Vai al contenuto

Pubblicità

Accedi per seguirlo  
inside2

solitudine adolescienziale

Messaggi consigliati

Sono una ragazza di 18 anni e non ho amici. Abito in una provincia e oggettivamente sono una bella ragazza (spesso mi dicono - e sinceramente anche me ne accorgo- di mettere in soggezione le persone) Da un anno ho smesso di drogarmi in quanto sono maturata: ho capito quanto fosse sbagliato e ha cominciato a farmi schifo il mondo che gira attorno alle droghe (situazioni spiacevoli, sensi di colpa, persone vuote ecc). Ho rinunciato quindi a tutte le amicizie che avevo che erano soprattutto di interesse e ora mi ritrovo sola. Il mio problema principale pero non e che non riesco a stringere amicizia con qualcuno ma che nessuno mi risulta interessante in quanto secondo me le persone hanno interessi inutili: le ragazze che vedo attorno a me sono ossessionate dall'immagine, dai ragazzi e altre cose veramente superficiali oppure dal divertimento (droghe, discoteche ecc) oppure il loro unico interesse e studiare. I ragazzi sono ossessionati dai videogiochi dalle canne dal calcio e dal divertimento tutte cose che non ritengo interessanti. Tutto cio mi porta a chiedermi allora cosa cerchi io in una persona che possa diventare mia amica ma non so rispondermi perche in realta mi sento priva di interessi. Per ora studio (e mi piace molto, soprattutto l'idea di avere una cultura alla base solida mi crea autostima) e ho un ragazzo. Quando sto con lui guardo film esco a bere qualcosa e altre cose semplici e spesso parliamo del nostro futuro e delle nostre giornate e penso sia l'unica persona che ritengo interessante anche se ultimamente sto perdendo interesse anche nei suoi confronti. Quando usciamo con i suoi amici non so mai cosa dire perche parlano di argomenti che non mi riguardano. Ho una migliore amica che ho conosciuto durante il periodo in cui mi drogavo (parlo di droghe pesanti) e inizialmente era un amicizia di interesse. Poi avendo smesso insieme siamo rimaste legate pero quando usciamo fumiamo una canna ridiamo ma oltre a questo mi sembra di non avere un vero rapporto con lei. A volte mi capita di uscire con lei con suoi amici ma non mi sento parte del gruppo e quindi in piu poi spesso fanno dei discorsi allucinanti e a me non va nemmeno di intervenire.

Sto facendo la quinta liceo e lo studio mi porta via moltissimo tempo e non riesco a fare delle attivita costruttive che possano portarmi a conoscere nuove persone.

Vorrei un parere di uno psicologo visto che e da un po che ne sento il bisogno ma non posso ecomomicamente permettermelo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.