Vai al contenuto

Pubblicità

Sei favorevole o contrario alla pena di morte?  

61 utenti hanno votato

  1. 1.

    • Favorevole
      8
    • Contrario
      40
    • In base ai casi
      12
    • Non so
      1


Messaggi consigliati

"Taty"Solo mi dispiace che la gente non riesca ad andare oltre il modo un pò particolare che ha Mattioli di comunicare.

"Aioblu"Cara Taty,un pò dici?Solo un pò?

Ok ok... ma io lo vedo come un suo modo di fare, comunque capisco che per altri possa essere fastidioso... io vedo in lui questa specie di "vocazione" che lo porta a volte ad infervorarsi... a chi va bene a chi no...

ma se è stato bannato su tutti i forum di psicologia: quì ( e ancora non capisco perchè lo abbiano riammesso...poi ci lamentiamo...)

E' stato riammesso perchè ci sono state richieste da parte di parecchie persone che lo rivolevano, se non sbaglio... qualcuno si lamenta, a qualcuno sta bene così...

è stato inoltre bannato su opsonline ( lui paranoicamente dice con la scusa del complotto pro-farmaci), e guarda caso su tutti gli altri forum ha creato lo stesso putiferio e tensioni...oltre a continuare a litigare con tutti ed a chiamare scemo qualcuno solo perchè lo pseudopsicanalista ( metodo paternalistico e basta, nient'altro), che mai si è sottoposto ad una terapia, non è in condizioni di capire quello che dici, visto gli evidentissimi limiti culturali;

Beh Aioblu.. limiti culturali... insomma... non mi pare, poi è chiaro che nessuno è onniscente...

e così, visto che non lo vantano gli altri si autocensura con i famosi "io sono un esperto, tacete voi architetti, o deficienti,o parafiliaci etc." etc. etc. Cara Taty, se tu sei " infastidita, infastidita, infastidita" da qualcosa e ti va di santificare i buffoni, io sono più infastidito di te da questo modo di fare, non si tratta di leggere o non leggere, è che quì te lo ritrovi dappertutto ( 16% di tutti i messaggi - un monologo praticamente...),

Credo che se sta dappertutto è perchè ha un reale interesse in quello che fa... dubito che abbia tempo da perdere, o per lo meno, io la penso così... ha interesse a diffondere il suo modello scientifico, e comunque non si tira mai indietro alle richieste - e sono parecchie... d'altronde non si può impedire a qualsiasi utente di scrivere quanto gli pare, al massimo si può ignorarlo e continuare per la propria strada o teoria...

mi fa pure le domande ( alle quali rispondo più che cortesemente) e lui ribatte dicendomi "scemo...ti sei fatto una pera"? e ancora "sei uno svitato" e ancora "aioblu ovvero al peggio non c'è mai fine, sei peggio di martinelli/napoleone" e ancora " speriamo che aioblu non risponde, incrociamo le dita": e tutta questa maleducazione/arroganza solo perchè non è in condizione di capire un tubo...;

Allora Aioblu... ammetto che forse certi commenti potrebbe evitarli, ma sul fatto che non capisca un tubo... beh non sono d'accordo... è vero che la vita è piena di sfaccettature e ripeto che nessuno può essere onniscente e sapere tutto su tutto, e sicuramente Mattioli non è Dio... ma lui porta qui le sue conoscenze, dice la sua, credo che poi stia a noi farne quello che riteniamo giusto.

ma dimmi tu...ma si può... o non c'è alcuna regola...o siamo in una giungla? Non credo che gli inviti generici alla moderazione da parte della redazione, a questo punto siano sufficienti: bisogna attribuire le responsabilità a che le ha e non genericamente a tutti: questa prassi ormai non mi trova più daccordo; su tutti gli altri forun bannano per molto molto meno...

Mi rifaccio a qualcosa che ha scritto qualcuno adesso non ricordo chi o come... facendo un'esempio un pò estremizzato ma è il primo che mi è venuto in mente... ti pare possibile che un'alunno possa fare dei richiami efficaci al suo prof.? Torniamo allora al discorso del curriculum, chi sei tu per dire che io ho torto e tu hai ragione, ecc.... d'altronde un discorso del genere dovrebbero affrontarlo persone con la stessa competenza in materia, ma finchè non ce ne sono... che si fa? Martinelli è forse uno psicologo o un'esperto nel campo? Non mi pare o forse mi è sfuggito. I suoi interventi sono alquanto inefficaci, a 360°, non volgono mai ad un percorso che potrebbe almeno portare ad una soluzione, e questa inefficacia d'azione dovrebbe far pensare... insomma se nessuno riesce a contenere la cosa forse è perchè non ci sono argomentazioni sufficientemente valide per contestare.

certo l'ho detto già altrove : questo modo di "provocare" in genere, è accettato solo ed esclusivamente dai masochisti...io sto bene, fortunatamente...

poi non mi sembra che tu sia migliorata di un millimetro: davvero pensi che si possa guarire con i discorsi o ancora peggio, quei discorsi sulla vendetta, il cetriolo e cavolate del genere? Sicuramente ti sfugge cosa è una vera terapia, a te e a qualcun'altro. Per la verità io ti trovo peggiorata...altro che moderatrice: sei completamente di parte...diciamo così ...innamorata...e come tutte le donne innamorate ( masochiste) tendi a minimizzare i giganteschi difetti del tuo uomo...

