Vai al contenuto

Donne


Messaggi consigliati

Carissime donne, 45 anni rappresentano una tappa fondamentale nella vita di una donna. Io per esempio ho una figlia di 20 anni e sono estremamente preoccupato per il suo futuro.

A 45 anni una donna deve comprendere che è tempo di modificare la propria vita. Non si può vivere per sè stessi.

Io disapprovo fortemente le donne con più di 40 anni che non si dedicano ad attività benefiche o di volontariato. Nel quartiere dove abito le abbiamo individuate e abbiamo messo in atto una cosa molto simpatica, affinchè capiscano che non possono continuare a vivere pensando solo al loro lavoro. SONO RIDICOLE, dovrebbero occuparsi delle ragazze madri, dei bambini soli e maltrattati, dei bambini poveri e ammalati......Dovrebbero lavorare solo part time. E' una ruota che gira: in fondo sono vecchie e dovrebbero pensare agli altri.

Trovo orribile che non liberino i posti di lavoro per i giovani. A 45 anni ci si deve occupare di volontariato: mense per i poveri, raccolta tappi per finanziare le autombulanze, adozione di bimbi.

Dovreste lavorare part-time per permettere l'entrata al lavoro delle nuove generazioni. E poi invece di uno stipendio da 1.200 euro per una sola donna, si potrebbero attribuire 3 stipendi: tre stipendi da 400 Euro cadauno a tre differenti donne.

Questa è la vera giustizia, questa è la serietà. Basta con gli ambienti internazionali e le multinazionali: le stupide donne hanno cessato di succhiare denaro facile.....

Basta con il viaggiare in automobile e in treno: ma state a casa. A casa...A casa....A casa....A casa...

Abbiamo i nostri figli; che lavoro avranno i nostri figli se le stupide donne occupano i loro posti. Io ho una figlia di 20 anni: quale sarà il suo futuro? Quale sarà il loro futuro?

A casa... A casa... A casa...

Marco Ma

post-7195-0-28972800-1358270427_thumb.jp

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


 
Ospite pruillio

Carissime donne, 45 anni rappresentano una tappa fondamentale nella vita di una donna. Io per esempio ho una figlia di 20 anni e sono estremamente preoccupato per il suo futuro.

A 45 anni una donna deve comprendere che è tempo di modificare la propria vita. Non si può vivere per sè stessi.

Io disapprovo fortemente le donne con più di 40 anni che non si dedicano ad attività benefiche o di volontariato. Nel quartiere dove abito le abbiamo individuate e abbiamo messo in atto una cosa molto simpatica, affinchè capiscano che non possono continuare a vivere pensando solo al loro lavoro. SONO RIDICOLE, dovrebbero occuparsi delle ragazze madri, dei bambini soli e maltrattati, dei bambini poveri e ammalati......Dovrebbero lavorare solo part time. E' una ruota che gira: in fondo sono vecchie e dovrebbero pensare agli altri.

Trovo orribile che non liberino i posti di lavoro per i giovani. A 45 anni ci si deve occupare di volontariato: mense per i poveri, raccolta tappi per finanziare le autombulanze, adozione di bimbi.

Dovreste lavorare part-time per permettere l'entrata al lavoro delle nuove generazioni. E poi invece di uno stipendio da 1.200 euro per una sola donna, si potrebbero attribuire 3 stipendi: tre stipendi da 400 Euro cadauno a tre differenti donne.

Questa è la vera giustizia, questa è la serietà. Basta con gli ambienti internazionali e le multinazionali: le stupide donne hanno cessato di succhiare denaro facile.....

Basta con il viaggiare in automobile e in treno: ma state a casa. A casa...A casa....A casa....A casa...

Abbiamo i nostri figli; che lavoro avranno i nostri figli se le stupide donne occupano i loro posti. Io ho una figlia di 20 anni: quale sarà il suo futuro? Quale sarà il loro futuro?

A casa... A casa... A casa...

Marco Ma

per fortuna che non ti ripeti! e perche' non fare 12 stipendi da 100 euro cadauno. se una donna e' vecchia a 40 anni allora tua moglie quando li avra' 40-45 anni,la dovrai mettere all'ospizio...non vorrei essere nei panni dei tuoi figli,con tutto il rispetto.

gia' qui' a risponderti stiamo facendo volontariato...eheheheh

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Marco, siamo sempre punto e a capo, tu eprimi le tue idee, noi ti rispondiamo (da notare tra l'altro che rispondiamo sempre civilmente...e considerato quello che scrivi questo mi stupisce :icon_mrgreen: ) e tu inizi un altro post identico in qualche altra sezione del forum...forse un giorno capirò la metodologia e il fine ma a tutt'oggi mi sfuggono :eek:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.