Vai al contenuto
  • Pubblicità

Accedi per seguirlo  
Ospite anton9635

Lei mi ha lasciato, io sono disperato

Messaggi consigliati

Ospite anton9635

Salve sono un ragazzo di 20 anni e mi sono da poco lasciato con la mia ragazza di 17.
Lei mi piaceva tanto ma da un mese a questa parte ha iniziato a dirmi di non provare più nulla e che le serviva una pausa.
Cercando spiegazioni mi ha detto che alla sua età vuole essere libera e che non vuole avere relazioni per il momento...
Che cosa devo fare? ora abbiamo litigato e sono quasi una settimana che non le invio nessun messaggio...che devo fare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ospite Mr T

Il fatto che ha chiesto una pausa, mi fa pensare che l'hai bombardata eccessivamente di messaggi ecc non rispettando i suoi spazi. Pertanto ha avvertito una potenziale perdita di libertà, e si è allontanata sempre di più, ed anziché lasciare che venisse a te con i suoi tempi hai continuato ad opprimerla, fino a che lei ha chiesto una pausa. A questo punto l'unica cosa che puoi fare - semplicemente chiarire che sei disposto a rinconciliarti, non sei interessato a rapporti platonici e di contattarti se cambia idea in futuro... E a quel punto non scrivere più di tua iniziativa. Esci con nuove ragazze e se e  quando la tua ex si farà viva (ossia se un minimo di interesse è rimasto) - "hey, è un piacere sentirti! Vorrei rivederti. Quando sei libera?" ed invitala a cenare da te. In caso affermativo, mettiti d'accordo per ora e giorno preciso, assolutamente non parlare di rimettersi insieme (deve venire da lei la cosa) e concentrati piuttosto sul passare una bella serata e quando ti invia i segnali che è pronta al bacio+, procedi a baciarla e scalare in maniera naturale. In caso non sia d'accordo per cenare da te, allora le dici "è stata una lunga settimana, e preferisco restare a casa. Se non te la senti di venire a cenare da me, chiamami tra 2-3 settimane e forse sarò più propenso ad un uscita fuori" (ricordati che è lei che ti allontanato, quindi deve fare dello sforzo per farsi perdonare). Se dice di no: "ok, contattami se cambi idea in futuro. Ti auguro tutto il meglio" e continua ad uscire con nuove ragazze. Buona fortuna!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite Mr T

Ps: Aggiungo che se in due occasioni consecutive ti dice no - non chiederle ulteriormente di vedersi. Tieni la conversazione più stringata possibile, e chiuderla con "è stato un piacere sentirti, ma ora devo andare. Ci sentiamo" e lasciare che sia lei a contattarti per prima e chiedere di vedersi. Da parte dell'uomo la giusta quantità di invito nel corteggiamento è chiamare/mandare un messaggio alla settimana per organizzare un appuntamento definito - pian piano che l'attrazione sale, la ragazza si farà sempre più spesso viva (ed usi il contatto da parte sua per pianificare il prossimo appuntamento). Facendo tutto correttamente, la ragazza si innamora solitamente nel giro di minimo 8-9 settimane e chiamerà/scriverà praticamente almeno una volta al giorno, e ti farà intuire lei stessa quando è pronta per essere esclusiva ("dove procede questa frequentazione?", "quando ci sposiamo?" al cui puoi rispondere "cosa intendi?" e parlare della cosa). Ancora una volta buona fortuna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.