Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao a tutti,
piacere di conoscervi, Mi sono appena iscritto al forum.

Ho comprato usato un vecchio libro sull'autoipnosi e il miglioramento personale. "L'autoipnosi" di M. LeCron.
Spiega la tecnica autoipnotica e fornisce le basi per intraprendere un autotrattamento psicologico.
Il principale strumento usato da LeCron per indagare il subcosciente è la tecnica del Pendolo.

Per chi non lo sappia, consiste in un oggetto (ciondolo, pietra, qualsiasi cosa) legato all'estremità di un filo lungo una ventina di centimetri.
Appoggiando il gomito sul tavolo, si tiene in mano l'altra estremità della cordicella. Il pendolo rimane sospeso a qualche centimetro dal tavolo. Si decide che pendolo può oscillare in quattro modi: rotatorio orario, rotatorio antiorario, in verticale e in ozzontale.

Il principio è semplice e si basa sull'ideoplastica: inizialmente associamo a ognuno di questi movimenti un significato "SI" "NO" "NON SO" e "NON POSSO RISPONDERE".
Dopodiché basterà rilassarsi e fare una domanda al subcosciente per vedere che il pendolo inizia a muoversi lentamente, fornendoci la risposta esatta.

LeCron spiega che bisogna cercare di non influenzare la risposta, svuotando la mente e pensando intensamente alla domanda posta. Tuttavia faccio fatica ad avere una risposta precisa, e a volte ottengo due risposte diverse ponendo più volte la domanda. In pratica faccio fatica a non influenzare consciamente la risposta esatta con la risposta "attesa".

Qualcuno ha consigli ed esperienze a riguardo?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ma scusa ma sono vere queste cose?? Il pendolo ti dà la risposta?? Cioè inizia a muoversi in orizzontale o verticale ecc, in base alle associazioni che hai dato tu?? Ma si muove il pendolo e la mano che si muove e muove il pendolo?..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ma scusa ma sono vere queste cose?? Il pendolo ti dà la risposta?? Cioè inizia a muoversi in orizzontale o verticale ecc, in base alle associazioni che hai dato tu?? Ma si muove il pendolo e la mano che si muove e muove il pendolo?..

Si. E' sufficiente porre una domanda al subconscio (basta solo pensarla). Il subconscio (collaborativo la maggior parte delle volte) inizia a controllare impercettibilmente i muscoli della mano (sembrerà ferma) e il pendolo si muove flebilmente.

Bastano pochi minuti per cominciare, ed è un fenomeno riconosciuto anche dagli ipnotisti attuali.

Se ti interessa cerca ideoplastica su wikipedia e poi leggi qui, ho fatto la scansione di quel capitolo del libro. http://justpaste.it/i7pq

P.S. Penso di aver capito il motivo per cui avevo problemi. Quando prima ho scritto "...fornendoci la risposta esatta", stavo scrivendo "desiderata" senza accorgermene. Una sorta di lapsus. Ho capito immediatamente che devo mettere in chiaro il fatto che voglio la risposta onesta dal subcosciente quando lo interrogo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.