Vai al contenuto

Pubblicità

rufuge

a proposito di maschi

Recommended Posts

vorrei lanciare a tutti i maschi del forum e non solo una nuova discussione, sicuramente provocatoria e dirompente, x il mondo degli uomini che si basa sulla mia esperienza xsonale in relazione al mondo femminile. per capire e amare una donna:1) imparare a svolgere con dedizione e competenza le mansioni domestiche anche le + umili: lavare i piatti,cucinare,rassettare,cucire/rammendare,pavimentologia,igiene domestica,stirare ecc...2)amare ed accudire piante e fiori 3)amare gli animali spec. cani e gatti 4)coltivare e stimolare carattere romantico/poetico 5)economia domestica basata sul bilancio semplice ma estrememante concreto prosaicamente definito "i conti della serva"6)la donna ideale:moglie,amante,madre,amica di eccellenza(ma dove si trova o come si può costruire in un divenire non troppo lontano una donna così completa?). se avessi dimenticato virtù o peculiarità dell'universo femminile, x me ancora troppo vasto ed inesplorato,segnalatemele. xsonalmente sono abbastanza bravo a lavare i piatti,riesco a ricucire bottoni,asolare:x il resto dovrò imparare dall'insegnante che è mia moglie,genio e regina della casa, appena riesco a strappare un po' di tempo al mio lavoro indipendente che è l'unica fonte di sostentamento.

rufuge

p.s. la massima dopo i puntini è di mia moglie! ho stilato, qualche anno fa , due saggi sulla maschilite e il manifesto di liberazione della donna che demoliscono i maschietti ed esaltano, emancipandole dal fallico/atavico potere dell'uomo,le donne. ho in gestazione un trattato su "psicopatogenesi,anatomia del micro/macro potere"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


intanto ti ringrazio x la risposta:ho vinto la scommessa con mia moglie in quanto ho previsto una risposta al femminile a questo post mentre lei prevedeva un maschio!

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...solo io mi aspettavo foto di giocatori di rugby in pantaloncini?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...solo io mi aspettavo foto di giocatori di rugby in pantaloncini?

ma che ti salta in mente lis? Come dice rufuge mmeglio i centocelle. Eh eh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie x le vostre risposte:una buona,sana sessironia fa bene al dialogo,alla mente e alla salute!ma voglio continuare sul tema:al posto della "donna canotto,materassino" è meglio una femmina bionica!

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao rufuge. Data la tua discussione aperta vorrei farti delle domande, solo x capire meglio se hai qualche problema, disagio o incomprensione con l universo femminile:sei sposato,hai figli,se si ,sei soddisfatto e felice della tua vita coniugale? Chiedo scusa x l invadenza ma traspare sottilmente in te qualche insoddisfazione. Mi sbaglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il post che ho aperto è dedicato agli uomini(maschi,machi,mariti,amanti,padri,esperti di mobbing,stalking,bossing ecc.)ma finora non si sono visti:provate ad intuirne le motivazioni! sono pienamente soddisfatto del rapporto con mia moglie che abbiamo costruito,non senza scaramucce,dal lontano '96(non siamo genitori ma abbiamo tanti nipoti) in un costante divenire tendente a stupirsi, migliorarsi e comprendersi.agli amici che mi chiedono della mia compagna rispondo ironicamente che è come se avessi un harem composto da 5 donne diverse! caratterialmente,facendo un paragone felino,mi sento un leone accoppiato ad una tigre!

rufuge

p.s. visto che gli uomini sono latitanti sentiamo altri pareri dell'altra metà del cielo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao refuge mi fa molto piacere che la tua vita coniugale va bene,scusami x aver frainteso.vi invidio un po! Io ho solo 30 anni e mi sento una donna di altri tempi. Sani principi x formare famiglia ero anche propensa di lasciare il lavoro se avessi avuto dei figli.ma tutto questo al momento x colpa di qualcuno nn ho potuto realizzare. Ma nn ho perso la speranza grazie anche al solido sostegno dei miei genitori nonni compresi loro mi danno tanta forza. allora fai i complimenti a tua moglie....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io e mia moglie ti ammiriamo molto x come stai reagendo al trauma sentimentale che ti ha lasciato una ferita profonda ancora sanguinante.sei sulla strada giusta perché ne stai uscendo vincitrice senza cadere in pericolose depressioni da vittima designata:ma la prossima volta non devi sbagliare;ora dipende solo da te. il sostegno di genitori e nonni è molto importante,mantieni sempre un dialogo sincero e confidenziale e ascolta i loro consigli! uno te lo voglio dare io: una motivazione potente e spesso decisiva x uscire da situazioni traumatiche pagate sulla propria pelle è uscirne vittoriosi x aiutare gli altri a non cadere negli stessi errori!