Allora... la psicoterapia l'ho iniziata e questo è di per sè già un miglioramento, la situazione la sto facendo evolvere invece di crogiolarmici... ho accennato alcuni argomenti del forum anche alla dott.ssa e mi sembrava più che d'accordo con la mia analisi, che poi non è la mia ma quella a cui mi ha portata Mattioli, approfondirò la cosa comunque... per il resto, cioè la mia vita fuori dal forum, ti assicuro che è notevolmente migliorata perchè sto cominciando a capire certi comportamenti e sto imparando a controllarli per non continuare nei miei errori... non è che adesso sono in perfetto equilibrio, però ho cominciato a lavorare nella direzione giusta e questo è un risultato, per me... e mi sento meglio. Ti posso peraltro assicurare che non sono "innamorata" bensì affascinata, dal personaggio (come ho già ammesso in precedenza, rendendomene perfettamente conto e quindi essendone consapevole); ma anche da quello che mi fa scoprire. Mi affascina la conoscenza, sotto tutti i suoi aspetti, sono curiosa e Mattioli cerca di soddisfare il mio bisogno di capire... tutto qui. Ovvio che ha dei difetti anche lui, mica è perfetto come non lo siamo tutti però... è fatto così... a me và, a qualcun'altro non và... non c'è incastro o non c'è feeling, ma è normale. Certo sono d'accordo che se lui volesse potrebbe moderarsi un pochino nei termini..... però - in senso prettamente egoistico e lo ammetto - a me va bene così... non so se sono riuscita a farti capire il mio punto di vista...

ti dico masochista, per chiarire meglio che non è una provocazione,la mia, perchè è più che evidente che quando più qualcuno ti rifiuta ( in particolare tua madre da prima che tu nascessi e tuo padre idem) più ti concedi, più cerchi di dimostrare che invece sei desiderabile...e così finisci per accettare e minimizzare tutte le vessazioni che subisci...

Stai tranquillo Aioblu, io non mi sento provocata dalle tue constatazioni, ed è questo il punto... io non mi sento provocata, perchè qualcun'altro si? Credo che sia un discorso soggettivo. Non mi sembra di aver accettato "vessazioni", perchè anch'io qualche volta mi sono infervorata con Mattioli, questo non significa che non ho cercato comunque un modo per comunicarci... non mi sento masochista almeno in questo caso, non devo essere per forza d'accordo con lui altrimenti non mi parla più, per dire... io chiedo lui risponde, se non mi và la risposta si cerca il motivo, o si passa oltre perchè comunque ognuno, su certe cose, si tiene le sue convinzioni...

Comunque Aioblu, alla fine a me di tutto questo casino dispiace e basta. Da una parte è sempre un modo di confrontarsi, dall'altra è un modo forse sbagliato o estremizzato, non saprei, ma a questo punto vedremo gli sviluppi, che te devo dì.... Così la penso io, mi dispiace se va contro il tuo modo di vedere la questione ma d'altronde non siamo tutti uguali e compatibili. Certo capisco il tuo disappunto e comunque me ne dispiace. Tutto qua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


"Taty"Solo mi dispiace che la gente non riesca ad andare oltre il modo un pò particolare che ha Mattioli di comunicare.

"Aioblu"Cara Taty' date='un pò dici?Solo un pò?

Ok ok... ma io lo vedo come un suo modo di fare, comunque capisco che per altri possa essere fastidioso... io vedo in lui questa specie di "vocazione" che lo porta a volte ad infervorarsi... a chi va bene a chi no...

ma se è stato bannato su tutti i forum di psicologia: quì ( e ancora non capisco perchè lo abbiano riammesso...poi ci lamentiamo...)

E' stato riammesso perchè ci sono state richieste da parte di parecchie persone che lo rivolevano, se non sbaglio... qualcuno si lamenta, a qualcuno sta bene così...

è stato inoltre bannato su opsonline ( lui paranoicamente dice con la scusa del complotto pro-farmaci), e guarda caso su tutti gli altri forum ha creato lo stesso putiferio e tensioni...oltre a continuare a litigare con tutti ed a chiamare scemo qualcuno solo perchè lo pseudopsicanalista ( metodo paternalistico e basta, nient'altro), che mai si è sottoposto ad una terapia, non è in condizioni di capire quello che dici, visto gli evidentissimi limiti culturali;

Beh Aioblu.. limiti culturali... insomma... non mi pare, poi è chiaro che nessuno è onniscente...

e così, visto che non lo vantano gli altri si autocensura con i famosi "io sono un esperto, tacete voi architetti, o deficienti,o parafiliaci etc." etc. etc. Cara Taty, se tu sei " infastidita, infastidita, infastidita" da qualcosa e ti va di santificare i buffoni, io sono più infastidito di te da questo modo di fare, non si tratta di leggere o non leggere, è che quì te lo ritrovi dappertutto ( 16% di tutti i messaggi - un monologo praticamente...),

Credo che se sta dappertutto è perchè ha un reale interesse in quello che fa... dubito che abbia tempo da perdere, o per lo meno, io la penso così... ha interesse a diffondere il suo modello scientifico, e comunque non si tira mai indietro alle richieste - e sono parecchie... d'altronde non si può impedire a qualsiasi utente di scrivere quanto gli pare, al massimo si può ignorarlo e continuare per la propria strada o teoria...

mi fa pure le domande ( alle quali rispondo più che cortesemente) e lui ribatte dicendomi "scemo...ti sei fatto una pera"? e ancora "sei uno svitato" e ancora "aioblu ovvero al peggio non c'è mai fine, sei peggio di martinelli/napoleone" e ancora " speriamo che aioblu non risponde, incrociamo le dita": e tutta questa maleducazione/arroganza solo perchè non è in condizione di capire un tubo...;

Allora Aioblu... ammetto che forse certi commenti potrebbe evitarli, ma sul fatto che non capisca un tubo... beh non sono d'accordo... è vero che la vita è piena di sfaccettature e ripeto che nessuno può essere onniscente e sapere tutto su tutto, e sicuramente Mattioli non è Dio... ma lui porta qui le sue conoscenze, dice la sua, credo che poi stia a noi farne quello che riteniamo giusto.

ma dimmi tu...ma si può... o non c'è alcuna regola...o siamo in una giungla? Non credo che gli inviti generici alla moderazione da parte della redazione, a questo punto siano sufficienti: bisogna attribuire le responsabilità a che le ha e non genericamente a tutti: questa prassi ormai non mi trova più daccordo; su tutti gli altri forun bannano per molto molto meno...

