Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Salve a tutti, mi sono appena iscritta per raccontarvi la mia esperienza e per avere qualche consiglio...

Mi sono appena lasciata da una bellissima storia durata 4 intensissimi anni. Non posso negarlo: sto davvero male. Siamo andati a convivere dopo 2 anni che stavamo insieme, parlavamo di matrimonio e lui stesso diceva di voler condividere il resto della sua vita con me. Io ci credevo con tutta me stessa, solitamente sono una tipa con i piedi per terra ma come potevo non fidarmi di lui? Poi arriva QUEL giorno, inaspettato, terribile. Erano due settimane che lo sentivo distante, annoiato, freddo... pensavo che fossero problemi al lavoro (dato che lavora tantissimo e spesso è stressato) così ho deciso di assecondarlo e stargli vicina lasciandogli anche i suoi spazi quando me lo chiedeva. Quel giorno mi fa sedere e si apre: Io non ti amo più.

Un tuffo al cuore. Mi sento morire. Anche ora che scrivo mi sento un nodo alla gola.

Comunque. Essendo ancora molto giovane non voglio ridurmi a pensare che starò sola per sempre anche se ho davvero paura di non riuscire a trovare nessuno. La mia non è tanto la paura di stare sola quanto quella di non sentirmi amata da nessuno. Ho parlato con un sacco di amiche e alcune di loro mi hanno consigliato siti di incontri, applicazione e tutte quelle cose.. ma io non voglio cedere, vorrei riuscire a trovare qualcuno di vero..senza passare attraverso mezzi tecnologici..

Non so se voi siete mai stati lasciati, però vorrei sapere cosa fare ora... non voglio stare sola ma allo stesso tempo non voglio trovare uno qualunque.. Grazie a tutti in anticipo

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


La tua paura è quella di non sentirti amata da nessuno?? Ma cosa succede se non ti ama nessuno?? Ti nutri dell'amore delle persone nei tuoi confronti a tal punto da averne paura?? Il mio consiglio è lavora su te stessa impara a non dipendere e avere paura di niente e nessuno, impara a non farti spaventare da niente nella vita non si sa mai come va, quindi devi essere pronta a tutto, nel bene e nel male..quando arriverai a non aver paura di non essere amata, sarai padrona di te stessa e il partner lo sceglierai meglio..senza che dipende da lui..condiziona la tua scelta questo..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

ciao Betta, che dirti....non riesco a non essere di parte! succede che non si è amati proprio da quella persona che vorresti ti amasse per tutta la vita, non è la scoperta del secolo, purtroppo! capisco che la convivenza ha una componente forte in tutto questo, la quotidianità alla fine rassicura. spero che tu non ascolti chi ti dice di interessarti a vari siti di incontri, ti prego non lo fare, almeno non in questo momento, saresti pane per i loro denti. stattene per conto tuo e ascolta il tuo "dolore".inutile evitarlo, tarderesti la guarigione.passerà.credimi.

ti abbraccio.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 1 month later...

Cmq la frase, non so stare senza nessuno che mi ama è egoistica, avrei capito meglio se dicevi non so stare senza amare qualcuno..

Ma tu conosci solo il termine egoismo e non sai dire altro?? Che inutili giudizi, e'facile stare li seduto e giudicare, giudicare e giudicare gli stati d animo altrui....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Non avere fretta....

il pane tuo non te lo toglie nessuno

cosi dicono i vecchi che im quanto tali sono saggi, c hanno esperienza

Cmq anche a me non piacciono i siti di incontri... anche perche mi vergogno a conoscere gente qui vicino.... e non credo alle storie a distanza. Anche seda un recente sondaggio, tra i piu giovani la percentuale e' molto alta!!!causa crisi...etc..c e chi si sposta per lavoro etc...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ma tu conosci solo il termine egoismo e non sai dire altro?? Che inutili giudizi, e'facile stare li seduto e giudicare, giudicare e giudicare gli stati d animo altrui....

Anche tu, non ti ci mettere pure tu, lo devo spiegare a tutti gli ultimi iscritti, questo è un forum in cui uno si rivolge per dei consigni e alle persone che leggono viene chiesto di dare un parere personale, se non piace uno è libero di ascoltarlo o meno, ma non siamo qua per dare consigni che consolano, la maggior parte delle persone che scrive qui non sa che il problema tante volte non è degli altri ma il proprio, quindi tante volte e non solo da me ricevono critiche personali se il problema è il loro..naturalmente può essere giusto o sbagliato costruttivo o meno, ma se uno non vuole ricevere critiche non dovrebbe rivolgersi a forum popolari..anche qui la colpa non è degli altri cioè in questo caso la mia, ma di chi scrive qui non accettando opinioni positive o negative che siano..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.