Vai al contenuto

Pubblicità

Sei favorevole o contrario alla pena di morte?  

61 utenti hanno votato

  1. 1.

    • Favorevole
      8
    • Contrario
      40
    • In base ai casi
      12
    • Non so
      1


Messaggi consigliati

"cuorenero"]io mi riferisco all' esecuzione di Carlo Giuliani da parte di alcuni carabinieri italiani. se non è pena di morte quella .. ditemi voi."

Già e Pinelli??? Ora l'ex Procuratore D'Ambrosio si candida alle elezioni...chissà perchè ma mi vien voglia di farmi raccontare tutti i retrosecna di Pinelli e di come è volato giù dalla Questura di Milano... e da allora lo Stato ingordo ha proseguito nella bramosia..........sicuro di esser impunito........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


infatti ... normalmente assistiamo ad atti di estrema violenza gratuita da parte delle autorità nei confronti di gente inerme.. esempio l' extracomunitario picchiato a sangue pochi giorni fa da due carabinieri ..

la tortura - l' esecuzione sul posto ... questi gli sturmenti usati dai funzionari dell' ordine pubblico contro chi manifesta idee politiche o chi solo è diverso o in difficoltà...

tutti sanno a quale angolo di strada in una qualsiasi città italiana si vende l' eroina etc... avete mai visto un carabiniere agire in modo cruento contro uno spacciatore ??? mai...

dunque la pena di morte in italia chi vedrebbe vittime? : studenti univeristari, giornalisti, scrittori intellettuali registi.. manifestanti non certo un boss della mafia che continuerebbe ad essere venerato cosi come lo è adesso.

è un paradosso .. ma è cosi'. io sono convinto che il carcere come è oggi sial vera fucina dell acriminalità .. il campo di addestramento della malavita.

altro che pena di morte... è urgentissimo riformare totalmente il sistema carcerario ... chiudere i vecchi carceri medioevali es: Poggioreale a Napoli... e lavorare sull' ipotesi di gestire la detenzione.

ma soprattutto sarebbe necessario un ministro degli interni con i c o g l i o n i ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
io mi riferisco all' esecuzione di Carlo Giuliani da parte di alcuni carabinieri italiani.

se non è pena di morte quella .. ditemi voi.

quando si da alle autorità la licenza di uccidere indiscriminatamente la gente direi che è un modo di mettere in pratica un esecuzione sul posto senza processo il che è peggio di quello che accade in america....  li almeno lo sai a cosa vai incontro.. sono sinceri .

scusate se sono polemico ma come è possibile porsi la domanda se si è a favore o contro la pena di morte ??

i cretini sono a favore, ma questo è ovvio .. tanto lo si sa chi sono i cretini .. sempre gli stessi.

la pena di morte... chiunque non sia deficente capisce che si tratta di un omicidio ... chi esegue la pena di morte va ucciso a sua volta ?  

il problema è come garantire l' integrità personale del detenuto , il rispetto del detenuto la decenza dell asua esistenza il suo recupero.

ma che scrivo a fare

bello leggere limpide parole :ok2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io sto' vedendo certi filmati disgustosi di carabinieri che picchiano persone,

sembra l'america!! :carnevale capisco che qui la democrazia e' solo a parole

ma in italia? :roll:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io mi riferisco all' esecuzione di Carlo Giuliani da parte di alcuni carabinieri italiani.

se non è pena di morte quella .. ditemi voi.

quando si da alle autorità la licenza di uccidere indiscriminatamente la gente direi che è un modo di mettere in pratica un esecuzione sul posto senza processo il che è peggio di quello che accade in america.... li almeno lo sai a cosa vai incontro.. sono sinceri .

...ti riferisci alla strage di portella?

comunque i veri mandanti quelli al top erano proprio gli americani!..quello fu lepisodio che diede avvio alla"terza guerra mondiale" la cosidetta guerra fredda ed e stato un attentato,il primo a seguire dei tanti che abbiamo avuto per impedire ai comunisti di prendere il potere per paura di un infiltramento sovietico

...appunto qui si parla di pena di morte,qui andiamo proprio oltre,oltre alla strage degli innocenti ce' la strage della liberta!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

...quello di cui parlo io era il"bandito giuliani"...le stragi della seconda repubblica(guerra fredda) sono cominciate da li..una storia interessante per chi la volesse conoscere perche ha un filo in comune con tutte le stragi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Io penso che si dovrebbe dire tutto.Ho studiato di recente i greci e la loro civiltà,e trovo che dovremme prendere esempio da loro.Tutti devono poter dire cosa gli pare quanto gli pare.Quindi le idee di aioblu devono poter essere espresse,come quelle di mattioli.Poi ognuno deciderà se crederglio o no,ad aioblu,se reputarlo 1 ciarlatano o no.Ma questo se lo deve tenere x se.Nn sono d'accordo cn chi dice che i cosiddetti"ciarlatani"debbano stare zitti.Nn sono neanche d'accordo cn chi dice che se uno scrive troppo nn va bene.Forse così si potrebbero evitare questi appelli all'ostracismo da parte dei litiganti.studiatevi i greci che fà bene alla salute mentale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Io penso che si dovrebbe dire tutto.Ho  studiato di recente i greci e la loro civiltà,e trovo che dovremme prendere esempio da loro.Tutti devono poter dire cosa gli pare quanto gli pare.Quindi le idee di aioblu devono poter essere espresse,come quelle di mattioli.Poi ognuno deciderà se crederglio o no,ad aioblu,se reputarlo 1 ciarlatano o no.Ma questo se lo deve tenere x se.Nn sono d'accordo cn chi dice che i cosiddetti"ciarlatani"debbano stare zitti.Nn sono neanche d'accordo cn chi dice che se uno scrive troppo nn va bene.Forse così si potrebbero evitare questi appelli all'ostracismo da parte dei litiganti.studiatevi i greci che fà bene alla salute mentale.

dire tutto, senza alcun limite?