Mi rifaccio a qualcosa che ha scritto qualcuno adesso non ricordo chi o come... facendo un'esempio un pò estremizzato ma è il primo che mi è venuto in mente... ti pare possibile che un'alunno possa fare dei richiami efficaci al suo prof.? Torniamo allora al discorso del curriculum, chi sei tu per dire che io ho torto e tu hai ragione, ecc.... d'altronde un discorso del genere dovrebbero affrontarlo persone con la stessa competenza in materia, ma finchè non ce ne sono... che si fa? Martinelli è forse uno psicologo o un'esperto nel campo? Non mi pare o forse mi è sfuggito. I suoi interventi sono alquanto inefficaci, a 360°, non volgono mai ad un percorso che potrebbe almeno portare ad una soluzione, e questa inefficacia d'azione dovrebbe far pensare... insomma se nessuno riesce a contenere la cosa forse è perchè non ci sono argomentazioni sufficientemente valide per contestare.

certo l'ho detto già altrove : questo modo di "provocare" in genere, è accettato solo ed esclusivamente dai masochisti...io sto bene, fortunatamente...

poi non mi sembra che tu sia migliorata di un millimetro: davvero pensi che si possa guarire con i discorsi o ancora peggio, quei discorsi sulla vendetta, il cetriolo e cavolate del genere? Sicuramente ti sfugge cosa è una vera terapia, a te e a qualcun'altro. Per la verità io ti trovo peggiorata...altro che moderatrice: sei completamente di parte...diciamo così ...innamorata...e come tutte le donne innamorate ( masochiste) tendi a minimizzare i giganteschi difetti del tuo uomo...

Allora... la psicoterapia l'ho iniziata e questo è di per sè già un miglioramento, la situazione la sto facendo evolvere invece di crogiolarmici... ho accennato alcuni argomenti del forum anche alla dott.ssa e mi sembrava più che d'accordo con la mia analisi, che poi non è la mia ma quella a cui mi ha portata Mattioli, approfondirò la cosa comunque... per il resto, cioè la mia vita fuori dal forum, ti assicuro che è notevolmente migliorata perchè sto cominciando a capire certi comportamenti e sto imparando a controllarli per non continuare nei miei errori... non è che adesso sono in perfetto equilibrio, però ho cominciato a lavorare nella direzione giusta e questo è un risultato, per me... e mi sento meglio. Ti posso peraltro assicurare che non sono "innamorata" bensì affascinata, dal personaggio (come ho già ammesso in precedenza, rendendomene perfettamente conto e quindi essendone consapevole); ma anche da quello che mi fa scoprire. Mi affascina la conoscenza, sotto tutti i suoi aspetti, sono curiosa e Mattioli cerca di soddisfare il mio bisogno di capire... tutto qui. Ovvio che ha dei difetti anche lui, mica è perfetto come non lo siamo tutti però... è fatto così... a me và, a qualcun'altro non và... non c'è incastro o non c'è feeling, ma è normale. Certo sono d'accordo che se lui volesse potrebbe moderarsi un pochino nei termini..... però - in senso prettamente egoistico e lo ammetto - a me va bene così... non so se sono riuscita a farti capire il mio punto di vista...

ti dico masochista, per chiarire meglio che non è una provocazione,la mia, perchè è più che evidente che quando più qualcuno ti rifiuta ( in particolare tua madre da prima che tu nascessi e tuo padre idem) più ti concedi, più cerchi di dimostrare che invece sei desiderabile...e così finisci per accettare e minimizzare tutte le vessazioni che subisci...

Stai tranquillo Aioblu, io non mi sento provocata dalle tue constatazioni, ed è questo il punto... io non mi sento provocata, perchè qualcun'altro si? Credo che sia un discorso soggettivo. Non mi sembra di aver accettato "vessazioni", perchè anch'io qualche volta mi sono infervorata con Mattioli, questo non significa che non ho cercato comunque un modo per comunicarci... non mi sento masochista almeno in questo caso, non devo essere per forza d'accordo con lui altrimenti non mi parla più, per dire... io chiedo lui risponde, se non mi và la risposta si cerca il motivo, o si passa oltre perchè comunque ognuno, su certe cose, si tiene le sue convinzioni...

Comunque Aioblu, alla fine a me di tutto questo casino dispiace e basta. Da una parte è sempre un modo di confrontarsi, dall'altra è un modo forse sbagliato o estremizzato, non saprei, ma a questo punto vedremo gli sviluppi, che te devo dì.... Così la penso io, mi dispiace se va contro il tuo modo di vedere la questione ma d'altronde non siamo tutti uguali e compatibili. Certo capisco il tuo disappunto e comunque me ne dispiace. Tutto qua.

Carissima Taty,

qui nei forum e nella vita quotidiana il rispetto verso il nostro prossimo è di fondamentale importanza, dovresti saperlo... :?

Io e tutti gli altri moderatori vogliamo che nei forum esista il confronto, magari a volte l'immaturità di certi porta allo scontro...ma va bene, fà parte della vita quotidiana, l'importante è il rispetto verso l'altro e ricordati...và dato in modo diretto e indiretto.

Un saluto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
"S."Cara moderatrice si rassicuri....non cerco di essere un kapò, sono un esperto e cultore della materia e i motivi della presenza sono presenti in maniera automatica in ogni mio post....sono un neuroscienziato e psicoanalista....mi ci manca solo di fare il moderatore in un forum dove i moderatori cercano solo e continuamente  di svilire la  crescita e lo sviluppo se non addirittura la circolazione delle idee...Non è un forum che mira alla crescita culturale e per fortuna che c'è più di qualcuno che se ne è accorto......S. le ho chiesto di inetrevenite per dare la prova al forum che lei è solo un abbaglio  come contenuti scientifici.. e così è svicolata...dal dibattito su Jung... e sulla teoria monostica.....però sa fare bene la moderatrice..e deve proseguire a fare la moderatrice e non ad intervenire consiglaindo come e quando sviluppare un dibattito dal momento che le sono anche carenti i contenuti...e la prossima volta prima di dire "scorciatoia" ci pensi bene....non è il suo compito....perchè lei di "pena di morte" come sublimazione della vendetta ha dimostrato di avere le idee confuse...e per favore non ci ostacoli nel dibattito...cerchi invece di favorirlo..anche se la Redazione non vuole............

