Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ho sedici anni, sono un ragazzo nella norma, fisicamente carino e molto dolce e romantico.

Nei precedenti due anni ho iniziato 5 relazioni diferenti e nessua ha avuto successo.

Frasi come: "scusa ma sei troppo fantastico come amico", "sei una persona splendida ma non voglio", "è un grandissimo amico" per me sono routine.

Ora lasciamo stare il fatto che utte mi vedono sempre come una persona seria, intelligente, uno con cui confidarsi; perchè sento il bisogno, la necessità di avere una relazione?

Ci penso continuamente, ci provo, ma non riesco eppure rimane un punto fisso nella mia testa.

Sento il bisogno di una perona che mi abbracci, che mi desideri, che mi capisca... (ma non un amica). (mi sento solo e incompreso)

Sono abbastanza demoralizzato, triste.

Per riassumere la mia infanzia: madre borderline, padre sempre al lavoro, sorella sempre fuori casa; ho vissuto per due anni dai miei nonni.

Aiutatemi a capire perchè ho questa esigenza

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.