P.S.:

come ti suonerebbe se,per esempio, invece, ti rispondessi con la stessa frase, ma detta così :

"dire tutto, senza alcun limite, pezzo di imbecille?"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
"S."Cara moderatrice si rassicuri....non cerco di essere un kapò, sono un esperto e cultore della materia e i motivi della presenza sono presenti in maniera automatica in ogni mio post....sono un neuroscienziato e psicoanalista....mi ci manca solo di fare il moderatore in un forum dove i moderatori cercano solo e continuamente  di svilire la  crescita e lo sviluppo se non addirittura la circolazione delle idee...Non è un forum che mira alla crescita culturale e per fortuna che c'è più di qualcuno che se ne è accorto......S. le ho chiesto di inetrevenite per dare la prova al forum che lei è solo un abbaglio  come contenuti scientifici.. e così è svicolata...dal dibattito su Jung... e sulla teoria monostica.....però sa fare bene la moderatrice..e deve proseguire a fare la moderatrice e non ad intervenire consiglaindo come e quando sviluppare un dibattito dal momento che le sono anche carenti i contenuti...e la prossima volta prima di dire "scorciatoia" ci pensi bene....non è il suo compito....perchè lei di "pena di morte" come sublimazione della vendetta ha dimostrato di avere le idee confuse...e per favore non ci ostacoli nel dibattito...cerchi invece di favorirlo..anche se la Redazione non vuole............

Posto che non devo dimostrarti nulla, posto che probabilmente le mie minacce ti fanno il solletico, Mattioli, modera i toni del discorso, perchè mi sto arrabbiando sul serio.e se questo forum ti fa così schifo,puoi anche evitare di continuare a funestarlo, ti pare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
io mi riferisco all' esecuzione di Carlo Giuliani da parte di alcuni carabinieri italiani.

se non è pena di morte quella .. ditemi voi.

quando si da alle autorità la licenza di uccidere indiscriminatamente la gente direi che è un modo di mettere in pratica un esecuzione sul posto senza processo il che è peggio di quello che accade in america....  li almeno lo sai a cosa vai incontro.. sono sinceri .

scusate se sono polemico ma come è possibile porsi la domanda se si è a favore o contro la pena di morte ??

i cretini sono a favore, ma questo è ovvio .. tanto lo si sa chi sono i cretini .. sempre gli stessi.

la pena di morte... chiunque non sia deficente capisce che si tratta di un omicidio ... chi esegue la pena di morte va ucciso a sua volta ?  

il problema è come garantire l' integrità personale del detenuto , il rispetto del detenuto la decenza dell asua esistenza il suo recupero.

ma che scrivo a fare

..e finalmente,una ventata d'aria fresca, ovvero di Cuorenero, in questo forum.

finalmente qualcuno che riporta l'argomento su qualcosa di importante

finalmente riconosco qualcosa,qui.

Grazie Cuorenero,sono sempre molto felice di rileggerti

S.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 

E' una definizione di "cretino" che si può sempre contestare.

Il vero problema è che sposta la discussione, dal suo vero

oggetto che è la "pena di morte" al giudizio personale sui

partecipanti, che non è molto utile e nemmeno cavalleresco...

Stefano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

No Chiara, tu hai visto bene,

continua a ragionare con la tua testa, sei giovane e brillante, il modno va esplorato e tu esploralo, devi dire ad alta voce i tuoi pensieri, non avere paura del giudizio degli altri, stima solo chi propone la libertà ideologica e fuggi dai cannibali del pensiero atto alla crescita culturale, di cui S. è un'esimia rappresentante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Ops... dimenticavo di votare, sorry 8)

Sono decisamente contrario alla pena di morte, per

diversi motivi che coprono vari aspetti.

Senza far troppi giri di parole, ne espongo uno al quale

l'umanità (non intera) è già arrivata da qualche tempo,

citando uno dei più noti pensatori che si sono dedicati

ad approfondire l'argomento (tanto per passare il loro

tempo libero...):

"A scoraggiare la criminalità non è tanto la gravità

quanto l'ineluttabilità della pena"

(Cesare Beccaria, 1764)

Stefano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Non dar retta Chiara.tu ti senti cretina perchè sei a favore della pena di morte?non credo,altrimenti non saresti a favore. e sinceramente, per quanto io non mi ritenga d'accordo con questa tua posizione, non ti ritengo affatto una cretina....e nemmeno vedo perchè dovrei.

sei libera di pensare ciò che vuoi, senza preoccuparti dei giudizi altrui.e per quel poco che te ne puoi fare, lo sai che ti stimo.

S.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

Certo Chiara!ti stimo,anche se la pensiamo in modo diverso praticamente su tutto...e proprio per questo mi interessa il tuo pensiero :abb

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.