Carissimo Mattioli,

stai sbagliando...il tuo atteggiamento non è proprio costruttivo...come mai credi a tutto ciò che hai scritto? Credimi...sbagli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
"aioblu"...ma se è stato bannato su tutti i forum di psicologia.."

Sono stato bannato dal forum di OPS un'organizzazione di truffatori della psicologia e il motivo è semplice: nons i voelva discutere di "sintomo" e "Malattia" perchè l'equivoco gioca solo ai produttorie venditori di eccitanti...e delal cosa ne sono fiero.....OPS è un'organizzazione che sfrutta l'ignoranza e  la precarietà degli psicologi aspiranti imbonitori di comunità terapeutiche di Don Gelmini.....il resto caro aioblu è rosico....buon divertimento......con te non ci perdo tempo....

no, il resto sono solo offese gratuite da parte tua...che ti rispedisco al mittente, chiedendo alla redazione di porre fine, una volta per sempre al fatto che tu ti senta autorizzato impunemente ad offendere chiunque. MI meraviglio davvero che si continui a lasciarti fare....riducendo il tutto a qualche semplice richiamo senza esiti e che perciò ti ringalluzzisce ancor di più dopo. Credo che sia ora di finirla...chiedo pertanto un intervento preciso della redazione in direzione della tua esclusione definitiva dal forum, tenendo presente che su tutti i forum d'Italia e del mondo si viene bannati per molto meno, a parte le paranoie e le intimidazioni successive di mattioli sui reali motivi...

e tieni pure presente che io il mio tempo, caro, te lo ho dedicato, per cortesia, per rispondere ad una tua domanda, per poi essere aggredito in quel modo scellerato, che ovviamente non smetti nemmeno quì adesso.

Calmati aioblu, noi moderatori sappiamo cosa succede e anche la Redazione.

Ricordati...non permettere mai a nessuno di farti "nervosire".

Un saluto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Di mattioli và preso ciò che dice e nn come lo dice che effettivamente nn è il massimo.Ognuno ha le sue debolezze.Se lo dice in un modo irritante questo nn deve preoccuparci,xchè qui siamo nel virtuale,nn è che questyi conflitti possano influire sul reale.Una lite fra colleghi può rovinare il lavoro,ma qui siamo su internet...nn dobbiamo preoccuparci di niente.Qui siamo solo idee,menti che si scambiano pareri e visioni del mondo.l'importante è coglere il concetto e poi criticarlo o lodarlo.La forma nn serve.Nn su internet.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

azzo che confusione, nn mi ero accorto!!

MATTIOLI , VECCHIO MARPIONE :Idea::LOL:

SEI UN RECIDIVO , CACCIATO DA ALTRI FORUM!!! :LOL::LOL:

ORA FARAI FATICA AD AVERE IL PASSAPORTO, CON LA FEDINA

MACCHIATA, SARA' UNA FATICA!! :LOL::LOL:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Di mattioli và preso ciò che dice e nn come lo dice che effettivamente nn è il massimo.Ognuno ha le sue debolezze.Se lo dice in un modo irritante questo nn deve preoccuparci,xchè qui siamo nel virtuale,nn è che questyi conflitti possano influire sul reale.Una lite fra colleghi può rovinare il lavoro,ma qui siamo su internet...nn dobbiamo preoccuparci di niente.Qui siamo solo idee,menti che si scambiano pareri e visioni del mondo.l'importante è coglere il concetto e poi criticarlo o lodarlo.La forma nn serve.Nn su internet.

E io sono d'accordo anche su questo...

Per Martinelli: a parte che Mattioli non mi pare certo "immaturo", di sicuro non è politically correct ma per carità i difetti ce li abbiamo tutti.... ripeto che a me sta bene e mi dispiace se ad altri da fastidio. Certo che frasi tipo "stai sbagliando" sono fuori luogo e di sicuro non "mature", perchè Martinelli secondo me tu non hai la competenza per criticare il lavoro di Mattioli, cerchi di essere autoritario ma non sei capace... probabilmente non è nella tua natura, e credimi che si nota. E credo anche che tu non sia efficace nel tuo ruolo di moderatore, sicuramente ci sono cose che sai fare molto meglio ma fare il moderatore non fa per te. Non prenderla come un'offesa ma come il mio personale punto di vista.

Tentate di fare gli autoritari ma vi manca l'autorevolezza, per stare in tema con un'altro topic. E il risultato è questo, cioè l'inefficacia e la polemica perpetrata e inutile. Non avete i mezzi per discutere o argomentare, ne' per contestare, per il suo punto di vista ne ha di migliori Aioblu (anche se è in totale conflitto con Mattioli e vabbè... a questo punto affari loro).

Certo è più facile vedere la pagliuzza negli occhi degli altri che la trave nei propri... per carità. Comunque fate come vi pare, io dico la mia e basta non pretendo certo di cambiare il mondo ne' mi impunto su cose che, come dice YY, nel REALE hanno gran poca importanza. E io mica vivo nel forum.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

:?: Chi risponde a questo mio messaggio?

In un forum si finisce per aver solo delle finestre di dialogo e non una visione di insieme.

Da qui il problema di evitare inutili agressioni (e questo è compito della redazione bannare i messaggi agressivi che portano i forum of post)

Chi legge su un forum di psicologia degli argomenti attinenti alla psicologia ha il diritto di avere un minimo di garanzia che chi è qualificato per farlo lo faccia in piena onestà deontoligica, da qui il problema in questo forum pur essendoci dei moderatori io non ho capito chi è qualificato negli argomenti da trattare di psicologia, chi sono gli esperti in materia?

Sì tutti noi possiamo postare e scrivere anche argomenti non attinenti ed è giusto che tolti gli insulti e i messaggi contro la legalità si abbia facoltà di parola.

Ma dobbiamo capire con chiarezza che qui si fa salotto e non si fa scienza.

Altrimenti chi risponde qualificato per farlo deve esporsi con curriculum e presentazione di tipo scientifico.

Anche io sono curiosa e il dibattito mi interessa ma chiariamo i presupposti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Carissima Taty,

accetto queste tue "critiche" con tutta la serenità possibile :Idea: , giustificando tutto ciò per la tua giovane età.

