è una figata, ma purtroppo è anche un habitat perfetto per gli afidi.

Di che linguaggio si tratta?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

nelle loro intenzioni è tutta roba che dovresti imparare in 6 mesi lavorandoci sopra,

oppure che dovresti studiare nel tuo tempo libero mentre al lavoro ti dedichi ad altro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

allora dentro da un orecchio e fuori dall'altro: son richieste indebite, e anche se ti impegnassi a

soddisfarle non ti metteresti al riparo da nulla

tra l'altro, se conosco bene questo genere di persone, facile che fra 4 mesi si innamorino di un'altra

tecnologia e che ti rinfaccino di aver speso tempo (tuo) e denaro (pure) su una cosa che non gli serve.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

afidi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

prova a digli di mettertelo per iscritto così poi te lo ricordi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

se glielo dico è capace di scatenare l'inferno, una volta mi ha fatto lavorare 100 ore di straordinario xke azienda voleva investire su di noi, dicendomi... se ci prendono ti faccio un contratto da 1600 al mese 5° livello ecc xxxx e mazzi quindi devi lavorare gratis xke è un investimento nel tuo futuro, poi l'azienda non ci comprò e io rimasi con 100 ore non pagate..

preferisco fare orecchie da mercante come è stato scritto sopra... lo ignoro.. non rispondo ne positivamente ne negativamente..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

mi sa che è la cosa migliore da fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.