Vai al contenuto

Pubblicità

rufuge

a proposito di istinto sessuale

Recommended Posts

correlandomi alla discussione "la mia ragazza mi ha scoperto" volevo aprire il seguente topic bollente:l'istinto sessuale chi riesce a tenerlo + a freno o a gestirlo in modo costruttivo ed eticamente corretto,l'uomo o la donna o girando la questione:chi fa + danni col sesso i maschi o le femmine?

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Togliendo il fatto che gli istinti sessuali sono diversi inizialmente per uomo e donna, penso che venga più difficile all'uomo, visto che per raggiungere l'eccitazione non ha bisogno di provare sentimenti. .spero che non apriremo una discussione del perché gli uomini riescano a fare sesso o ad eccitarsi senza sentimenti, altrimenti andiamo a parlare direttamente con Dio o con colui che ci ha creato..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi per un uomo vedere 20 donne vuol dire ricevere una specie di eccitazione per 20 donne alla donna magari su 20 la provano per uno soltanto, quindi essendo più alta la percentuale di eccita metodo per l'uomo penso che sia proprio lui a combinare più danni..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dissertazione-analisi corretta, diretta e reale:sono d'accordo con te angelo;adesso aspettiamo le considerazioni del gentil sesso sperando che pareggino il diritto di pari opportunità!

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Togliendo il fatto che gli istinti sessuali sono diversi inizialmente per uomo e donna, penso che venga più difficile all'uomo, visto che per raggiungere l'eccitazione non ha bisogno di provare sentimenti. .spero che non apriremo una discussione del perché gli uomini riescano a fare sesso o ad eccitarsi senza sentimenti, altrimenti andiamo a parlare direttamente con Dio o con colui che ci ha creato..

Che le donne non riescano a raggiungere l'eccitazione senza sentimenti è un bel luogo comune duro a morire... diciamo che sono più selettive, quello sì... ma questo non vuol dire nulla, perché di solito i sentimenti vengono dopo l'attrazione e non prima...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caleido che i sentimenti coinvolgano una donna dopo eccitazione fisica- sessuale lasciamolo dire a loro(io credo sia il contrario,almeno non x tutte)! sull'argomento ti consiglio di leggere i testi,nella loro vasta bibliografia, di WILLY PASINI e JOLE BALDARO VERDE. ad maiora!

rufuge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caleido che i sentimenti coinvolgano una donna dopo eccitazione fisica- sessuale lasciamolo dire a loro(io credo sia il contrario,almeno non x tutte)! sull'argomento ti consiglio di leggere i testi,nella loro vasta bibliografia, di WILLY PASINI e JOLE BALDARO VERDE. ad maiora!

rufuge

Che la donna spesso cerchi una rassicurazione e che veda il sesso come un investimento emotivo per fare un salto, un'evoluzione, in una relazione, questo non lo metto in dubbio, ma che l'eccitazione nella maggior parte dei casi avvenga solo dopo che ci siano dei sentimenti lo trovo molto inesatto, mi sembra una visione della donna un pò da amor cortese, o influenzata dalla morale cattolica. Grazie per i consigli, la seconda più che il primo, potrebbe essere interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io credo che non sia esatto generalizzare, ne riguardo l'uomo ne riguardo la donna, perché ciò che rientra nelle sfere sessuali e sentimentali è quanto di più svariato ci sia.

Ci sono donne che si comportano come predatrici sessuali, altre che non riescono ad avere rapporti con l'uomo per il quale provano dei sentimenti ma ci riescono con dei perfetti estranei e tanti altri casi ancora, come per l'universo maschile.

Forse la natura ci ha "programmati" in un determinato modo, da qui' nascono gli istinti, ma ci ha dotati anche di un cervello molto complicato a mio avviso, e da qui' nasce tutto il resto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stiamo andando verso una genrerazione di umani bionici,robotizzati dove sentimenti ed emozioni verranno cestinati o come si direbbe in genovese "rumentati"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stiamo andando verso una genrerazione di umani bionici,robotizzati dove sentimenti ed emozioni verranno cestinati o come si direbbe in genovese "rumentati"?