Anche se mi ritieni non idoneo come moderatore... :) sono qui e continuerò a esserci. :LOL:

Leggendo e vagliando attentamente i messaggi come ho sempre fatto, ritenendo alcuni non idonei e prendendo provvedimenti.

Questa tua sincerità non perdela mai... :LOL: è una tua virtù.

Un caro saluto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"

ma se è stato bannato su tutti i forum di psicologia: quì ( e ancora non capisco perchè lo abbiano riammesso...poi ci lamentiamo...)

E' stato riammesso perchè ci sono state richieste da parte di parecchie persone che lo rivolevano, se non sbaglio... qualcuno si lamenta, a qualcuno sta bene così...

CIAO TATY, TI PREFERISCO SENZA OCCHIALI MA CON QUEI OCCHI PROVOCANTI, CAMBIA PLEASEEEEEEEE :grazie

SAI TATY, AL TEMPO DEL BANNAMENTO DI MATTIOLI, CI FU' LA STESSA RIVOLTA DI QUANDO AMMAZZARONO GIULIANO DEI MEDICI E FERIRONO LORENZO DA PARTE DELLA FAMIGLIA DEI PAZZI CON COMPLICITA' DEL PAPATO. IL POPOLO SCESE IN PIAZZA E STRERMINARONO TUTTI I PAZZI, FECERO PIAZZA PULITA.

QUI E' IL CONTRARIO, IL POPOLO A FAVORE DI MATTIOLI LI POTEVI CONTARE SULLA PUNTA DELLE DITA!! ERANO SEMPRE GLI STESSI!

MA DEVI SAPERE CHE IO SONO CONTRARIO AL BANNAMENTO MA C'ERA QUALCOSA DI MACCHIAVELLICO SOTTO SOTTO, MOLTE PERSONE FURONO MANOVRATE INCOOSCIAMENTE , E MATTIOLI CON LA SUA INTELLIGENZA CREDO CHE L'ABBIA CAPITO!

MATTIOLI E' UNA PERSONA ESTRAMENTE INTELLIGENTE MA PER VEDERE SE' CI SONO DELLE LACUNE DA PARTE SUA CI DOVREBBE ESSERE LA PAR CONDICIO, E QUI NN CREDO CHE CI SIA QUALCUNO IN GRADO CI CONTRASTARLO. IO CREDO CHE CI SONO PERSONE CHE LO

POSSONO FARE A PEZZI MA NN CI SONO IN QUESTO FORUM , SI MISURANO CON LE PERSONE IN GRADO DI RISPONDERE ED IN

AMBIENTI ADATTI NN IN UN FORUM DI DILETTANTI.

POI' C'E IL FATTO DELLA DIGNITA' UMANA, COSA CHE MATTIOLI

NN CAPISCE, E NN PARLATEMI PERCHE' LUI E' UN TIPO CHE BADA

AL SODO O CAPISCE LA NEUROLOGIA PIU' DI TUTTI, E QUESTE PERSONE NN HANNO TEMPO PER ESSERE UMILI. SON TUTTE CHIACCHIERE!! HO LETTO CERTI SCRITTI DI STUDENTI DI FERMI ALL'UNIVERSITYA' DI CHICAGO, SARAI STUPITA DAI LORO COMMENTI.

DICONO CHE QUESTO VERO GENIO, ERA GENTILE CON TUTTI, SI ESPRIMEVA CON DOLCEZZA, E CON FACILITA' CHE TUTTI APPREZZAVANO, UNA PERSONA MOLTO UMILE, PARLAVA CON QUALSIASI PERSONA SENZA FAR PESARE LA SUA INTELLIGENZA .MATTIOLI NN SA' QUANDO SMETTERLA , E MORDE L'OSSO COME I CANI , E NN LO LASCVIA ANDARE. MATTIOLI PER ME E' UN FRUSTRATO, E' OSSESIONATO DALLA SUA CREATURA,

IL CODICE BINARIO.

SI ESALTA , SI ARRABIA, SI VENDICA TUTTO NEL GIRO DI 5 MINUTI, C'E QUALCOSA CHE NN VA' E NN SO' COSE'!

:bboni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
"

ma se è stato bannato su tutti i forum di psicologia:  quì ( e ancora non capisco perchè lo abbiano riammesso...poi ci lamentiamo...)  

E' stato riammesso perchè ci sono state richieste da parte di parecchie persone che lo rivolevano, se non sbaglio... qualcuno si lamenta, a qualcuno sta bene così...

CIAO TATY, TI PREFERISCO SENZA OCCHIALI MA CON QUEI OCCHI PROVOCANTI, CAMBIA PLEASEEEEEEEE :grazie  

SAI TATY, AL TEMPO DEL BANNAMENTO DI MATTIOLI, CI FU' LA STESSA RIVOLTA DI QUANDO AMMAZZARONO GIULIANO DEI MEDICI E FERIRONO LORENZO DA PARTE DELLA FAMIGLIA DEI PAZZI CON COMPLICITA' DEL PAPATO. IL POPOLO SCESE IN PIAZZA E STRERMINARONO TUTTI I PAZZI, FECERO PIAZZA PULITA.

QUI E' IL CONTRARIO, IL POPOLO A FAVORE DI MATTIOLI LI POTEVI CONTARE SULLA PUNTA DELLE DITA!! ERANO SEMPRE GLI STESSI!

MA DEVI SAPERE CHE IO SONO CONTRARIO AL BANNAMENTO MA C'ERA QUALCOSA DI MACCHIAVELLICO SOTTO SOTTO, MOLTE PERSONE FURONO MANOVRATE INCOOSCIAMENTE , E MATTIOLI CON LA SUA INTELLIGENZA CREDO CHE L'ABBIA CAPITO!

MATTIOLI E' UNA PERSONA ESTRAMENTE INTELLIGENTE MA  PER VEDERE SE' CI SONO DELLE LACUNE DA PARTE SUA  CI DOVREBBE ESSERE LA PAR CONDICIO, E QUI NN CREDO CHE CI SIA QUALCUNO IN GRADO CI CONTRASTARLO. IO CREDO CHE CI SONO PERSONE CHE LO  

POSSONO FARE A PEZZI MA NN CI SONO IN QUESTO FORUM , SI MISURANO CON LE PERSONE IN GRADO DI RISPONDERE ED IN  

AMBIENTI ADATTI NN IN UN FORUM DI DILETTANTI.

