Vai al contenuto
  • Pubblicità

Accedi per seguirlo  
vito.iacono

La ragione delle cose... perché si agisce.

Messaggi consigliati

Due domande che fanno riflettere.

1) Chiedete ad uno schiavo: perché prendi le frustate? La risposta è: perché me le danno e non lo posso evitare.

2) Chiedete ad uno che beve: perché bevi? La risposta è: perché ho sete.

Tutte le nostre azioni avvengono per uno dei due motivi: o perché lo desideriamo o perché siamo costretti. E' cosa molto salutare e utile distinguere le une dalle altre, perchè ci aiuta a fare ordine interiore, liberando grande energia.

Ciao
Vito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


In entrambi i casi non esiste libertà ma una libertà vincolante sotto alcuni parametri..si era già discusso di questo io le ho chiamate le gabbie..proprio perché non esisterà mai una vera e propria libertà..nel tuo esempio sembra più leggero colui che ha sete e beve...ma se c'è l'acqua da bere...chiedi hai paesi poveri africani che prenderebbero 10 fstate le un sorso d'acqua...la sopravvivenza in realtà è una gabbia ben più ardua anche se noi oggi col benessere c'è ne siamo dimenticati..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
1 ora fa, angelo crucitti dice:

Infatti il vero problema è quando le cose ormai non si fanno per sopravvivere ma per far sopravvivere la nostra insoddisfazione figlia dell'avidità...

O rivincita.

Spartacus e' l' esempio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.