Vai al contenuto

Pubblicità

Accedi per seguirlo  
burro-ne

ansia nel dormire fuori casa

Messaggi consigliati

salve a tutti. ho trovato questo forum cercando soluzioni per la mia ansia, e ho deciso di registrarmi e aprire un topic.

ho 21 anni, premetto che non voglio andare da specialisti perchè non credo di essere a quei livelli, di averne bisogno a tal punto. voglio risolvere il problema, o almeno diminuirlo, da sola, ma non so come fare, magari voi ci siete passati e sapete darmi qualche consiglio.

già dalle prime gite scolastiche di più giorni notavo difficoltà ad addormentarmi, soprattutto la prima notte. addirittura al mattino avevo la febbre (credo perchè quando non dormo/mi stanco troppo reagisco con qualche lineetta)e rimanevo spossata e intontita per tutta la giornata. non mi rendevo conto dell'ansia che mi accompagnava, ma da 2-3 ho imparato a riconoscerla: fitte allo stomaco, fitte alle mani e mal di pancia. e la consapevolezza, mi dico 'questa è ansia'. non riesco a controllarla in certe situazoni, mi viene (forse anche attacchi di panico, ma non so bene cosa siano e come si manifestino) nelle occasioni più disparate, prima di un evento importante come credo sia normale (per esempio esami importanti, viaggi) ma soprattutto, ed è la cosa che vorrei far sparire, mi viene quando devo dormire fuori casa o addirittura come ho recentemente constatato, quando devo dormire in casa mia con qualcuno senza i miei genitori. qualcuno inteso come semplici amiche, in stanze differenti. lo trovo assurdo ma il mio corpo reagisce così e non ne capisco nemmeno il motivo.

due anni fa sono entrati i ladri in casa, senza che io o i miei genitori fossimo presenti e quest'ansia mi è rimasta, se sono a casa da sola controllo ogni stanza. ma l'ansia prima di dormire risale a molto tempo fa, quindi non mi viene da collegarla con questo fatto.

non dormo mai a casa di amiche, e questo non mi dispiace poi così tanto, mi dispiace vivere male i viaggi e le vacanze.

se sono con i miei genitori l'ansia è quasi nulla, se sono con amici è invivibile. sono molto attaccata ai miei genitori, questo sicuramente influisce.
per concludere, senza dover andare da uno psicologo, mi rivolgo a chi ci è passato, cosa potrei fare? i sonniferi aiuterebbero?

Ringrazio già per le risposte,
burro-ne

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ciao mi chiamo Beatrice ho 15 anni e stasera devo andare a dormire con le mie amiche. Ho paura perché è da quando avevo 10 anni che ho questa paura mi viene ansia mi inizia a fare male la pancia sto male. È da circa una settimana che penso a stasera, so che ci andremo a coricare intorno alle 5 di mattina però ho paura che le mie amiche si addormentano e io rimango sola sveglia. Quando dormo a casa mia non ho di questi problemi. Come posso fare per tranquillizzarmi? Sono una persona credente e prego molto ma non mi aiuta a calmare questa ansia

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.