Vai al contenuto
  • Pubblicità

....

sono insicura, ho paura e penso di non essere normale

Messaggi consigliati

Ho 15 anni (tra un mese 16) e non ho mai avuto una storia, né un bacio, per mia scelta se così si può dire (diversi ragazzi si sono dimostrati interessati e cosa strana sono riuscita a dire di no al ragazzo per cui avevo una cotta)..Ammetto di essere complessata come molti mi dicono ma non posso farci niente...Ho paura, paura di essere presa in giro, dei commenti della gente, di soffrire o più semplicemente di legarmi a una persona..non riesco a lasciarmi andare, a fidarmi...mi è capitato di sentirmi con alcuni ragazzi ma appena le cose "iniziavano a farsi serie" (dopo molto tempo, quando ormai ci conoscevamo bene e magari lui iniziava a farmi capire di voler qualcos'altro) io diventavo fredda, distaccata e per un qualsiasi pretesto troncavo lì il tutto...Anche in questo periodo messaggio spesso con un ragazzo, per me è un messaggiare con un amico ma ho paura che per lui non sia lo stesso, sta iniziando a chiedermi di uscire e io non so cosa fare (frequentiamo la stessa scuola quindi è più complicato sparire e poi come se non bastasse è il migliore amico di mia sorella), mi sono affezionata troppo a lui non voglio perdere la sua amicizia ma allo stesso tempo non voglio illuderlo, farlo soffrire e non voglio nient'altro che la sua amicizia...non so perchè ma sono così, non riesco ad avere rapporti, vorrei solo riuscire ad "essere più libera", riuscire ad aprirmi...Aiutooo :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ciao, questo ragazzo ti piace e hai paura di legartici troppo e avere una storia o proprio non ti piace?

Se ti piace penso che dovresti dargli una possibilità.

Capisco che sia difficile lasciarsi andare ma se è una persona che reputi speciale lasciati andare e vedrai che scoprirai tante sensazioni nuove.

Hai paura di soffrire? Nella vita la sofferenza è inevitabile, non è detto che lui ti faccia soffrire....e se anche succedesse ti avrà regalato dei bei momenti e soprattutto un'esperienza da cui trarre lezioni che sicuramente ti serviranno più in là nella vita.

Se proprio non provi nulla per lui allora è meglio che gli parli chiaramente, digli che per te è un amico. La trasparenza è la cosa migliore in questi casi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao, questo ragazzo ti piace e hai paura di legartici troppo e avere una storia o proprio non ti piace?

Se ti piace penso che dovresti dargli una possibilità.

Capisco che sia difficile lasciarsi andare ma se è una persona che reputi speciale lasciati andare e vedrai che scoprirai tante sensazioni nuove.

Hai paura di soffrire? Nella vita la sofferenza è inevitabile, non è detto che lui ti faccia soffrire....e se anche succedesse ti avrà regalato dei bei momenti e soprattutto un'esperienza da cui trarre lezioni che sicuramente ti serviranno più in là nella vita.

Se proprio non provi nulla per lui allora è meglio che gli parli chiaramente, digli che per te è un amico. La trasparenza è la cosa migliore in questi casi.

Lo reputo un amico speciale, potrei definirlo un migliore amico (anche se non lo conosco da tantissimi anni) ma nient'altro...Il fatto è che gli voglio un casino di bene e ho paura di perderlo però anche di illuderlo e finire per fargli del male...:( So che dovrei dirglielo ma non so come cosa e ho troppa paura di perderlo...Allo stesso tempo mi rendo conto che sono io il problema nn lui...sono io che non voglio avere storie affezionarmi e niente del genere...sono io ad avere questo specie di blocco...D: Ho cercato di allontanarmi da lui ma non riesco...se gli rispondo in modo freddo o peggio ancora brutto poi mi sento in colpa, non reisco ad allontanarmi da lui...:( non so più che fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

diversi ragazzi si sono dimostrati interessati e cosa strana sono riuscita a dire di no al ragazzo per cui avevo una cotta)..Ammetto di essere complessata come molti mi dicono ma non posso farci niente...Ho paura, paura di essere presa in giro, dei commenti della gente, di soffrire o più semplicemente di legarmi a una persona..non riesco a lasciarmi andare, a fidarmi...mi è capitato di sentirmi con alcuni ragazzi ma appena le cose "iniziavano a farsi serie" (dopo molto tempo, quando ormai ci conoscevamo bene e magari lui iniziava a farmi capire di voler qualcos'altro) io diventavo fredda, distaccata e per un qualsiasi pretesto troncavo lì

Odio mi sembra di leggere me stessa! io di anni me ho 18 e ho avuto un solo ragazzo proprio nell'Anno che hai tu.. Non so come mai ho avuto coraggio, e anche vero che giravamo nello stesso gruppo e mi moriva dietro, mi e stato servito su un piatto d'argento.. In realtà essendo nella tua situaZione non ho molti consigli da darti.. Io mi pento sempre del fatto che li liquido tutti.. Quest'anno ci hanno provato ad esempio due che ho sempre considerato tra i più fighi del mio paese di quelli che dici no non mi considereranno mai.. E invece.. E io? Con il primo mi sono sentita un po' era carino, io mi stufo a messaggiare, a lui scrivevo io e non mi stufavo mai.. Ci siamo visti e io sono un sacco timida e sono andata in palla! Poi lo guardavo e pensavo ommioddio non e possibile che sono con lui! Morale: mi sono sparata un sacco si cavolate anche se alla fine mi ha baciata. Mi son messa in testa che mi prendeva in giro e l'ho liquidato poi ci sono stata male. Con l'ultimo che risale a un mesetto fa ho deciso che ci provavo senza scuse (perche lo so che io sono terrorizzata dall'idea di buttarmi perche so che se ti innamori non hai più la situazione sotto controllo e ci puoi rimanere male. E una visione brutta, lo so ho la mania di avere tutto il rapporto sorto controllo sono troppo razionale) lui e un xxxxxxxx non si faceva sentire, mi accanava.. E andata male ma non mi dispiace neanche tanto.. Sono contenta perche ho fatto tutto il possibile. Dato che e un tuo amico vedi se non ti interessa non rovinare il rapporto senno procaci. Fai come me: spiega il problema a una persona di cui ti fidi io l'avevo fatto con una mia amica, quando lo volevo insultare perchE non mi considerava lo dicevo a lei che me lo proibiva e mi ricordava che poi me ne sarei pentita.. Ha funZionato..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Odio mi sembra di leggere me stessa! io di anni me ho 18 e ho avuto un solo ragazzo proprio nell'Anno che hai tu.. Non so come mai ho avuto coraggio, e anche vero che giravamo nello stesso gruppo e mi moriva dietro, mi e stato servito su un piatto d'argento.. In realtà essendo nella tua situaZione non ho molti consigli da darti.. Io mi pento sempre del fatto che li liquido tutti..

non sai quanto ti capisca!!!!...anche a me questo mi viene servito su un piatto df'argento se così vogliamo dire. Se ti va mi farebbe piacere fare 4 chiacchiere con tese non altro per confrontarci, chiedere qualche consiglio a qualcuno che è stessa stessa situazione e perchè no aiutarci a vicenda...Se fa piacere anche a te inviami un mess...:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.