POI' C'E IL FATTO DELLA DIGNITA' UMANA, COSA CHE MATTIOLI  

NN CAPISCE, E NN PARLATEMI PERCHE' LUI E' UN TIPO CHE BADA  

AL SODO O CAPISCE LA NEUROLOGIA PIU' DI TUTTI, E QUESTE PERSONE NN HANNO TEMPO PER ESSERE UMILI. SON TUTTE CHIACCHIERE!! HO LETTO CERTI SCRITTI DI STUDENTI DI FERMI ALL'UNIVERSITYA' DI CHICAGO, SARAI STUPITA DAI LORO COMMENTI.

DICONO CHE QUESTO VERO GENIO, ERA GENTILE CON TUTTI, SI ESPRIMEVA CON DOLCEZZA, E CON FACILITA' CHE TUTTI APPREZZAVANO, UNA PERSONA MOLTO UMILE, PARLAVA CON QUALSIASI PERSONA SENZA FAR PESARE LA SUA INTELLIGENZA .MATTIOLI NN SA' QUANDO SMETTERLA , E  MORDE  L'OSSO COME I CANI , E NN LO LASCVIA ANDARE. MATTIOLI PER ME E' UN FRUSTRATO, E' OSSESIONATO DALLA SUA CREATURA,

IL CODICE BINARIO.

SI ESALTA , SI ARRABIA, SI VENDICA TUTTO NEL GIRO DI 5 MINUTI, C'E QUALCOSA CHE NN VA' E NN SO' COSE'!

:bboni

Ciao,

qualcosa di profondo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:?:  Chi risponde a questo mio messaggio?

In un forum si finisce per aver solo delle finestre di dialogo e non una visione di insieme.

Da qui il problema di evitare inutili agressioni (e questo è compito della redazione bannare i messaggi agressivi che portano i forum of post)

Chi legge su un forum di psicologia degli argomenti attinenti alla psicologia ha il diritto di avere un minimo di garanzia che chi è qualificato per farlo lo faccia in piena onestà deontoligica, da qui il problema in questo forum pur essendoci dei moderatori io non ho capito chi è qualificato negli argomenti da trattare di psicologia, chi sono gli esperti in materia?

Sì tutti noi possiamo postare e scrivere anche argomenti non attinenti ed è giusto che tolti gli insulti e i messaggi contro la legalità si abbia facoltà di parola.

Ma dobbiamo capire con chiarezza che qui si fa salotto e non si fa scienza.

Altrimenti chi risponde qualificato per farlo deve esporsi con curriculum e presentazione di tipo scientifico.

Anche io sono curiosa e il dibattito mi interessa ma chiariamo i presupposti.

Provo a risponderti io, se riesco e se ho inteso l'intenzione di chi questo luogo lo ha ideato: i forum sono aperti ai contributi dei visitatori sollecitati a confrontarsi sugli argomenti che i singoli forum propongono,in relazione ai loro interessi e alla loro disponibilità. La partecipazione è "paritetica" e non prevede, per lo più, l'intervento specifico di esperti "qualificati" a rispondere.Certo fra i frequentatori ci sono psicologi e studenti di psicologia e semplici appassionati che si confrontano mettendo a disposizione ciascuno quel che sa o quel che ha capito.

Quindi sono d'accordo con te quando parli di questo forum come di qualcosa di più vicino a un "salotto" ( o a una piazza,un agorà) più che a un luogo dove si fa scienza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:?:  Chi risponde a questo mio messaggio?

In un forum si finisce per aver solo delle finestre di dialogo e non una visione di insieme.

Da qui il problema di evitare inutili agressioni (e questo è compito della redazione bannare i messaggi agressivi che portano i forum of post)

Chi legge su un forum di psicologia degli argomenti attinenti alla psicologia ha il diritto di avere un minimo di garanzia che chi è qualificato per farlo lo faccia in piena onestà deontoligica, da qui il problema in questo forum pur essendoci dei moderatori io non ho capito chi è qualificato negli argomenti da trattare di psicologia, chi sono gli esperti in materia?

Sì tutti noi possiamo postare e scrivere anche argomenti non attinenti ed è giusto che tolti gli insulti e i messaggi contro la legalità si abbia facoltà di parola.

Ma dobbiamo capire con chiarezza che qui si fa salotto e non si fa scienza.

Altrimenti chi risponde qualificato per farlo deve esporsi con curriculum e presentazione di tipo scientifico.

Anche io sono curiosa e il dibattito mi interessa ma chiariamo i presupposti.

Provo a risponderti io, se riesco e se ho inteso l'intenzione di chi questo luogo lo ha ideato: i forum sono aperti ai contributi dei visitatori sollecitati a confrontarsi sugli argomenti che i singoli forum propongono,in relazione ai loro interessi e alla loro disponibilità. La partecipazione è "paritetica" e non prevede, per lo più, l'intervento di esperti.Certo fra i frequentatori ci sono psicologi e studenti di psicologia e semplici appassionati che si confrontano mettendo a disposizione ciascuno quel che sa o quel che ha capito.

Quindi sono d'accordo con te quando parli di questo forum come di qualcosa di più vicino a un "salotto" ( o a una piazza,un agorà) più che a un luogo dove si fa scienza.

Resto dell'idea che chi è del mestiere dovrebbe qualificarsi chiarendo che qua non si fa psicoterapia, e il ripetto tra le persone che scrivono deve essere paritetico come gli interventi.

Mi piace questo forum, peccato che si lascino degenerare le discussioni, che frenano molto la partecipazione di persone serie che desiderano un colloquio aperto e ne fanno scadere la qualità.

Vi prego di bannare ogni arroganza, è l'unico modo per migliorare la qualità di questo forum.

Grazie per la tua risposta

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:?:  Chi risponde a questo mio messaggio?

