Vai al contenuto

Bisogno di un consiglio..


Messaggi consigliati

Buongiorno a tutti, sono nuova del forum e  scrivo per chiedere un consiglio . Ho una bimba di quasi due anni che amo più di me stessa. Purtroppo in famiglia c'è una persona che desta sospetti a me ed al mio compagno per come si rapporta con mia figlia fin da quando è  nata. Io sono sempre molto attenta a ciò che fa,  capita in brevi attimi di distrazione che lui cerchi di allontanarsi con la bimba. Non essendo parente stretto e trattandosi del marito di mia suocera , il mio compagno non si sente di parlare direttamente con sua madre per chiarire questa situazione che ci crea particolare nervoso e disagio. Vorrei interagire con mia figlia per cercare di tenerla lontana da questa persona ma è  ancora troppo piccola.  Mi trovo a volte ad affrontare questa situazione da sola che non so come risolvere..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


1 ora fa, KeM dice:

Buongiorno a tutti, sono nuova del forum e  scrivo per chiedere un consiglio . Ho una bimba di quasi due anni che amo più di me stessa. Purtroppo in famiglia c'è una persona che desta sospetti a me ed al mio compagno per come si rapporta con mia figlia fin da quando è  nata. Io sono sempre molto attenta a ciò che fa,  capita in brevi attimi di distrazione che lui cerchi di allontanarsi con la bimba. Non essendo parente stretto e trattandosi del marito di mia suocera , il mio compagno non si sente di parlare direttamente con sua madre per chiarire questa situazione che ci crea particolare nervoso e disagio. Vorrei interagire con mia figlia per cercare di tenerla lontana da questa persona ma è  ancora troppo piccola.  Mi trovo a volte ad affrontare questa situazione da sola che non so come risolvere..

Ciao,

la situazione sembra molto delicata. Avete qualche sospetto? In che modo lui cerca di allontanarsi con la tua bimba? Come crea questa opportunità?

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
1 ora fa, KeM dice:

forum

Il sospetto verso questa persona nasce dal fatto che si avvicina in modo morboso alla bimba.. e quando mia figlia, che è  molto vivace , esce per giocare fuori,  lui la segue prima di noi genitori. Magari noi siamo tutti (nonni e zii) seduti a tavola per parlare e  lei esce per giocare. Lui prima di tutti si alza e la segue. Io di conseguenza noto subito la situazione e seguo subito mia figlia. Mi e capitato di vederlo prendere per mano mia figlia e allontanarsi.. al mio immediato richiamo torna indietro trovando una qualsiasi scusa momentanea.. sono molto stressata da questa situazione perché è  un attimo che lui si allontana con la bimba in luoghi pubblici o meno. Io seguo mia figlia continuamente ma non vivo bene queste giornate

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

A volte porta mia figlia in una stanza con la scusa di farle vedere un gioco .. sono tutti tranquilli al di fuori di me che mi sento assalire da una brutta sensazione..quindi quando ci troviamo con la famiglia di mio marito mi trovo sempre a dover avere mille occhi . Io non ho mai lasciato mia figlia alla nonna paterna e marito per questi motivi.vorrei capire come interagire con mia figlia in questi casi..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
2 ore fa, KeM dice:

A volte porta mia figlia in una stanza con la scusa di farle vedere un gioco .. sono tutti tranquilli al di fuori di me che mi sento assalire da una brutta sensazione..quindi quando ci troviamo con la famiglia di mio marito mi trovo sempre a dover avere mille occhi . Io non ho mai lasciato mia figlia alla nonna paterna e marito per questi motivi.vorrei capire come interagire con mia figlia in questi casi..

Personalmente, visto l'ètà molto piccola della bimba, io riterrei opportuno interagire con questa persona... 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
15 ore fa, kinapsy91 dice:

In che modo? A lui dovrei rimproverare degli atteggiamenti che alla fine altre persone hanno abitualmente ma di cui non abbiamo alcun sospetto proprio per la diversità del modo di interagire con la bimba.. la trovo una situazione molto dedicata a partire anche dal fatto che il mio compagno non vuole parlare con sua mamma di questa situazione

A volte porta mia figlia in una stanza con la 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
17 ore fa, KeM dice:

Buongiorno a tutti, sono nuova del forum e  scrivo per chiedere un consiglio . Ho una bimba di quasi due anni che amo più di me stessa. Purtroppo in famiglia c'è una persona che desta sospetti a me ed al mio compagno per come si rapporta con mia figlia fin da quando è  nata. Io sono sempre molto attenta a ciò che fa,  capita in brevi attimi di distrazione che lui cerchi di allontanarsi con la bimba. Non essendo parente stretto e trattandosi del marito di mia suocera , il mio compagno non si sente di parlare direttamente con sua madre per chiarire questa situazione che ci crea particolare nervoso e disagio. Vorrei interagire con mia figlia per cercare di tenerla lontana da questa persona ma è  ancora troppo piccola.  Mi trovo a volte ad affrontare questa situazione da sola che non so come risolvere..

Al di là della situazione specifica (non possiamo sapere quali siano le reali intenzioni di questa persona, anche se noto come i tuoi sospetti non siano proprio "campati in aria") poni un tema a cui credo solo un esperto di psicologia infantile possa rispondere: come introdurre il tema della pedofilia a bambini così piccoli. Non saprei purtroppo dirti come fare, anche perché di solito si dice di non dare confidenza e non accettare regali da sconosciuti, ma in questo caso si tratta di una persona di famiglia.

Mi sembra anche inutile, anzi deleterio affrontare la persona in questione.

Forse tu e tuo marito, se lo ritenete necessario, potreste pensare di parlare di questa situazione con un terapeuta. Non si tratterebbe ovviamente di un percorso psicologico ma di una breve serie di incontri, in cui vi insegnerebbe come agire al meglio nei confronti della bimba. 

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Esatto. Ha colto al volo la questione.. prendere da parte questa persona per mettere in chiaro alcune cose è già stato fatto ma non si può puntare il dito contro perché tutto ciò che io e mio marito vediamo sono comportamenti e sensazioni, comunque negative. Ha un modo di giocare con mia figlia che mi irrita particolarmente, come la prende e come si pone con lei. Si tratta di una persona del nucleo familiare anche se non è parente stretto. Ciò che vorrei a questo punto è poter interagire con mia figlia e far si che inizi a capire chi sono le persone di cui fidarsi e quelle verso cui fare attenzione, anche perché crescendo, la situazione si fa sempre più difficile..vorrei porre dei freni il prima possibile

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
4 ore fa, KeM dice:

 Ciò che vorrei a questo punto è poter interagire con mia figlia e far si che inizi a capire chi sono le persone di cui fidarsi e quelle verso cui fare attenzione, anche perché crescendo, la situazione si fa sempre più difficile..vorrei porre dei freni il prima possibile

Certamente sarebbe la prima cosa da fare, ma (parlo da profana, non avendo figli) al posto tuo non me la sentirei di affrontare un compito così delicato da sola e mi farei aiutare, soprattutto perché la bambina ha solo due anni, non saprei nemmeno da che parte cominciare.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
2 ore fa, KeM dice:

Ciò che vorrei a questo punto è poter interagire con mia figlia e far si che inizi a capire chi sono le persone di cui fidarsi e quelle verso cui fare attenzione

Ciao,

tua figlia ha solo due anni, anche se riuscissi a spiegarle quello che ti preme non potrebbe comunque proteggersi da sola, spetta a te (e a tuo marito) farlo.

Di certo, quello che hai nei confronti di questa persona, è un sospetto molto allarmante...ci sono altri bambini in famiglia?

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.