Vai al contenuto

non ho una mia camera da letto.


FedeRock

Messaggi consigliati

salve a tutti, è la prima volta che faccio una domanda in questo forum quindi perdonatemi se sbaglio qualcosa... ho un problema che mi assilla ormai da anni (attualmente ho 19 anni ), e sebbene mi rendo conto non sia gravissimo, sta minando pesantemente la mia vita privata; da come avrete già capito dal titolo io non possiedo una mia personale camera da letto: io e la mia famiglia viviamo in un piccolo appartamento che possiede una sola camera da letto, mio padre dorme ormai da anni sul divano in salotto (russa forte) e mia madre ed io dormiamo insieme, ma in letti separati, nella stessa camera da letto. Oramai questa situazione va avanti da quando io avevo 5 anni.. e da sempre che chiedo ai miei genitori di trasferirci (siamo in affitto), di cambiare casa per poter avere un mio piccolo angolo tutto per me ed'è da 14 anni che ricevo la stessa risposta: "" si si ma noi stiamo cercando"". Ora, questo mi crea enormi problemi nella mia vita privata, primo non possiedo uno spazio mio, non ho privacy, ed avendo 19 anni direi che ne ho un gran bel diritto. inoltre io mi vergogno enormemente di questa situazione ed è per questo che non posso mai invitare i miei amici a casa (i miei amici nemmeno lo sanno, invento sempre scuse pur di tenerli lontani da casa mia), infine ho perfino il terrore di avere un ragazzo (no, non l'ho mai avuto) perchè temo il momento in cui lo dovrei portare a casa. Ho passato l'adolescenza da sola, evitando di invitare i miei amici a casa per la vergogna di questa situazione, e per la paura che loro non riuscissero a mantenere il segreto, rivelandolo a chiunque.

consigli su come fare?? qualcuno ha vissuto la mia stessa esperienza? qualsiasi commento costruttivo può essermi utile. grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 3 weeks later...

Pubblicità


Se hai un tetto sei ancora fortunato (a).

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 1 year later...

Io ne ho 25 e mi trovo nella tua stessa situazione, non ho una mia stanza ma dormo insieme ai miei con un letto a castello a causa di ristrettezze un po' economiche e con il tempo ho imparato a non farne un problema, ma al contrario ho fatto diventare ogni spazio della casa un mio spazio, avendo la fortuna di avere il salotto seppur abbastanza stretto per via dei numerosi mobili e anche la mia ragazza, certo magari con delle limitazioni, non potendola invitare quando volevo a dormire ma potendola invitare solo nei momenti di assenza dei miei. MI ha dato un po' di fastidi questa situazione, ma con il tempo sono riuscito a trovare una quadra :-)

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 4 years later...
Il 16/2/2015 alle 16:26 , FedeRock ha scritto:

salve a tutti, è la prima volta che faccio una domanda in questo forum quindi perdonatemi se sbaglio qualcosa... ho un problema che mi assilla ormai da anni (attualmente ho 19 anni ), e sebbene mi rendo conto non sia gravissimo, sta minando pesantemente la mia vita privata; da come avrete già capito dal titolo io non possiedo una mia personale camera da letto: io e la mia famiglia viviamo in un piccolo appartamento che possiede una sola camera da letto, mio padre dorme ormai da anni sul divano in salotto (russa forte) e mia madre ed io dormiamo insieme, ma in letti separati, nella stessa camera da letto. Oramai questa situazione va avanti da quando io avevo 5 anni.. e da sempre che chiedo ai miei genitori di trasferirci (siamo in affitto), di cambiare casa per poter avere un mio piccolo angolo tutto per me ed'è da 14 anni che ricevo la stessa risposta: "" si si ma noi stiamo cercando"". Ora, questo mi crea enormi problemi nella mia vita privata, primo non possiedo uno spazio mio, non ho privacy, ed avendo 19 anni direi che ne ho un gran bel diritto. inoltre io mi vergogno enormemente di questa situazione ed è per questo che non posso mai invitare i miei amici a casa (i miei amici nemmeno lo sanno, invento sempre scuse pur di tenerli lontani da casa mia), infine ho perfino il terrore di avere un ragazzo (no, non l'ho mai avuto) perchè temo il momento in cui lo dovrei portare a casa. Ho passato l'adolescenza da sola, evitando di invitare i miei amici a casa per la vergogna di questa situazione, e per la paura che loro non riuscissero a mantenere il segreto, rivelandolo a chiunque.

consigli su come fare?? qualcuno ha vissuto la mia stessa esperienza? qualsiasi commento costruttivo può essermi utile. grazie.

Beh ti capisco benissimo perché vivo con i miei genitori e mio fratello in un “bilocale” di 43m con cucina piccolissima e bagno ancora più piccolo e praticamente da noi la privacy non esiste...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao,
Capisco il tuo disagio e penso che tu ne debba parlare in maniera seria e chiara con i tuoi genitori.
Se non ci sono dei problemi concreti che li bloccano a cambiar casa (es. problemi economici), nel momento in cui ti dicono "sì stiamo cercando", dovresti dirgli chiaramente che questa risposta non ti sta bene e che la situazione ti fa star male.
Devi essere chiaro.
Infatti capisco che ti possa dar fastidio portare a casa amici, ma non dovrebbe essere la stessa cosa per una tua eventuale ragazza.
La persona che scegliamo come compagno/a è colui/colei che non ci giudica, che ci capisce e ci supporta.
Se trovi una persona a cui non ti va di fargli vedere casa tua, vuol dire che non è la persona giusta.
Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.