Vai al contenuto

Due grandi passioni


Sario

Messaggi consigliati

Ho nel DNA la musica, fui rapito dal suo abbraccio vitale da bambino quando volli la batteria dai miei genitori. Crescendo all'età di 15 anni fui rapito dalla bellezza del sassofono e dopo qualche anno dal Jazz a tal punto da indirizzarmi verso il Conservatorio. Di li a 23 anni mi diplomai in clarinetto, lo stesso lo insegno nella scuola media. Trovo nella musica un grossissimo appagamento interiore, un fuoco che divampa ogni giorno con vigore e mi nutre, è libertà, la sua propulsione mi porta sapientemente a essere un analitico docente, affettuoso e paterno con i miei alunni, ed un buon esecutore. Ascolto tanta musica, ho quasi 4000 Long Playng in prevalenza sono sassofonisti Jazz che vanno dal 1950 al 1970, da essi ho preso ispirazione per formarmi in questo ramo. Potete ascoltarmi e vedermi su You Tube scrivendo su carica video Rosario Rabezzano.

Altra grande passione è l'Hi-Fi, la stereofonia, mi abbonai a 17 anni alla rivista Suono e Stereoplay. Leggevo accuratamente tutte le recenzioni degli apparecchi: Giradischi, amplificatori, finali e preamplificatori, registratori a cassetta e a bobine, tuner. Era una gistra di grandi ed estasianti momenti in cui mi calavo nell'essenza che quegli splendidi prodotti di un tempo e, credetemi, restano gloriosi e ben sonanti perchè progettati con cura certosina, con ottimo materiale ed elevata conoscenza acustica.

Nelle mie mani sono passati i seguenti apparecchi esoterici in casa mia: Il Sansui AU919 amplificatore; Il Musical Fidelity A100 amplificatore: Il P270 Musical Fidelity finale di potenza; Il Musical Fidelity L'MVT preamplificatore; L’ Audible Illusion preamplificatore; I Klimo Kent finali di potenza a valvole; I Quiksilver AMP KT88 finali di potenza a valvole; l’Audio Research D70 finale di potenza a valvole; I Grant finali da finali di potenza a valvole; Il Conrad Johnson 50 finale di potenza a valvole; I Quad II finali di potenza a valvole; I Leak TL 12 plus finali di potenza a valvole; Il Leak Stereo 20 finale di potenza a valvole; L’Audio Research SP10 preamplificatore a valvole due telai; Il Conrad Johnson PV5 preamplificatore a valvole; L’ Audio Innovation preamplificatore a valvole; Il Pioneer PL1000 giradischi tangenziale;L’ Alphason Sonata giradischi High-End; Il Well Tempered Table giradischi Hoght-End; Il Michell Gyrodec giradischi High-End; Braccio Zeta Arm; Braccio Grahm 1.5; Il Rega Planar 3 giradischi; Il Lenco L55S giradischi; Il Thorens TD160 giradischi; La Shure V15 IV testina; La Stanton 881S testina; Varie ADC e AKG testine; La Decca London testina; La Koetsu Black testina; La Mission Rose testina; La Van Den Hul Grasshopper testina; Il Luxman D105U cd player a valvole; Il Cambridge cd player; Il Mission cd player; Il Jvc XL Z1010 cd player; Il Marantz 85 cd player; Il Teac cd player a due telai; Il Revox Signature cd player; Le Infinity Iris mastodontici diffusori; Le Eminent Technology diffusori; Le Thiel CS3 diffusori; Le Vandersteen 2CE diffusori; Le Celestion Ditton 66 diffusori; Le Rogers LS3/5A diffusori; Le Magnepan MG-IIB diffusori; Le Quad ESL57 mitici diffusori elettrostatici; Le Quad ESL63 mitici diffusori elettrostatici che attualmente posseggo; Stand Arcici per le Quad elettrostatiche: Il Revox B77 MKII simul sync registratore a bobine; Il Teac X10 registratore a bobine; Il Dual CT1240 tuner; Il Pioneer TX-5500 tuner; Il Nakamichi 1000 registratore a cassette; Il Nakamichi dragon registratore a cassetta; Il Pioneer CTF900 registratore a cassette;Il Nkamichi CA-5E preamplificatore che attualmente posseggo; Il Nakamichi PA-5E che attualmente posseggo; Il Nad 501 cd player che attualmente posseggo; Il Thorens TD165 cd player che attualmente posseggo; L'Onkyo T-100 tuner che attualmente posseggo; L'Audio Thecnica TC155LC testina che attualmente posseggo., oltre a vari cavi di segnale e di potenza esoterici.

Il mio primo disco di Jazz fu Kind Of Blue di Miles Davis, di li ne susseguirono molti altri, prestigiosi titoli che conservo gelosamente nella mia vinilica collezione. Ero orgoglioso di aver scelto quello che a me tanto piaceva a tal punto da passare intere nottate ad ascoltare estasiato, ritrovavo suoni naturali a me familiari essendo modestamente una persona esperta nel settore della musica dal vivo. Attualmente compro solo Jazz, perchè sono sassofonista, ma ho pop d'annata, rock, cantanti italiani, dance music e altro, pochissima classica. Cominciai il mio cammino con le discografie Long Playng dei Genesis, I Pink Floyd, The Alan Parsons Project, Eagles, Toto, Supertramp, Chicago, Talk Talk, Jethro Tull, Gentle Giant, Spyro Gyra, Shakatak, Randy Crawford, Kate Bush, Grover Washington Jr., Andreas Vollenweider, Enya, Mina, Battisti, De Gregori, Fabrizio De Andrè, Mia Martini, Fiorella Mannoia, Sade e anche Fausto Papetti e Gil Ventura, tra la dance Walter Murphy, Donna Summer, Giorgio Moroder, Diana Ross, Gloria Gaynor; Amii Stewart, Boney M, The Ritchie Family, Silver Convention, Asha Puthli, Dee D. Jackson, Earth Wind & Fire, KC and the Sunshine Band, La Bionda, D.D. Sound, The Chocolat's, Cerrone ecc. :drinks:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Accidenti, ne hai avuti di giocattoli...

Ho visto uno dei video, sei proprio bravo con quel sax!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.