Ma no, non credo...certo molte cose sono cambiate e stanno cambiando, ma certi "meccanismi" nelle relazioni interpersonali ci sono sempre stati.

Forse, crescendo noi stessi, ne prendiamo atto in maniera diversa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che la donna spesso cerchi una rassicurazione e che veda il sesso come un investimento emotivo per fare un salto, un'evoluzione, in una relazione, questo non lo metto in dubbio, ma che l'eccitazione nella maggior parte dei casi avvenga solo dopo che ci siano dei sentimenti lo trovo molto inesatto, mi sembra una visione della donna un pò da amor cortese, o influenzata dalla morale cattolica. Grazie per i consigli, la seconda più che il primo, potrebbe essere interessante.

Si avviene dopo che ci sia un emozione o un coinvolgimento mentale altrimenti non provano la nostra eccitazione che per noi viene raggiunta al sol pensiero o alla vista di un seno. .non sono io a dirlo, ci sono studi sotto..la donna per raggiungere l'eccitazione deve essere coinvolta sentimentalmente oppure con la testa altrimenti neanche ci va con l'uomo questo perché la sua eccitazione non è come la nostra, noi potremmo andare anche con una senza testa e gambe..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alle donne non scorre il sangue e aumenta a dismisura il batticuore cardiaco alla semplice vista di un pene, gli succederà solo se quel pene appartiene ad una persona a cui sono interessate o emotivamente o mentalmente...mentre per noi non è così, ripeto potrebbe avere anche la testa mozzata. ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non mi credi fai una prova tu stesso applica dei sensori da poter riscontrare pressione sanguigna e accelerazione cardiaca e metti uomini che vedono donne nude e donne che vedono uomini nudi...scoprirai che la nostra eccitazione è diversa dalla loro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I nostri sensori esploderà nno i loro manterranno quasi una calma piatta. ..poi mettigli uomini nudi a cui sono interessate o emotivamente o mentalmente e succederà la stessa cosa che succede a noi però senza che ci sia nessun tipo di coinvolgimento o emotivo o mentale..questa è la differenza sostanziale poi è logico che sia uomo che donna si eccitano...Ma avviene in maniera differente. .anche il modo di venirsene è differente tra uomo e donna..ci sono molte differenze sessuali tra uomo e donna..ma veramente pensate sia uguale tra uomo e donna?? Qui mi riallaccia al fatto che ci sia poca cultura sui sessi opposti e molta sul sesso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le motivazioni bio-psico-emotivo-culturali che portano all'eccitazione e all'innamoramento per noi uomini e per le donne sono differenti come sottolinei tu angelo e questo soprattutto x una mancata,seria educazione sessuale a livello scolastico(ignoranza che persiste tuttoggi) che ci ha portato a conoscere l'altro sesso, e tutto ciò annesso,connesso e correlato, da autodidatti e quindi in modo distorto,difforme e approssimativo dove pornografia e prostituzione l'hanno fatta da padrone(ho letto che rocco Siffredi vuole insegnare educazione sessuale!). a voi ulteriori commenti spec. dal mondo femminile che su questo argomento latitano(pudore,vergogna,paura di confrontarsi,silenzi indotti)!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si avviene dopo che ci sia un emozione o un coinvolgimento mentale altrimenti non provano la nostra eccitazione che per noi viene raggiunta al sol pensiero o alla vista di un seno. .non sono io a dirlo, ci sono studi sotto..la donna per raggiungere l'eccitazione deve essere coinvolta sentimentalmente oppure con la testa altrimenti neanche ci va con l'uomo questo perché la sua eccitazione non è come la nostra, noi potremmo andare anche con una senza testa e gambe..