In un forum si finisce per aver solo delle finestre di dialogo e non una visione di insieme.

Da qui il problema di evitare inutili agressioni (e questo è compito della redazione bannare i messaggi agressivi che portano i forum of post)

Chi legge su un forum di psicologia degli argomenti attinenti alla psicologia ha il diritto di avere un minimo di garanzia che chi è qualificato per farlo lo faccia in piena onestà deontoligica, da qui il problema in questo forum pur essendoci dei moderatori io non ho capito chi è qualificato negli argomenti da trattare di psicologia, chi sono gli esperti in materia?

Sì tutti noi possiamo postare e scrivere anche argomenti non attinenti ed è giusto che tolti gli insulti e i messaggi contro la legalità si abbia facoltà di parola.

Ma dobbiamo capire con chiarezza che qui si fa salotto e non si fa scienza.

Altrimenti chi risponde qualificato per farlo deve esporsi con curriculum e presentazione di tipo scientifico.

Anche io sono curiosa e il dibattito mi interessa ma chiariamo i presupposti.

Provo a risponderti io, se riesco e se ho inteso l'intenzione di chi questo luogo lo ha ideato: i forum sono aperti ai contributi dei visitatori sollecitati a confrontarsi sugli argomenti che i singoli forum propongono,in relazione ai loro interessi e alla loro disponibilità. La partecipazione è "paritetica" e non prevede, per lo più, l'intervento specifico di esperti "qualificati" a rispondere.Certo fra i frequentatori ci sono psicologi e studenti di psicologia e semplici appassionati che si confrontano mettendo a disposizione ciascuno quel che sa o quel che ha capito.

Quindi sono d'accordo con te quando parli di questo forum come di qualcosa di più vicino a un "salotto" ( o a una piazza,un agorà) più che a un luogo dove si fa scienza.

I forum devono essere un punto principale e molto importante per il confronto, solo il confronto ci porterà a vedere i nostri problemi in modo chiaro e con il tempo a conviverci in modo sano e tranquillo.

Concordo con la mia collega Ilaria, qui nei forum non ci sono esperti diretti ma persone esperte indirettamente e studiosi di psicologia a livello amatoriale come me.

Una cosa molto importante da comprendere, per cui, è che qui non si fà scienza, non ne abbiamo bisogno..., parlo a nome di tutti.

Un saluto a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:?:  Chi risponde a questo mio messaggio?

In un forum si finisce per aver solo delle finestre di dialogo e non una visione di insieme.

Da qui il problema di evitare inutili agressioni (e questo è compito della redazione bannare i messaggi agressivi che portano i forum of post)

Chi legge su un forum di psicologia degli argomenti attinenti alla psicologia ha il diritto di avere un minimo di garanzia che chi è qualificato per farlo lo faccia in piena onestà deontoligica, da qui il problema in questo forum pur essendoci dei moderatori io non ho capito chi è qualificato negli argomenti da trattare di psicologia, chi sono gli esperti in materia?

Sì tutti noi possiamo postare e scrivere anche argomenti non attinenti ed è giusto che tolti gli insulti e i messaggi contro la legalità si abbia facoltà di parola.

Ma dobbiamo capire con chiarezza che qui si fa salotto e non si fa scienza.

Altrimenti chi risponde qualificato per farlo deve esporsi con curriculum e presentazione di tipo scientifico.

Anche io sono curiosa e il dibattito mi interessa ma chiariamo i presupposti.

Provo a risponderti io, se riesco e se ho inteso l'intenzione di chi questo luogo lo ha ideato: i forum sono aperti ai contributi dei visitatori sollecitati a confrontarsi sugli argomenti che i singoli forum propongono,in relazione ai loro interessi e alla loro disponibilità. La partecipazione è "paritetica" e non prevede, per lo più, l'intervento di esperti.Certo fra i frequentatori ci sono psicologi e studenti di psicologia e semplici appassionati che si confrontano mettendo a disposizione ciascuno quel che sa o quel che ha capito.

Quindi sono d'accordo con te quando parli di questo forum come di qualcosa di più vicino a un "salotto" ( o a una piazza,un agorà) più che a un luogo dove si fa scienza.

Resto dell'idea che chi è del mestiere dovrebbe qualificarsi chiarendo che qua non si fa psicoterapia, e il ripetto tra le persone che scrivono deve essere paritetico come gli interventi.

Mi piace questo forum, peccato che si lascino degenerare le discussioni, che frenano molto la partecipazione di persone serie che desiderano un colloquio aperto e ne fanno scadere la qualità.

Vi prego di bannare ogni arroganza, è l'unico modo per migliorare la qualità di questo forum.

Grazie per la tua risposta

Ciao

Contaci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"AlessandroMartinelli"Una cosa molto importante da comprendere, per cui, è che qui non si fà scienza, non ne abbiamo bisogno..., parlo a nome di tutti. Un saluto a tutti."

Non si fa scienza??? ecco cosa si fa:

MATTIOLI, QUESTA E' PER TE" HAHAHAHA

_________________

A quando i roghi?????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:?:  Chi risponde a questo mio messaggio?

In un forum si finisce per aver solo delle finestre di dialogo e non una visione di insieme.

::::::::::::::::::::::::::::

Provo a risponderti io, se riesco e se ho inteso l'intenzione di chi questo luogo lo ha ideato: i forum sono aperti ai contributi dei visitatori sollecitati a confrontarsi sugli argomenti che i singoli forum propongono,in relazione ai loro interessi e alla loro disponibilità. La partecipazione è "paritetica" e non prevede, per lo più, l'intervento specifico di esperti "qualificati" a rispondere.Certo fra i frequentatori ci sono psicologi e studenti di psicologia e semplici appassionati che si confrontano mettendo a disposizione ciascuno quel che sa o quel che ha capito.

Quindi sono d'accordo con te quando parli di questo forum come di qualcosa di più vicino a un "salotto" ( o a una piazza,un agorà) più che a un luogo dove si fa scienza.

I forum devono essere un punto principale e molto importante per il confronto, solo il confronto ci porterà a vedere i nostri problemi in modo chiaro e con il tempo a conviverci in modo sano e tranquillo.

