Vai al contenuto
  • Pubblicità

Accedi per seguirlo  
Valeria16

Attaccamento alla figura materna

Messaggi consigliati

Da un anno a questa parte ho riscontrato un forte attaccamento a mia mamma. Ho 17 anni. Sono una ragazza molto indipendente, estroversa, socievole, mi piace stare con gli amici e i miei sogni hanno tutti a che fare con i viaggi in giro per il mondo. Ho una sorella più grande di 5 anni che da pochi mesi è andata a vivere da sola in un'altra regione. Diciamo che lei è sempre stata il centro di tutto. I suoi problemi erano problemi di tutti in famiglia e cose così. Le ho sempre voluto un gran bene, tuttora il nostro rapporto è migliorato con la distanza, lei è cresciuta e maturata molto e finalmente fa la sorella maggiore, non più io. Ora che se n'è andata mia mamma mi è molto più vicina, dice che è vero sono sempre stata un po' trascurata per far fronte ai problemi di mia sorella. Io non so per quale motivo, ma ho sviluppato un affetto enorme per lei negli ultimi mesi. Quando non è in casa, non vedo l'ora torni, perchè solo la sua presenza in casa mi calma, mi rassicura. Parlo di tutto con lei, e non mi sento giudicata, a differenza di molte mie coetanee. Non direi che sia una migliore amica, perchè avendone una, posso dire che il rapporto è ben diverso. E con mio papà ho comunque un bel rapporto, andiamo a concerti insieme, giri in montagna..Solo che non sono così aperta come con mia madre. Vorrei sempre starle vicino, aiutarla, andare a fare shopping con lei, parlarle, abbracciarla. Mi sta vicino in questo momento brutto della mia vita, che è pieno di problemi e di paranoie. Mi piace quando sto a casa da scuola, così posso stare più tempo con lei. Se leggessi queste righe da estraneo penserei:" ma che problemi ha questa?". Infatti non lo so. So solo che non vorrei mai lasciarla. Ribadisco che amo stare con i miei amici, ma a volte mi è capitato di inventare scuse per stare il venerdì sera con mia mamma, anziché con loro. E' la mia roccia e la vorrei sempre vicina. Ed è strano, perchè fino alla terza superiore pensavo:" Appena ho finito scuola, parto e vado in America". E' tutt'ora il mio sogno, solo che non mi capacito più di lasciarla. Non voglio lasciarla. Mi sembra che il tempo che passo con lei sia sempre troppo poco. Secondo voi perchè?

Grazie a tutti!:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.