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie.... Siete delle belle persone te e tua moglie... Sareste stati dei bravi genitori. . É il mio sesto senso che lo fa pensare! Un abbraccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vorrei lanciare a tutti i maschi del forum e non solo una nuova discussione, sicuramente provocatoria e dirompente, x il mondo degli uomini che si basa sulla mia esperienza xsonale in relazione al mondo femminile. per capire e amare una donna:1) imparare a svolgere con dedizione e competenza le mansioni domestiche anche le + umili: lavare i piatti,cucinare,rassettare,cucire/rammendare,pavimentologia,igiene domestica,stirare ecc...2)amare ed accudire piante e fiori 3)amare gli animali spec. cani e gatti 4)coltivare e stimolare carattere romantico/poetico 5)economia domestica basata sul bilancio semplice ma estrememante concreto prosaicamente definito "i conti della serva"6)la donna ideale:moglie,amante,madre,amica di eccellenza(ma dove si trova o come si può costruire in un divenire non troppo lontano una donna così completa?). se avessi dimenticato virtù o peculiarità dell'universo femminile, x me ancora troppo vasto ed inesplorato,segnalatemele. xsonalmente sono abbastanza bravo a lavare i piatti,riesco a ricucire bottoni,asolare:x il resto dovrò imparare dall'insegnante che è mia moglie,genio e regina della casa, appena riesco a strappare un po' di tempo al mio lavoro indipendente che è l'unica fonte di sostentamento.

rufuge

p.s. la massima dopo i puntini è di mia moglie! ho stilato, qualche anno fa , due saggi sulla maschilite e il manifesto di liberazione della donna che demoliscono i maschietti ed esaltano, emancipandole dal fallico/atavico potere dell'uomo,le donne. ho in gestazione un trattato su "psicopatogenesi,anatomia del micro/macro potere"

Ciao Refuge..Non penso che un uomo per essere amato o essere considerato uomo ideale, debba necessariamente saper fare questa serie di cose elencate da te e viceversa per la donna, penso che avvolte per una donna più che un aito materiale le sia indispensabile quello morale, la donna più che essere aiutata vuole essere apprezzata per ciò che fa anche perché lei lo fa per amore e dedizione alla famiglia, naturalmente l'aiuto lo vedo come un qualcosa in più, ma non come perno del rapporto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il mio post voleva essere anche una provocazione nei riguardi dei maschi: sono d'accordo anche con ciò che sostieni sopra;ma nel mio caso dopo quasi 20 anni (altro che routine!) sono diventato così come descritto e mia moglie mi apprezza e ne è vieppiù gratificata!magari con una donna intellettuale o troppo cerebrale o un'aliena avrei fatto la fine del topo!grazie angelo mi sentivo troppo solo a tirare il gruppo come bartali o coppi....fai tu!

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

X Angelo. Come donna ti posso garantire che oltre all apprezzamento morale che é una delle cose fondamentale quello materiale completa e gratifica molto.il mio ex marito nn era niente di tutto questo..

Nn so se sei sposato, ma mi permetto di dirti che x affermare certe cose bisogna vivere la coppia nel bene e nel male. Nn si puo parlare di ipotesi nn vissute.ti pare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho detto che l'aiuto materiale non sia necessario, soprattutto oggi che la donna o quasi tutte lavorano per 8 ore al giorno e quasi indispensabile l'aiuto dell'uomo, volevo solo dire che non può essere considerato uomo ideale perché aiuta in casa..un uomo che fa il camionista e manca da casa e quindi non può aiutare nelle faccende domestiche non lo possiamo considerare uomo ideale?? Per quanto mi riguarda questo vale anche per la donna io non ho mai considerato una donna ideale perché sa cucinare bene o piega i vestiti bene...potrei avere una donna che lavora 10 ore al giorno cucino io stiro io e lei sarebbe ugualmente da me considerata donna ideale..è solo un punto di vista io non avrei piacere se mia moglie mi considererebbe uomo ideale perché so stirare o cucinare..come io non considero lei ideale perché sa fare queste cose..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi piace catalogare o omologare le cose o le persone su comportamenti standardizzati in ediologie o Buon costume. ..questo discorso a mio parere lo vedo molto soggettivo, non esiste uomo o donna ideale che possa essere racchiuso in modi o costumi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci basta già lo stato col suo "cittadino modello"..se segue le sue regole lo possiamo considerare tale altrimenti lo facciamo sentire diverso da scartare da eliminare..fino a quando non diventa un robot standardizzato anch'esso e solo allora lo possiamo definire cittadino modello..dobbiamo fare questo discorso anche sull'uomo ideale/modello o donna ideale/modello..non mi sembra il caso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelo sono perfettamente d'accordo con te:ognuno deve trovare la scarpa x il suo piede:lungi da me imporre modelli paradigmatici stereotipati da applicare a tutti gli uomini(maschi)! io mi trovo bene così e sono contento di essere(diventato) come sono in una costante tensione verso il miglioramento e la xfezione grazie a me stesso e a mia moglie soddisfatta anche lei come me nel rispetto reciproco.

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.