Concordo con la mia collega Ilaria, qui nei forum non ci sono esperti diretti ma persone esperte indirettamente e studiosi di psicologia a livello amatoriale come me.

Una cosa molto importante da comprendere, per cui, è che qui non si fà scienza, non ne abbiamo bisogno..., parlo a nome di tutti.

Un saluto a tutti.

Su questo non sono daccordo chi ha modo di portare in questo forum le sue conoscenze credo che sia previso che lo faccia, diverso è il problema di individuare esperti che in quanto tali danno delle risposte, e questo da quanto ho capito non è previsto dal forum.

Dire che non si fa scienza e che non ne abbiamo bisogno credo che sia improprio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"maryte"Su questo non sono daccordo chi ha modo di portare in questo forum le sue conoscenze credo che sia previso che lo faccia, diverso è il problema di individuare esperti che in quanto tali danno delle risposte, e questo da quanto ho capito non è previsto dal forum.

Dire che non si fa scienza e che non ne abbiamo bisogno credo che sia improprio."

Stando alle tue richieste dovresti essere bannata....Martinelli che si fregia dell'avatar con Sigmund Freud dice che qui non abbiamo bisogno di fare scienza... perchè? Perchè lo dice lui...e indovina un pò perchè lo fa??...lei maryte che è così brava a censurare i miei interventi non ha ancora riflettuto sugli obiettivi dichiarati di Martinelli: lo dice a chiare lettere "non vuole il dibattito scientifico" qui si cercano adepti ubbidienti e consumatori diligenti......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
"maryte"Su questo non sono daccordo chi ha modo di portare in questo forum le sue conoscenze credo che sia previso che lo faccia, diverso è il problema di individuare esperti che in quanto tali danno delle risposte, e questo da quanto ho capito non è previsto dal forum.

Dire che non si fa scienza e che non ne abbiamo bisogno credo che sia improprio."

Stando alle tue richieste dovresti essere bannata....Martinelli che si fregia dell'avatar con Sigmund Freud dice che qui non abbiamo bisogno di fare scienza... perchè? Perchè lo dice lui...e indovina un pò perchè lo fa??...lei maryte che è così brava a censurare i miei interventi non ha ancora riflettuto sugli obiettivi dichiarati di Martinelli: lo dice a chiare lettere "non vuole il dibattito scientifico"  qui si cercano adepti ubbidienti e consumatori diligenti......

ok Gianluca passo anche io al tu, io sarei più prudente ad accusare il forum e chi lo dirge in questo modo, esistono delle regole etiche che non vanno valicate, ed anche di buona educazione.

Io fossi in te farei mente locale su quello che è successo oggi, quello che mi ha spinto ad intervenire sono gli insulti gratuiti che hai fatto su Aioblu, credimi non riesco a rimanere indifferente agli insulti gratuiti, io fossi in te chiederei scusa a chi hai insultato gratuitamente, se conservi l'interesse a continuare questo scambio che è di reciproco interesse, e non un carpire consulenze gratuite.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"maryte"ok Gianluca passo anche io al tu, io sarei più prudente ad accusare il forum e chi lo dirge in questo modo, esistono delle regole etiche che non vanno valicate, ed anche di buona educazione.

Io fossi in te farei mente locale su quello che è successo oggi, quello che mi ha spinto ad intervenire sono gli insulti gratuiti che hai fatto su Aioblu, credimi non riesco a rimanere indifferente agli insulti gratuiti"

Insulti gratuiti???Aioblu sostiene che io debba fare la psicoterapia perchè sono ammalato....e lui fa l'architeto parassitando lo studio della mogloie psicoterapeuta...per favore Maryte potevi scegliere di meglio....

", io fossi in te chiederei scusa a chi hai insultato gratuitamente, se conservi l'interesse a continuare questo scambio che è di reciproco interesse, e non un carpire consulenze gratuite. Saluti"

E poi mi vieni a dire che non giudichi.....ma la vuoi smettere di offendermi.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

la questione della pena di morte non è morale come sembra apparentemente.

anche in italia esiste la pena di morte... ma non tutti lo sanno .

trovo stupido parlare di queste cose senza sapere e senza informarsi .

e francamente mi sembra assurdo che debba mettermi a fare il professore in forum...

pero' vi esorto a fare discussioni su argomenti reali e fondati di cui abbiate una minima nozione se no è veramente patetico ....[/i]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"cuorenero"]la questione della pena di morte non è morale come sembra apparentemente. anche in italia esiste la pena di morte... ma non tutti lo sanno ."

No siamo in molti a saperlo...e se ti guardi i vari forum è stato ampiamente riportato...gli esecutori sono (oltre ai medici) anche i carabineiri....deviati...ma agli ordini....

"trovo stupido parlare di queste cose senza sapere e senza informarsi ."

apunto....

"e francamente mi sembra assurdo che debba mettermi a fare il professore in forum... "

di professori ce ne abbiamo a suffcienza se vuoi abbiamo anche un Sigmund ....se vuoi...

"pero' vi esorto a fare discussioni su argomenti reali e fondati di cui abbiate una minima nozione se no è veramente patetico ...."

appunto..il tuo contributo???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io mi riferisco all' esecuzione di Carlo Giuliani da parte di alcuni carabinieri italiani.

se non è pena di morte quella .. ditemi voi.

quando si da alle autorità la licenza di uccidere indiscriminatamente la gente direi che è un modo di mettere in pratica un esecuzione sul posto senza processo il che è peggio di quello che accade in america.... li almeno lo sai a cosa vai incontro.. sono sinceri .

scusate se sono polemico ma come è possibile porsi la domanda se si è a favore o contro la pena di morte ??

i cretini sono a favore, ma questo è ovvio .. tanto lo si sa chi sono i cretini .. sempre gli stessi.

la pena di morte... chiunque non sia deficente capisce che si tratta di un omicidio ... chi esegue la pena di morte va ucciso a sua volta ?

il problema è come garantire l' integrità personale del detenuto , il rispetto del detenuto la decenza dell asua esistenza il suo recupero.

ma che scrivo a fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.