Appunto hai scritto bene, quando scrivi che devono essere coinvolte con la testa, ma non, a mio avviso, quando scrivi che devono essere coinvolte sentimentalmente, quest'ultima la trovo un'esagerazione. La donna ha bisogno di dare un valore all'uomo, un valore sociale, dell'uomo nella società, in un gruppo, quindi di conseguenza valore per lei... ma se un uomo ha ai loro occhi già un valore elevato, molte non ci penserebbero due volte a farci sesso in maniera veloce e senza sentimenti... che questo ipotetico uomo debba smuovere qualcosa nella loro testa è ovvio, ma che quest'ultimo sia il coinvolgimento sentimentale non lo trovo corretto. Bisognerebbe chiederlo a tanti calciatori più o meno famosi, che escono ogni settimana con una donna diversa, se le donne vanno con loro perché c'è stata un'epidemia di sentimenti seri nei loro confronti, o se piuttosto le tante che li vogliono non lo fanno che per il loro valore, la fama che emanano, il fatto che siano desiderati da tante donne.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alle donne non scorre il sangue e aumenta a dismisura il batticuore cardiaco alla semplice vista di un pene, gli succederà solo se quel pene appartiene ad una persona a cui sono interessate o emotivamente o mentalmente...mentre per noi non è così, ripeto potrebbe avere anche la testa mozzata. ..

Se non mi credi fai una prova tu stesso applica dei sensori da poter riscontrare pressione sanguigna e accelerazione cardiaca e metti uomini che vedono donne nude e donne che vedono uomini nudi...scoprirai che la nostra eccitazione è diversa dalla loro..

Per completare la mia risposta sopra cito uno studio di qualche anno fa:

"Dallo studio di Meredith Chivers, fatto attraverso un pletismografo che misurava il flusso di sangue e la lubrificazione nella vagina mentre venivano mostrate immagini pornografiche sia etero che omo e accoppiamenti di scimmie, l’eccitazione femminile risultava presente in tutti i casi, scimmie comprese. L’unica immagine a non destare desiderio rappresentava un uomo nudo e muscoloso che camminava solo sulla spiaggia. La reazione cambiava se il pene, invece che floscio, era in erezione."

E ancora:

"Lo stesso identico esperimento fatto sugli uomini etero ha dimostrato che si eccitano solo davanti alle donne. Gli omosessuali si eccitano solo davanti agli uomini. Nessuno dei due gruppi maschili ha mostrato pulsioni davanti alle scimmie. La conclusione è che le donne rispondono a più stimoli di quanto si crede e che non è vero che abbiano bisogno di coinvolgimento emotivo per eccitarsi."

Fonte: http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/cosa-eccita-donne-secondo-vari-studi-desiderio-femminile-risponde-91700.htm

Mio commento: questo studio avvalora la tua tesi (che condivido anch'io) che le donne non sono attratte da un fisico maschile come lo sono gli uomini da uno femminile, ma avvalora anche la mia che sono attratte dal significato che quel corpo trasmette, in particolare dalla sensualità. E un uomo desiderato da molte donne è una delle cose più sensuali che ci siano per una donna.

Cito un articolo sulla stessa ricerca, però questa volta del Corriere della Sera:

"Dalle trascrizioni del sofisticato apparecchio è emerso che, davanti ad un maschio atletico che fa yoga nudo, le donne eterosessuali non si eccitano né più né meno che nel contemplare le immagini dell'Himalaya ricoperto di neve. Quando le stesse donne vedono un'attrice femmina nuda che pratica ginnastica callistenica, al contrario, la circolazione sanguigna nei loro organi genitali aumenta considerevolmente.

SENSUALITA' - «Quello che importa veramente alle donne non è il sesso dell’attore nel video - teorizza la Chivers - ma il grado di sensualità che emana dalla scena stessa. Le donne – incalza l'esperta - sono più stimolate da video di autoerotismo, ed ancora di più da scene grafiche di coppie, etero o gay, che hanno rapporti sessuali». I risultati dello studio sembrano confermare la convinzione crescente tra i sessuologi Usa circa la natura più complessa e spesso ambigua della sessualità femminile. «La ricerca individua un concetto ovvio ma finora inesplorato - puntualizza Josephine Decker, regista di "Bi the way" -Le donne sono più fluide degli uomini nella loro sessualità»."
Il grassetto l'ho aggiunto io. Detto ciò, uno studio da solo non basta e ha bisogno di essere riprodotto e confermato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ribadisco commento e analisi postato ieri alle 22 e 31.caleido sei sposato,fidanzato?quanti hanni hai?titolo di studi?lavori?grazie cmq x la tua ampia ed esaustiva dissertazione sull'argomento!ad maiora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.